Lili Reinhart tiene un discorso sull'immagine corporea al vertice delle donne dell'anno di Glamour 2018

Salute mentale

Lili Reinhart tiene un discorso sull'immagine corporea al vertice delle donne dell'anno di Glamour 2018

'Non siamo nati con queste insicurezze. Noi siamo detto essere insicuri su certe cose '.

soutien-gorge fantaisie victoria secrets
11 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Lili Reinhart non si trattiene mai dal pronunciare la sua mente.

Il Riverdale La star è stata piacevolmente vocale sui social media su una serie di problemi che vanno dalle molestie online all'acne, ed è costantemente aperta con i fan sulle sue esperienze personali, che inevitabilmente li aiuta a sentirsi meno soli.

Ecco perché non sorprende che quando Lili salì sul palco fascinoNel vertice delle donne dell'anno 2018, ha parlato a lungo di immagine corporea, social media e salute mentale in un discorso incredibilmente commovente e potente.

Nel suo discorso di domenica 11 novembre, Lili ha affrontato alcune delle critiche che ha affrontato i fan che sostengono che non dovrebbe parlare dell'immagine corporea perché è 'magra', dicendo: 'Il mio punto è che non pensavo nulla era sbagliato con il mio corpo fino a quando non ero in un settore che premia ed elogia le persone per avere una vita più piccola di me mai avere. Mi sembrava ingiusto pensare che non avrei mai avuto un corpo perfetto per l'industria, solo perché non ero geneticamente costruito in un certo modo '. (Naturalmente, chiunque può lottare con problemi di immagine corporea, indipendentemente dalle dimensioni, e nessuno dovrebbe essere messo a tacere dalla condivisione delle proprie storie.)

L'attore ha continuato descrivendo le sue esperienze con la dismorfia corporea, dicendo al pubblico che si è trovata 'esaminando il mio corpo costantemente allo specchio', trovando ogni volta immagini diverse nel riflesso. 'Come può il mio corpo apparire così diverso nel corso di un giorno e perché mi sento come se dovessi scusarmi con il mondo per il mio io in continua evoluzione'? lei disse. 'Non volevo che il mondo pensasse che li stavo pescando con il mio aspetto, o che mi facessi fuori una certa dimensione e forma quando chiaramente il mio corpo stava cambiando'.

Più tardi nel suo discorso, Lili ha sottolineato i modi in cui le persone sono addestrate a sentirsi male con il proprio corpo, evidenziando la cultura pop e i social media come due colpevoli. 'Non siamo nati con queste insicurezze', ha spiegato. 'Noi siamo detto essere insicuri su certe cose. Siamo condizionati a provare vergogna o imbarazzo per certe parti di noi stessi '. Il modo di cambiarlo, secondo Lili? 'Mostrare ciò che è reale senza filtro e certamente senza vergogna'.

Il Riverdale la star ha incoraggiato i suoi fan a 'trovare un sano equilibrio tra esprimere il lato naturale e vulnerabile di te stesso con il lato glamour e sagomato', aggiungendo che anche lei vuole condividere il suo 'vero' sé con i suoi seguaci - e non solo il Lili vedono su tappeti rossi e spettacoli di premiazione. 'Non c'è una stampa fine', ha detto verso la fine del suo discorso. 'Puoi essere naturalmente bello con acne o cicatrici, cellulite o curve. Quindi festeggiamo l'un l'altro e noi stessi, come siamo, come saremo e come dovevamo essere. Unico. Imperfetta. Bellissimo. E così incredibilmente potente '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

comment les personnes obèses ont-elles des relations sexuelles

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Lili Reinhart ha sbattuto i troll Pro-Bughead per il bullismo Shannon Purser