Laverne Cox ha parlato dell'importanza della 'posa' per attori, creatori e telespettatori

tv

Laverne Cox ha parlato dell'importanza della 'posa' per attori, creatori e telespettatori

'Mi sono seduto e ho visto il primo episodio e ho appena pianto'.

8 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Collezione Getty Images / Everett
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Di Ryan Murphy Posa ha fatto la storia della televisione dal suo debutto. Lo spettacolo FX presenta cinque clienti abituali della serie transgender, che è il maggior numero di attori trans mai apparsi come clienti abituali in una serie televisiva sceneggiata. In una nuova intervista, l'attore e attivista trans Laverne Cox ha spiegato perché quella decisione di casting è un momento così importante.

kanye west portant une robe

Parlando con Varietà per la tavola rotonda degli attori transgender, Laverne ha ricordato quanto si sentisse speranzosa dopo aver visto il Posa prima. 'Mi sono seduto e ho visto il primo episodio e ho solo pianto, perché sapevo che questo talento esisteva', ha detto. 'Sembrava rivoluzionario. Mi sono detto: 'Questo dimostra che possiamo fare il lavoro, che possiamo condurre spettacoli, che possiamo scrivere, che possiamo dirigere. Possiamo raccontare le nostre storie e può essere geniale. Questo cambierà il gioco. & # X27 ';

gigi hadid baby face

Anche altri membri della tavola rotonda hanno condiviso i loro pensieri Posa, tra cui Jen Richards, un attore trans che ha interpretato un personaggio trans nella serie televisiva Nashville. Ha detto che lo spettacolo ha creato un mondo post-posa, osservando che si tratta di una rappresentazione accurata della comunità transgender. 'È un ottimo esempio di ciò che accade quando includi persone trans ad ogni livello della produzione', ha affermato. 'Davvero mostri un'intera comunità'.

Laverne ha continuato a parlare di come gli attori del casting transgender cambiano la conversazione e spingono ulteriormente Hollywood e la sua rappresentazione. Ha sottolineato come la televisione e i media possano essere l'unica fonte di informazioni sulle persone transgender per alcuni americani e che consentire alle persone cisgender di interpretare questi ruoli non aiuterà a porre fine alla continua discriminazione transgender.

'In questo ambiente culturale, quando vediamo rappresentazioni di persone cis che ci giocano ripetutamente, ciò rafforza l'idea che le donne trans non sono realmente donne e che gli uomini trans non sono realmente uomini e che le persone non binarie non esistono', ha detto. 'Questa è la base della discriminazione che subiscono le persone trans'.

Il L'arancione è il nuovo nero il membro del cast ha anche condiviso quanto possa essere potenzialmente rilevante l'inclusione degli attori trans in televisione e film per i telespettatori, dicendo: 'Non posso dirti quante persone ho incontrato negli anni che hanno detto:' Non pensavo è stato possibile per me essere un attore e poi ti ho visto in TV. ' Ora sta arrivando una generazione di bambini trans che pensano che sia possibile per loro essere apertamente trans e in realtà avere una carriera come attore. È davvero eccitante '.

géant popping est assis

https://twitter.com/Lavernecox/status/1003429046359748608

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Conosci i 5 attori trans su 'Posa' che fanno la storia della televisione