Il video della campagna Puma di Lauren London mostra perché è la quintessenza della California Girl

Stile

Il video della campagna Puma di Lauren London mostra perché è la quintessenza della California Girl

Crescendo, raramente vedrei riferimenti a ragazze californiane come ragazze nere di Fresno, Oakland o Compton.

13 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
LOS ANGELES, CA - 10 FEBBRAIO: Lauren London assiste al sessantunesimo annuale GRAMMY Awards allo Staples Center il 10 febbraio 2019 a Los Angeles, California. (Foto di John Shearer / Getty Images per The Recording Academy) John Shearer
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

In questo editoriale, la scrittrice Tarisai Ngangura esplora Lauren London, la storia nera di Los Angeles, e come la sua versione della ragazza californiana non sia una donna bianca con i capelli biondi e gli occhi azzurri, ma una nera.

costumes de couples scarface

Mi sono innamorato di Los Angeles attraverso le donne nere che ho visto crescere in televisione. Da film come Venerdì, Boyz n the Hood, Amore e pallacanestro e programmi TV come Girlfriends e Moesha dove le donne nere erano esuberanti e indimenticabili con la città fiancheggiata da palme come sfondo. Queste ragazze californiane le cui battute erano sempre pungenti, i cui bordi erano sempre distesi e il cui trambusto era infinito, furono la mia introduzione a Los Angeles, ma la maggior parte delle riviste e dei programmi televisivi americani tradizionali non le riconoscevano correttamente. Quando vedevo riferimenti a ragazze californiane, quell'immagine era così raramente una ragazza nera di Fresno, Oakland o Compton, e questa percezione era chiaramente definita nel lontano 1965.

Quando i Beach Boys pubblicarono il loro marchio di successo 'California Girls', salirono rapidamente al terzo posto della Billboard 100. La canzone era sia in lode delle belle donne californiane sia in una ballata malinconica, perché questo tipo di donne viveva in la soleggiata California e da nessun'altra parte. Sebbene non esplicitamente definito, l'implicazione era chiara che le 'ragazze così abbronzate', che erano l'epitome del glam rilassato, erano donne bianche. Da allora, quell'immagine della ragazza californiana i cui capelli pendono in riccioli da spiaggia sciolti inumiditi dal sale marino e la cui pelle ha il perfetto colore bronzo - non ha mai perso completamente il piede; ci sono interi reggimenti di bellezza basati sul raggiungimento di quel perfetto look da ragazza californiana.

dylan et cole sprouse sur ce spectacle des années 70

Ma per me, la quintessenza della ragazza californiana assomiglia alle donne nere che ho visto in televisione (Joan Clayton e Moesha), nei film (Brandi e Monica Wright) e nei video musicali, e nessuno lo incarna più di me di Lauren London. Trascorse la sua infanzia in questa città, scuotendo la sua Air Jordan Cements preferita, la sua giacca Perry Ellis e spezzando il pane con gli zii che non indossavano altro che Cortez. La storia della California con Blackness rende difficile credere all'immagine fabbricata e spesso riciclata di un surfista occasionale carino, dagli occhi biondi e azzurri. Sì, anche le ragazze nere possono essere spensierate.

Cammina con me attraverso il video musicale di Jhene Aiko per 'Never Call Me', in cui versi intermedi su amanti indegni e affetti non corrisposti, Aiko ha reso un omaggio visivo a Los Angeles mettendo in evidenza i luoghi che ama e rilassandosi con le persone che lo rendono un santuario ; in esso, Londra crea un cameo breve ma difficile da perdere. In una maglia da baseball che riprende Crenshaw, uno snap-back nero e pantaloncini di jeans tagliati legati insieme con cerchi d'oro di medie dimensioni, l'attore indossa l'uniforme femminile di L.A. Le graffette sono cerchi d'oro, bordi distesi e un atteggiamento rilassato. È casual ma alla moda, maschile e femminile, la quantità perfetta di disinvoltura, che emana l'aria che una ragazza californiana può andare in qualsiasi spazio e trovare un modo per essere sicura di sé e allo stesso tempo fredda. Nella sua 'Sneaker Shopping with ComplessoNell'episodio, ha parlato dell'evoluzione del suo stile. Dice che fin dal liceo, è sempre stata in una 'felpa con cappuccio e una sorta di Jordan o Adidas', prendendo spunti da Aaliyah, il cui look senza sforzo ha influenzato il modo in cui Londra si avvicina alla moda. 'Quando mi vesto o vado da qualche parte, tengo presente che l'abito mi appartiene. Non appartengo al vestito ', dice.

All'inizio di questa settimana l'attore ha pubblicato un video sulla campagna che mostra la sua recente collaborazione con Puma per la sua collezione Forever Stronger.

Nella clip di due minuti, attraversa Crenshaw Boulevard e Slauson Avenue guidandoci con lo sguardo attraverso il flusso quotidiano degli abitanti della città; una giovane ragazza nera che cammina per strada con una corda per saltare, furgoni appesi in alto sulle linee elettriche e murales con ritratto di graffiti del suo defunto compagno, il rapper Nipsey Hussle. Palme sempre in vista, Londra guida gli spettatori attraverso la California che l'ha sollevata, ovviamente nei suoi cerchi d'oro e indossando diversi pezzi della sua prossima linea tra cui una felpa con cappuccio tagliata rossa eccezionale e una tuta abbinata marrone chiaro. Accostati alle domande di rinascita di Londra all'indomani del dolore profondo, della lenta guarigione e della perdita non quantificabile, sono sguardi che portano agio e un certo malloppo. La California è la patria degli OG, persone che dicono ciò che significano e significano quello che dicono, portandosi alla leggera perché, cosa c'è di cui preoccuparsi quando parli sempre la tua mente? L'estetica di Londra prende dal suo ambiente con una giocosità e un'aria sicura di sé di essere la ragazza che può andare d'accordo con tutti ma non prende niente da nessuno. Dalle comode tute di velluto e dai vestiti eleganti che abbracciano la curva, è l'incarnazione del freddo.

lettre d'admission au collège

Non è difficile immaginare perché per The Beach Boys quella ragazza californiana fosse una persona che non assomigliava affatto a Londra. La band proveniva da Hawthorne, in California, che, per una serie di ragioni, tra cui le politiche abitative anti-nere, aveva la maggioranza, se non tutte, residenti bianchi. I loro punti di vista venivano dalla loro posizione di giovani bianchi in un paese in cui la loro visibilità era garantita e inevitabile. Tuttavia, Ismail Muhammad ha scritto: 'Non puoi districare l'oscurità dalla California', mentre si espandeva sull'eredità di coloro che correvano nello stato per sfuggire alla violenza in Louisiana, Mississippi, Georgia e Alabama. Arrivarono in California alla ricerca di opportunità e sicurezza, e sebbene la violenza fisica - in particolare il Klan - apparentemente fosse meno sulla costa occidentale, la vita rimase piena di barriere istituzionali. Città come Compton, Oakland e Inglewood con la maggioranza degli abitanti neri venivano sistematicamente sorvegliate e razziate dalla polizia, e dopo la 'Guerra alla droga' di Nixon, negli anni '70, migliaia di uomini e donne erano entrati in contatto con il sistema giudiziario penale con centinaia cadevano attraverso le fessure, la maggior parte delle quali erano nere. Questa eredità di combattere per sopravvivere è sempre presente per i neri che vivono in California ed è uno che esiste accanto all'estetica della spiaggia che ha definito l'immagine dello stato nei media mainstream. Per essere facile, leggero, senza sforzo, e Il nero è una scelta che riconosce un futuro pieno di speranza. Uno in cui l'autore, Octavia Butler, anch'egli californiano, ha creduto: 'Questo è tutto ciò che chiunque può fare in questo momento. Vivere. Resistere. Sopravvivere ', ha scritto in Parabola del Seminatore, che era ambientato in una sterile California del Nord che era stata distrutta dai cambiamenti climatici, dal capitalismo e dal razzismo. 'Non so se i bei tempi stanno tornando di nuovo. Ma so che non importa se non sopravviveremo in questi tempi '.

Dopo la morte del suo compagno di vita, Londra è in uno stato di ricostruzione ed è questo cambiamento che è presente nel video di PUMA mentre si muove con leggerezza e cura. Lo sfondo di cieli blu sopra spiagge sabbiose, accanto a una storia stratificata di neri che combattono l'oppressione sistemica è il cortile di Londra e l'ha plasmata con i suoni dell'hip hop della West Coast, gli effetti tangibili della violenza sanzionata dallo stato e la California degli anni '90 Magia cinematografica ragazza nera. Il panorama visivo e audio di questa città ha informato il suo personaggio nel modo in cui si veste; spesso con una sneaker antincendio, raramente senza cerchi, sempre con la fodera per il cappuccio e con le felpe indossate su o giù, a seconda dell'occasione e dell'umore.

Londra è la ragazza californiana che potresti non vedere negli spot di bellezza che promettono un aspetto spensierato, anche se trasuda tutte le qualità che hanno reso il Golden State un paradiso mitico di sogni americani perenni, non manomessi, bagnati dal sole. Mentre il video PUMA si chiude, si trova nel mezzo di una strada alberata di palme dove una volta si trovava con la persona che amava e dove ora è sola. L'aspetto di Londra è bello, non ci prova troppo e dimostra che ha il controllo - una vera ragazza californiana.