Gli elettori di Latinx, proiettati per essere il più grande blocco di voto delle minoranze, potrebbero aiutare a determinare le elezioni presidenziali del 2020

Politica

Gli elettori di Latinx, proiettati per essere il più grande blocco di voto delle minoranze, potrebbero aiutare a determinare le elezioni presidenziali del 2020

'I democratici non sopravviveranno senza gli elettori latino'.

10 gennaio 2020
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Robert Alexander / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Julian Casto potrebbe aver abbandonato le primarie presidenziali democratiche del 2020, ma ciò non significa che non continuerà ad avere un impatto sulla gara. L'ex sindaco di San Antonio e il segretario per l'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano hanno fatto grandi schizzi con una campagna che ha contribuito a spostare la conversazione sulla riforma dell'immigrazione.

comment teindre mes cheveux en bleu

Ora sembra che la senatrice del Massachusetts Elizabeth Warren, una delle maggiori contendenti democratiche del 2020, trarrà beneficio dal potenziale rivoluzionario di Castro. L'ha appoggiata il 6 gennaio e il duo è apparso a una manifestazione insieme a Brooklyn il giorno seguente, dove Castro ha spiegato perché sostiene Warren.

Castro è stato l'unico candidato di Latinx in una primaria in cui un campo storicamente diverso è stato riconosciuto, con candidati bianchi in testa alla classifica. Mentre era spesso incentrato sulla politica della campagna, Castro ha anche attinto alla sua storia personale come nipote di un immigrato.

Ha invocato la storia della sua famiglia in un video che sostiene Warren rilasciato un giorno prima della manifestazione di martedì, parlando delle donne potenti che sono venute prima di lui, come sua nonna, immigrata messicana, e sua madre, una madre single che ha cresciuto Castro e suo fratello gemello , Joaquin. Il video mostrava Castro e Warren che conversavano con un tavolo da cucina sulle linee selfie e sul potere delle persone della campagna di Warren del 2020.

Per aiutare a contestualizzare il significato della campagna di Castro, Teen Vogue ha parlato con Stephanie Valencia, cofondatrice e presidente dell'organizzazione di ricerca sugli elettori di Latinx Equis Labs, e la rappresentante Norma Torres (D-CA), deputata di terza legislatura e immigrata dal Guatemala.

'Julian Castro ha messo in evidenza un problema di cui nessuno parlava davvero', ha affermato Torres. 'E questo sta criminalizzando l'attraversamento del confine per le persone che chiedono asilo'.

Torres non è sicuro dell'impatto che l'approvazione di Castro potrebbe avere sulla campagna di Warren. Valencia ritiene che l'approvazione sia 'grande' data la campagna di Castro che spinge la busta su questioni progressiste, poiché ritiene che Warren 'abbia molto lavoro da fare per presentarsi alla comunità di Latinx'.

Il Partito Democratico ha attinto a lungo il sostegno di un'ampia coalizione di elettori di minoranza e il 2020 non sembra essere diverso. Una conversazione da tempo attesa si sta finalmente esaurendo sull'importanza degli elettori neri - e in particolare delle donne di colore - per il Partito Democratico. Lo stesso Castro è stato uno dei critici più espliciti di come il campo democratico in calo sia diventato più bianco; insieme al senatore Cory Booker (D-NJ), ha sollevato il punto dopo che il senatore Kamala Harris (D-CA) ha lasciato la gara a dicembre.

Annuncio pubblicitario

Ora i sostenitori di Latinx sperano di elevare anche la conversazione sugli elettori della loro comunità, e con buone ragioni: il Pew Research Center ha previsto che i voti di Latinx supereranno gli elettori neri come il più grande gruppo di elettori di minoranza nelle elezioni del 2020, con una stima di 32 milioni elettori Latinx idonei.

l'orgasme féminin se sent comme

'Quello che penso sia ancora più eccitante è che il ruolo che le latine e le giovani latine, in particolare, hanno l'opportunità di svolgere è davvero, molto importante', ha detto Valencia Teen Vogue. 'Penso che le Latine potrebbero essere il punto di svolta in queste elezioni. Vediamo che sono più progressivi; sono più motivati ​​a partecipare. Dobbiamo dare loro ogni singolo motivo per rivelare '.

I dati dell'indagine di Census Bureau hanno rilevato che l'affluenza di Latinx nel 2016 non era così diversa rispetto agli anni precedenti, ma l'affluenza di Latinx negli intermediari del 2018 è stata del 40,4% - un aumento del 50% rispetto agli intermediari del 2014. Tuttavia, ci sono ancora sfide per aumentare quel numero.

'Ci piace definire il Texas uno stato senza voto perché le persone, per qualsiasi motivo, non partecipano', ha detto Valencia. 'In parte ciò ha a che fare con le leggi sulla registrazione degli elettori e il processo è piuttosto complicato registrarsi per votare. Ma ha anche a che fare con i candidati, e penso che questo sia ciò che Beto (la corsa al Senato del O'Rourke 2018) ci ha mostrato ... Quando hai un ottimo candidato, forte, aspirante e ispiratore in cima al biglietto, che davvero importa far eccitare le persone '.

Ci sono barriere oltre la registrazione degli elettori e i candidati scialbi, ha spiegato Valencia, affermando che i giovani di colore possono essere collegati a 'sistemi di oppressione che li hanno fatti sentire come se non potessero fidarsi di nulla'.

La combinazione di elettori di Latinx che costituisce una quota maggiore dell'elettorato e rivelarsi in numero più elevato potrebbe avere un impatto enorme nel 2020, specialmente nei molti stati in cui la popolazione di Latinx è in aumento. Nel 2010, i dati del censimento hanno rilevato che la popolazione di Latinx è più che raddoppiata in alcuni stati rispetto al 2000. A livello nazionale, le linee di tendenza si stanno espandendo bruscamente verso l'alto (sebbene crescendo più lentamente rispetto allo scorso decennio) per i latini sia in termini di popolazione pura sia in percentuale di la popolazione americana.

Le persone di Latinx costituiscono già grandi parti delle stime della popolazione del Census Bureau di diversi stati. Una manciata di stati che hanno optato per Trump nel 2016 hanno quote considerevoli di popolazioni latine stimate: Arizona (31,6% Latinx), Florida (26,1% Latinx) e Texas (39,6% Latinx), che rappresentano un totale di 78 voti al Collegio elettorale.

'(Texas e Florida) sostengono anche (aggiungere) ulteriori seggi congressuali e voti elettorali', ha spiegato Valencia prima di avvertire che, nonostante questa rapida crescita della popolazione, i democratici non dovrebbero considerare gli individui e le comunità che compongono queste figure come un monolito.

'La comunità di Latinx in un posto come la Florida è molto diversa dalla comunità di Latinx in un posto come il Texas', ha detto. 'Dal punto di vista culturale, ci sono diverse sfumature tra la comunità messicano-americana che è probabilmente cresciuta vicino o intorno al confine e ai problemi di confine (e) una comunità portoricana, cubana, più sudamericana in Florida che ha un'esperienza e una visione molto diverse nel mondo'.

Evitare il pensiero monolitico deve estendersi anche all'età, ha detto Torres. Ha detto di aver visto candidati come Sanders e Warren fare appello ai giovani elettori di Latinx con le loro piattaforme economiche, ma è preoccupata che i membri più anziani della comunità possano essere disimpegnati dalla politica elettorale.

'C'è il vecchio latino americano che è stato qui e ha visto anno dopo anno, elezioni dopo elezioni, le loro preoccupazioni ignorate', ha spiegato Torres. 'Ora ci stanno dicendo:' Guarda, c'è un motivo per cui restiamo a casa. Se non ci contatterai ora in questa corsa politica contro un presidente che ha trattato le persone di colore in modo così disumano, quando lo avremo? & # X27 ';

Annuncio pubblicitario

Se i democratici sperano di invertire le tendenze della popolazione di Latinx a loro favore, dovranno conquistare un gruppo demografico che non è stato di grande supporto nei confronti del loro partito come hanno fatto gli elettori neri. Guardando le stime delle elezioni del 2016, gli elettori neri hanno optato per Clinton con rapporti da 10 a 1 o superiori. Il rapporto degli elettori di Latinx a favore di Clinton era più vicino a 2 a 1. (Ancora un bel contrasto rispetto agli elettori bianchi, che hanno optato per Trump in modo definitivo.)

'Comprendere e investire nella comprensione della comunità di Latinx è di fondamentale importanza, non solo per il 2020 e la sconfitta di Trump, ma per costruire un potere progressivo a lungo termine', ha detto Valencia Teen Vogue. 'Alla fine della giornata, questo non è un problema che possiamo permetterci di pensare per il 2020, vista la traiettoria della comunità. È un problema che dobbiamo capire e comprendere a lungo termine perché i democratici non sopravviveranno senza gli elettori latini.

victoria secret teen modèles

Torres, una democratica che è passata da consigliera comunale a deputata e ha vinto tre elezioni dirette a grandi margini per essere l'unico servizio centroamericano al Congresso, ha avuto alcune intuizioni su come crede che i democratici possano conquistare gli elettori di Latinx in quello che si aspetta sarà un gara presidenziale molto stretta. Si preoccupa che l'immigrazione non ottenga la priorità che merita e indica problemi economici e ambientali (come il salario minimo e la qualità dell'acqua) come altre aree importanti per la comunità. Nel complesso, ha espresso il desiderio che le comunità di Latinx siano incluse nelle conversazioni politiche.

'Quando sarà il momento di invitare i latini al tavolo'? Chiese Torres. 'Sto ancora aspettando'.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Quinceanera di questa teenager del Texas includeva una cabina di registrazione degli elettori