Lana Condor sul perché ha dovuto avere il ruolo di Lara Jean in 'A tutti i ragazzi che ho amato prima' e interpretare un ruolo da protagonista in un asiatico americano

Film

Lana Condor sul perché ha dovuto avere il ruolo di Lara Jean in 'A tutti i ragazzi che ho amato prima' e interpretare un ruolo da protagonista in un asiatico americano

'Non ho mai, mai, almeno per le commedie rom, non ho mai avuto qualcosa che dica specificamente che vogliono un'attrice afroamericana'.

emma roberts ahs 1984
15 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Foto: The Riker Brothers
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La parte preferita di Lana Condor nel ruolo di Lara Jean Song Covey in A tutti i ragazzi che ho amato prima è semplice: la nostra commedia romantica eroina ha un buon cuore. Ma è a causa di quella bontà che Lara Jean si trova in una situazione abbastanza precaria quando cinque lettere alle cotte passate - che erano mai dovrebbe essere inviato - sono in qualche modo consegnati ai loro soggetti.

Anche se potresti ricordare Lana come il Giubileo dei fuochi d'artificio X-Men: Apocalypse, la star ha scambiato i suoi super poteri per guidare la rom-com di Netflix, che si basa sul romanzo bestseller di Jenny Han con lo stesso nome. Attingere a Lara Jean significa incarnare un'adolescente che beve Yakult e che guida male, che ha sempre immaginato di innamorarsi in un pittoresco campo di erba. Eppure la terza elementare ha sempre avuto problemi a svegliarsi dal sogno ad occhi aperti e ad affrontare i suoi sentimenti nella vita reale. Inserisci le lettere: ogni volta che aveva una cotta, scriveva un biglietto per svelare le sue emozioni, ma poi nascondeva le confessioni in una scatola di ricordi dalla sua defunta madre. C'erano cinque lettere per cinque ragazzi: 'Peter con gli occhi meravigliosi, Kenny dal campo, Lucas dal ritorno a casa, John Ambrose dal modello delle Nazioni Unite e Josh - il ragazzo della porta accanto', che era il suo migliore amico d'infanzia e così succede uscire con sua sorella maggiore (interpretata da Janel Parrish). Quindi sì, potresti immaginare perché Josh scoprendo come si sente Lara Jean nei suoi confronti potrebbe scuotere le cose.

Ma mentre Lara Jean preferisce restare a scuola e trascorrere i fine settimana a casa con la sorella minore piuttosto che fare festa con i suoi compagni di classe, Lana sa che non c'è quasi nulla di normale nel personaggio o nell'opportunità che il ruolo offre. È quello che il giovane attore conosceva ha dovuto capire quando ha visto che stavano lanciando un ruolo da protagonista negli Stati Uniti asiatici - qualcosa che non vediamo spesso a Hollywood, per non parlare del mondo da sogno delle commedie romantiche. Teen Vogue ha parlato a Lana di questo importante momento di rappresentanza, perché ha rifiutato la co-protagonista Noah Centineo quando lo ha incontrato per la prima volta, come ha dato vita a Lara Jean e altro ancora.

Teen Vogue: Come l'hai saputo A tutti i ragazzi che ho amato prima e il ruolo di Lara Jean?

Condor di lana: Ho appena ricevuto l'audizione tramite il mio agente; Prima non avevo letto il libro, ma il titolo era molto vagamente familiare. Ho seguito Jenny (Han) e ho detto: 'Oh, questo è probabilmente il suo libro'. Ero così eccitato perché non ho mai avuto audizioni per interpretare il ruolo principale in una commedia romantica, quindi è stato davvero emozionante per me. Ho incontrato Noah, che interpreta Peter, alla pre-lettura. È incredibile; è venuto da me ed è tipo: 'Ehi, vuoi fare la fila insieme'? Stavo cercando di rimanere concentrato solo sulle mie cose e non volevo distrarmi da un ragazzo carino, quindi ero tipo 'No, non voglio davvero'.

Annuncio pubblicitario

Ho attraversato (il processo di audizione) e la mia ultima lettura di chimica è stata in realtà con Noah. Ero inorridito perché ero tipo 'Oh mio Dio, questo ragazzo penserà che io sia una persona orribile perché ho detto, no, non voglio leggere con lui in primo luogo'. Abbiamo letto insieme ed è stato un gioco da ragazzi che sarebbe stato scelto, era il migliore della stanza. Lui è perfetto.

tv: Noah in realtà ci ha raccontato la stessa storia di voi due incontri, quindi stavo per chiedere a riguardo.

LC: Sai cosa: questa è la mia storia! E gliel'ho detto! Ho tirato fuori quella storia e non se ne ricordava nemmeno. Abbiamo fatto la stampa insieme per un po 'di tempo, e continua a raccontare la mia storia. Sono tipo 'Noah, chiudi il viso, è mio'!

DSC03189.arwPhoto: per gentile concessione di Netflix

tv: Come hai sentito che il ruolo era esplicitamente per un protagonista asiatico?

LC: (La cronaca dell'audizione) ha dichiarato: 'Stai provando l'audizione per Lara Jean, l'interesse amoroso asiatico-americano che ha inviato tutte le sue lettere d'amore e ne consegue il caos'. Ero completamente, totalmente scioccato. Non ho mai, mai, almeno per le commedie rom, non ho mai avuto qualcosa che dice specificamente che vogliono un'attrice afro-americana. A volte diranno 'aperto a tutte le etnie'. Ma quando si dicono aperti a tutte le etnie, a volte sento che stanno solo coprendo le loro basi, quindi non si mettono nei guai con l'esclusione di nessuno.

Quindi, ero oltremodo elettrizzato. E quando ho visto che diceva espressamente l'asiatico americano, è stato allora che ero tipo 'Devo avere questo. Questa opportunità non si presenta molto spesso. Ad esempio, non posso lasciare che questa opportunità vada sprecata '.

tv: C'è stata una rinascita di com-rom a Hollywood. Perché pensi che sia?

LC: Penso che le persone siano stanche di essere arrabbiate e stanche di sentirsi infelici. Soprattutto in questo momento, nella società di oggi, c'è molto di cui essere arrabbiati. Ci sono molte cose su cui avere sentimenti negativi e penso che all'improvviso le persone ne siano stanche. E vogliono sentire qualcosa di positivo. La gente vuole ridere, la gente vuole stare bene. E a volte non lo fanno in questo momento, perché è un mondo strano e strano in cui viviamo. È quello che dovrebbero fare film e televisione, giusto? Dovrebbero portarti fuori dalla tua realtà (e) darti un po 'di sollievo.

tv: Crazy Rich Asian uscirà anche la stessa settimana di A tutti i ragazzie finalmente vediamo gli attori asiatici come protagonisti romantici. Hai qualche idea sul perché ci sia voluto così tanto tempo?

LC: Non so perché ci sia voluto così tanto tempo. La mia ipotesi migliore è che Hollywood abbia sentito che potevano cavarsela. Che potevano scegliere la divertente asiatica per essere, per esempio, un sollievo comico, come sostenitore. O lanciare la smart Asian come protagonista. E quello era abbastanza. Penso che abbiano sentito di poter cavarsela e lo hanno fatto per molto tempo. Penso che ora le persone siano troppo intelligenti. Non penso che le persone abbiano la pazienza; non sono ciechi. Non hanno la pazienza di guardare un film che non assomiglia alla vita reale.

Sai, anche io potrei entrare in questo, ma c'è tutta questa Hollywood che lancia gente bianca e in un certo senso cerca di 'trasformarli' in asiatici perché, pensavano di riuscire a cavarsela. Ora non possono perché la nostra generazione è molto diretta e più persone sono in piedi per la rappresentazione. Vedo un cambiamento a Hollywood. Vedo uno spostamento.

A tutti i ragazzi che ho amato prima Photo: Courtesy of Netflix

tv: Un altro strato del film è che Lara Jean proviene da una famiglia di razza mista; sua madre è coreana e suo padre è bianco. E anche se la madre di Lara Jean è deceduta, suo padre si sforza molto di avere le sue figlie in contatto con la loro eredità coreana cucinando barbecue coreano e avendo Yakult in casa. Potresti parlare un po 'per vedere questo tipo di dinamica familiare?

Annuncio pubblicitario

LC: Beh, lo adoro. Sono nato in Vietnam e sono stato adottato da una donna irlandese e un uomo ungherese, quindi mi sono trasferito in America. Quindi, in un certo senso sono cresciuto in una famiglia mista, perché io e mio fratello siamo asiatici e i nostri genitori sono bianchi. E, penso, è importante mostrare comunque famiglie miste, perché questa è la vita reale. Personalmente, mi sono sentito così a mio agio e mi sono sentito molto capito.

C'è un malinteso sul fatto che non riesco a relazionarmi con l'esperienza 'asiatico-americana' citata perché non sono cresciuto con una mamma e un papà asiatici. E questo non è vero. Sono un americano asiatico, e quindi interpreto una ragazza che è per metà coreana, per metà bianca, ma suo padre bianco ha fatto di tutto per entrare in contatto con l'eredità di sua madre - mi è molto familiare. I miei genitori volevano sempre che imparassi a conoscere la mia cultura e cercavano di farmi mangiare cibo vietnamita. Non mangio carne, quindi per me è stato un po 'difficile.

les gens qui ont été catfished

tv: Cercavano sempre di nutrirti pho?

LC: Sì, certo, certo! Perché volevano così tanto che non dimenticassi da dove venissi, e lo apprezzo. E vedo che il padre di Lara Jean lo fa. Quindi l'intera esperienza mi è molto familiare, il che ha ulteriormente reso più confortevole la mia esperienza in quel film.

tv: Ci sono altri due libri nella serie di Jenny, ma non c'è stata alcuna conferma ufficiale di un sequel. Quali sono i tuoi sentimenti riguardo alla possibilità di fare un altro film o due?

LC: Mi piacerebbe molto. Non ho sentito nulla di ufficiale, ma ho sentito alcune cose molto positive. Penso che tutto si riduca a se la gente guarda il film e se parla in modo positivo. Quindi vedremo. Mi piacerebbe fare un secondo e un terzo. E so quando lo stavamo girando - Noah, Israele, Janel, tutti - abbiamo parlato tutti di voler iniziare il secondo immediatamente dopo. Quindi, siamo sicuramente a bordo. Vedremo cosa succede. Spero proprio che lo capiremo.

tv: Qual è stata la tua parte preferita del ruolo di Lara Jean?

LC: Adoravo interpretare qualcuno con un buon cuore, una ragazza normale. Adoro interpretare personaggi colorati ma c'era qualcosa di molto rinfrescante nel recitare una ragazza accanto. Una ragazza normale della porta accanto - era molto rinfrescante e molto umana e stimolante per me. Di solito, mi nascondo dietro a cose folli che accadono intorno a me. (Ma Lara Jean) ha un buon cuore, ed è una ragazza normale, e spero proprio che piaccia a tutti gli altri.

Foto: The Riker Brothers

Relazionato: Incontra l'intero cast di A tutti i ragazzi che ho amato prima e i personaggi che giocano

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.