Kristen Stewart non era nel sequel di 'Biancaneve e il cacciatore' a causa di uno 'scandalo'

Film

Kristen Stewart non era nel sequel di 'Biancaneve e il cacciatore' a causa di uno 'scandalo'

'Onestamente, l'industria cinematografica di Hollywood è così basata sulla paura'.

8 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Collezione Everett universale / di cortesia
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Se tu fossi un fan del 2012 Biancaneve e il cacciatore probabilmente ti sei lasciato chiedere perché una delle sue star principali, Kristen Stewart, non faceva parte del sequel del film del 2016, The Huntsman: Winter's War, nonostante abbia giocato il Biancaneve stessa - e beh, Kristen ha la risposta.

ariana grande et matt bennett

Come riportato da L'indipendente, in una nuova intervista con SiriusXM The Howard Stern Show, Kristen ha rivelato di non essere stata scelta per il sequel non così popolare perché è stata coinvolta in uno scandalo di alto profilo - apparentemente riferito alla sua relazione ampiamente pubblicizzata con il regista del franchise, Rupert Sanders.

'Abbiamo vissuto in un tempo diverso, sai cosa intendo? Mi sento come il vergogna della troia che è andato giù era così assurdo ', il Gli angeli di Charlie attore ammesso nell'intervista. 'E avrebbero dovuto mettermi in quel film! Sarebbe stato meglio. Non per essere un cretino, ma ... non mi hanno messo in quel film perché ho attraversato uno scandalo così pubblicizzato, e quindi avevano paura di toccarlo '.

Kristen ha anche parlato di come lo scandalo abbia influenzato la sua vita personale ammettendo: 'È stato un periodo molto difficile della mia vita, ero molto giovane, non sapevo davvero come affrontarlo. Ho fatto degli errori. E onestamente, non sono affari di nessuno '.

chaque fille a-t-elle une cerise

'Fondamentalmente, quello che sto dicendo è che il lavoro per me è stato sinceramente ignorato in una sorta di modo frivolo, sciocco, meschino', ha continuato. 'Per un gruppo di persone adulte che avrebbero dovuto dirigere studi e girare film? Onestamente, l'industria cinematografica di Hollywood è così basata sulla paura. Penso che siano idioti, perché se corri un po 'di rischio e fai qualcosa di buono, la gente lo guarderà e lo apprezzerà e ti pagherà'.

Kristen aveva già dichiarato di non essere stata castata nel film nel 2016 e ha ammesso che, alla fine, era contenta di aver rifiutato un ruolo da cameo. All'epoca, negava anche che il dramma dei tabloid fosse la ragione dietro la sua assenza, ma ora sta diventando sincera su tutto.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

ryan destiny keith pouvoirs

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: I fan vogliono che Kristen Stewart interpreti Edward e Bella in una crepuscolo Reboot