Le dimissioni di Katie Hill dal Congresso per uno scandalo sessuale sono state giocate ingiustamente

Politica

Le dimissioni di Katie Hill dal Congresso per uno scandalo sessuale sono state giocate ingiustamente

La deputata della California si è dimessa dopo che agenti di destra sono trapelati danneggiandole foto di nudo. In questo editoriale, James Factora sostiene che stanno applicando standard ipocriti di moralità sessuale.

31 ottobre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Lo scorso fine settimana, Katie Hill, una deputata democratica di primo mandato californiana, ha annunciato che si sarebbe dimessa dal Congresso. Ciò è accaduto sulla scia di uno scandalo vorticoso che si è svolto nelle ultime due settimane dopo che sono emerse accuse di avere una relazione con il suo direttore legislativo - accuse che Hill ha negato. Le cose si sono intensificate quando è stato inoltre affermato che Hill, che è apertamente bisessuale, ha avuto una relazione con suo marito e una giovane collaboratrice della campagna femminile. (Hill in seguito ha confessato quella relazione). Nel mezzo di tutto ciò, le foto di nudo di Hill sono state fatte trapelare alla stampa e pubblicate da numerosi punti vendita di destra in forse la prima istanza di pubblicazioni partigiane negli Stati Uniti che pubblicano ciò che molti direbbero equivale essenzialmente a vendetta porno raffigurante un politico di un partito politico avversario.

Come qualcuno che è cresciuto nel distretto congressuale di Hill, CA-25, ed è ancora registrato per votare lì, mi sono trovato intensamente in conflitto sulla situazione. Quando ero un bambino, l'idea che la mia città natale di Santa Clarita avrebbe mai eletto un rappresentante del Congresso democratico era essenzialmente impensabile. Il repubblicano Buck McKeon ha rappresentato il distretto dal 1993 al 2014, solo per essere sostituito dal repubblicano Steve Knight nel 2015. Durante questa serie di 26 anni di rappresentanza repubblicana, i rappresentanti di CA-25 hanno votato a favore dell'emendamento Hyde, votato a favore dell'intervento USA in Iraq, ha votato per abrogare Obamacare e ha votato contro quasi tutte le protezioni per le persone LGBTQ +. Potresti capire perché io, una strana persona di colore, ho colto la prima opportunità possibile per allontanarmi il più possibile da casa e frequentare l'università a New York.

Quindi, quando Hill ha annunciato che stava correndo contro Knight nel 2017, ho pensato che una tale vittoria fosse un sogno irrealizzabile. Una candidata democratica in un distretto altalenante che era stata rappresentata esclusivamente da uomini sin dalla sua creazione nel 1990? Il pensiero era carino, ma era proprio questo: un pensiero. Eppure contro ogni previsione ha vinto, facendo la storia come il primo membro del Congresso apertamente bisessuale della California. Forse per la prima volta da quando mi ero trasferito in tutto il paese, avevo una scintilla di speranza che le cose potessero andare meglio.

comment se masturber correctement pour les hommes

Ecco perché sono stato devastato quando Hill si è dimesso, nonostante le mie critiche etiche. Per essere chiari, il codice di condotta ufficiale della Camera dei rappresentanti vieta esplicitamente le relazioni sessuali tra membri, delegati o commissari residenti e i loro subordinati. Al di là della legge, le relazioni sul posto di lavoro con squilibri di potere sono spesso eticamente sospette, poiché possono condurre a sfruttamento o manipolazione. Mentre Hill ha fatto riferimento alla relazione come consensuale (anche se inappropriata) in una dichiarazione rilasciata ai media, e che l'ha conclusa prima di entrare in carica, molte persone sarebbero comunque d'accordo sul fatto che la relazione di Hill con il giovane staff fosse in qualche modo non etica, io stesso incluso .

Tuttavia, è chiaro che gran parte delle critiche che Hill affronta ora non è radicata nelle preoccupazioni etiche. Hill si è definita vittima di una 'campagna diffamatoria' in cui i repubblicani e i media di destra stanno sfruttando le sue questioni private. In effetti, i media di destra hanno sensazionalizzato il semplice fatto della sua vita sessuale non convenzionale e il fatto che la terza parte fosse una giovane donna, usando parole come 'throuple', 'steamy', 'racy', ecc. Media di destra ha anche affinato le immagini trapelate di lei che fuma un bong, nonostante il fatto che la marijuana sia ora legale a livello ricreativo in California.

Il tono scandalizzato della copertura è molto diverso dal modo in cui le infedeltà e i rapporti dei politici maschili sono visti. Per citarne solo alcuni, Rep. Scott DesJarlais e il defunto Rep. Steven LaTourette avevano rapporti profondamente inappropriati con le donne sul posto di lavoro; DesJarlais è ancora al Congresso e LaTourette ha continuato a prestare servizio al Congresso per dieci anni dopo la sua relazione. In termini di infedeltà, c'è l'ex presidente della Camera Newt Gingrich, l'avvocato di Trump Rudy Giuliani, l'ex senatore degli Stati Uniti David Vitter e così via. JFK, che si dice abbia avuto una relazione con Marilyn Monroe, è ancora venerato fino ad oggi come un esempio di figo maschile per la sua presunta infedeltà, non nonostante ciò. Per non parlare del fatto che il presidente Donald Trump è stato accusato di violenza sessuale da dozzine di donne e di fatto si è vantato su nastro, né il fatto che la giustizia della Corte Suprema Brett Kavanaugh abbia affrontato tre distinte accuse di aggressione sessuale o cattiva condotta durante la sua conferma udienze. Tuttavia, rimangono alcuni degli uomini più potenti del paese.

Annuncio pubblicitario

Abbiamo visto un altro tipo di vergogna con il recente falso scandalo del BDSM di Elizabeth Warren: gli standard di moralità sessuale sono applicati in modo molto soggettivo tra uomini e donne, e questo si gioca con quote incredibilmente alte sul palcoscenico politico. L'idea di una donna politica che ha una relazione consensuale o pratica la poliamoria o fa la cougar è vista come un fallimento morale che mina la sua credibilità. Quando i politici maschili si impegnano in attività sulla stessa linea, la loro condotta viene spesso trascinata sotto il tappeto. E sebbene lo scandalo Warren sia stato solo un tentativo farsesco di eseguire una campagna diffamatoria scarsamente falsificata, Hill è un esempio ossessivo di ciò che accade quando queste campagne funzionano.

Hill ha mostrato scarso giudizio e dovrebbe essere criticato per questo, ma non sono interessato ad altre critiche sui presunti decadimenti morali della sua vita personale. Quello che sarebbe stato un segnale sul curriculum per un politico di sesso maschile è stato un incidente che ha rovinato la vita e la carriera di Hill. Questo mi fa preoccupare non solo per lei, ma per il precedente questo vale per le donne politiche del futuro. Quindi fino a quando i politici maschili - e gli uomini in generale - sono tenuti agli stessi standard etici, rimango con Hill.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Elizabeth Warren ha arrostito perfettamente Jacob Wohl e la teoria della cospirazione del cougar BDSM di Jack Burkman su di lei

quand est jolie petite saison de menteurs 7 sur netflix