Justine Skye parla di 'Bare With Me', la musica più onesta della sua carriera

Cultura

La cantante racconta come si è evoluta con la sua musica nel corso degli anni.

Di Danielle Kwateng-Clark

27 agosto 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Immagine di cortesia
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Justine Skye sarebbe saltata su un aereo diretto in Giamaica pochi giorni dopo la nostra conversazione. La sua famiglia, che è giamaicana da entrambe le parti, possiede proprietà in campagna e visita regolarmente la famiglia allargata. 'Sono cresciuto andando in Giamaica in continuazione', racconta Teen Vogue mentre guidiamo in cerchio attorno a Soho in uno Sprinter nero colorato. 'Abbiamo una casa lì, grandi proprietà. Quindi andiamo ... e rende felici i miei nonni '.





qui est la chanson de brenda

Ho la sensazione che andare in Giamaica renda felice anche il musicista di 24 anni. Forse serve come conforto per uno stile di vita molto pubblico e spesso noioso di modelle e recitazione che non si è fermato da quando aveva 16 anni. La cantante è nella sua città natale di New York per promuovere il suo nuovo progetto, Bare With Me, una playlist estesa a sei tracce che consolida il suo debutto come artista indipendente.

La storia narra che dopo due anni al liceo, Justine (nata Justine Indira Skyers) è partita per studiare a casa e concentrarsi sulla sua musica in modo professionale. Ha guadagnato notorietà su Tumblr nei giorni pre-VSCO per ragazze di Alexis Ren e Staz Lindes. La sua passione era sempre la musica, quindi oltre alle copertine di YouTube ha registrato un mixtape chiamato Skye High, che la fece firmare alla Atlantic Records e poi alla Roc Nation.

Nel giro di pochi anni, era passata da un'aspirante artista praticamente sconosciuta a un 'unicorno' dai capelli viola, notato in eventi di moda di fascia alta, frequentando feste esclusive e avvolgendosi con amici come Jenners e Hadids.

Ma seduto in un furgone con aria condizionata in un (molto) caldo pomeriggio d'agosto, ascoltando Justine parlare pensieroso della sua direzione di carriera, ci si rende presto conto che è molto più di un servizio fotografico di Coveteur.

'Nel corso della mia carriera, mi sento come se avessi perso quell'autenticità perché ero così preso dal tentativo di inseguire quel suono radio che le etichette vogliono che tu ottenga', rivela Justine. 'A loro non importa davvero se ti connetti ad esso o no. Ricordo di essere entrato in una sessione e il produttore era tipo, 'Sì, vengono da me per i successi, non importa davvero chi la canta, quando la canta, di cosa sta cantando - tu vuoi un canzone di successo, vieni da me. & # x27 ';

Il suo ultimo album con Roc Nation nel 2018, ultravioletto, era pieno di tracce prodotte pesantemente su trysts sessuali e cadenze influenzate da Rihanna - fu chiamato 'R&B dimenticabile' dal Custode. Era visibile ma sembrava persa. Nello stesso periodo, aveva anche a che fare con il suo ex fidanzato, Sheck Wes, un rapper che presumibilmente l'ha abusata e l'ha negato pubblicamente. Justine si è aperta di più alla fine del 2018, dicendo che non voleva rivelare il suo nome perché 'alla gente non importa'. In seguito avrebbe chiamato Sheck dopo un presunto incidente con i suoi amici e il suo fidanzato, GoldLink.

kpop got7 mark

Questa montagna russa di una carriera - alti e bassi - si rivela nel Bare With Me EP; un titolo che si adatta perfettamente a una giovane donna che si è presa del tempo per trovare la propria voce. La prima traccia della canzone, 'Too Much', è un groove uptempo per venire a patti con la vera identità di un amante.

'So che sto inciampando, quasi innamorandomi / Ignorando i segni / Tutto quanto sopra / Ho pensato che fosse diverso ma è solo perché / Mi hai beccato a scivolare / Sono l'unico che inciampa' causa ', i testi leggere.

Le sue tracce più forti nel nuovo progetto sono quelle in cui si appoggia alle sue radici caraibiche con 'Secrets' e 'Bulletproof', intrecciate con strumentazione calypso. 'Fav', 'When I'm Ready' e 'Maybe' sono pure ritmi lenti R&B traboccanti di emozione.

Bare With Me è conciso, dolce, genuino e intenzionale. In due parole, è: molto Justine.

'Ogni volta che dico alle persone che sono indipendente, la loro prima reazione è,' Congratulazioni ', e sono proprio come,' Wow, & # x27 '; Justine condivide il salto da investire in se stessa lasciando la sua etichetta. 'Ai giorni nostri, dopo quello (avresti ottenuto),' Oh, sei stato lasciato cadere. & # X27 ';

Aggiungendo 'No, non mi sono lasciato cadere. Ho lasciato. Normalmente, quando non sei con un'etichetta e stai cercando di essere un artista in passato ... era come impossibile. Non hai successo. Non puoi esserlo. È come, cosa pensi di fare, ora ti fa bene. Ora puoi davvero, davvero tuffarti nel tuo vero io, non hai così tanti semi addosso che ti dicono cosa devi fare '.

Sabrina Spellman et Harvey Kinkle

Gratuito e non vincolato dall'approvazione popolare è un look che si adatta meglio a Justine.