Justin Bieber ha la malattia di Lyme e dice che lo sta 'superando'

Identità

Ha detto che ha lottato per ottenere una diagnosi e trovare il trattamento giusto.

ariana grande sans extensions

Di Brittney McNamara

9 gennaio 2020
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

In un nuovo post su Instagram, Justin Bieber ha dichiarato di aver combattuto contro la malattia di Lyme e la mono cronica.





Justin ha parlato delle sue lotte per la salute su Instagram dopo che un articolo della TMZ ha rivelato la sua diagnosi di Lyme. Ha pubblicato delle schermate dell'articolo, in cui si diceva che Justin avesse affrontato la depressione prima che gli venisse diagnosticata la malattia di Lyme perché stava avendo sintomi ma i medici non sono riusciti a capire cosa non andasse. Nonostante i vari problemi di salute, Justin ha detto che sta lavorando per diventare sano ora che ha un piano di diagnosi e trattamento. Ha in programma di parlare di più della sua salute nelle sue prossime docuserie su YouTube.

'Mentre molte persone continuavano a dire che Justin Bieber sembra sh * t, ... non sono riusciti a capire che mi è stata recentemente diagnosticata la malattia di Lyme, non solo, ma ho avuto un grave caso di mono cronico che ha colpito la mia pelle, funzione cerebrale, energia e salute generale ', ha scritto. 'Queste cose saranno spiegate ulteriormente in una docuserie che metterò su YouTube a breve ... puoi imparare tutto ciò che ho combattuto e IN ECCESSO !! Sono passati un paio d'anni difficili ma ottenere il giusto trattamento che aiuterà a curare questa malattia finora incurabile e io tornerò e meglio che mai NO CAP '.

La malattia di Lyme è una malattia trasmessa da zecche che è spesso contrassegnata da un'eruzione cutanea attorno a una puntura di zecca che sembra un occhio di bue, secondo la Mayo Clinic. Mentre i sintomi della malattia possono variare, i primi segni includono eruzione cutanea, febbre, brividi, dolori, rigidità del collo e altro ancora. Se non trattati, i sintomi successivi della malattia comprendono emicrania, dolori articolari, problemi neurologici e altro. Mentre gli antibiotici di solito possono trattare la malattia di Lyme, la Mayo Clinic nota che alcuni presentano sintomi anche dopo il trattamento e sviluppano la cosiddetta sindrome di Lyme post-trattamento. Non si sa molto su questa sindrome, incluso ciò che la causa, e i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie affermano che non esiste un trattamento provato.

couleur de cheveux naturelle ariana grande

Hailey Bieber ha affrontato la diagnosi di suo marito in una serie di tweet. Ha chiesto alle persone di fare le loro ricerche su Lyme prima di approfondire e ringraziare la famiglia Hadid e Avril Lavigne per aver contribuito a educare lei e gli altri sulla diagnosi.

'Per coloro che stanno cercando di minimizzare la gravità della malattia di Lyme. Per favore, fai le tue ricerche e ascolta le storie delle persone che hanno sofferto per anni. Prendere in giro e sminuire una malattia che non capisci non è mai la strada giusta, basta educare te stesso ', ha scritto. 'Voglio ringraziare enormemente @YolandaHadid e @bellahadid e @GiGiHadid per avermi fornito tanta chiarezza e informazioni sulla malattia di Lyme e per avermi aiutato a rispondere alle mie domande sul corso di azione, i sintomi, ecc. Ti amo 3 donne fantastiche! E inviando così tanto amore a @AvrilLavigne grazie per tutto ciò che fai per educare le persone su Lyme. Sei incredibile. '

https://twitter.com/haileybieber/status/1215055358995005441?s=20

contact ty hunter

https://twitter.com/haileybieber/status/1215055985997275136?s=20

https://twitter.com/haileybieber/status/1215056287978807296?s=20

Yolanda e Bella Hadid sono state entrambe aperte sulle proprie lotte con la malattia di Lyme e la sindrome di Lyme post-trattamento. Anwar Hadid, il fratello di Bella, si occupò anche della malattia di Lyme.

Con la nuova musica in uscita e le sue docuserie all'orizzonte, è fantastico che Justin stia ricevendo un trattamento in modo che possa essere sano e pronto per il lavoro da svolgere.