Joe Biden ha annunciato che è candidato alla presidenza nel 2020 con un video su Charlottesville

Politica

'Se diamo a Donald Trump otto anni alla Casa Bianca, cambierà per sempre e fondamentalmente il carattere di questa nazione'.

Di Lucy Diavolo

25 aprile 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

L'ex vicepresidente Joe Biden è l'ultimo democratico a buttare il cappello sul ring per le elezioni presidenziali del 2020. Biden ha fatto il suo ingresso relativamente tardi con un video di YouTube il 25 aprile.





lady gaga medical

Aprendosi con una riflessione sulla Dichiarazione di Indipendenza, Biden usa le radici del suo autore, Thomas Jefferson, a Charlottesville, in Virginia, per discutere del 12 agosto 2017, Unite the Right Rally che ha avuto luogo lì, facendo ricadere il presidente Donald Trump sulle sue osservazioni a seguito dell'uccisione di un controprotester.

'Abbiamo visto Klansmen, suprematisti bianchi e neonazisti uscire allo scoperto, i loro volti impazziti illuminati da torce, vene sporgenti e recanti le zanne del razzismo, cantando la stessa bile antisemita ascoltata in Europa negli anni '30', Biden dice nel suo video. 'Sono stati accolti da un coraggioso gruppo di americani, ne è seguito uno scontro violento e una giovane donna coraggiosa ha perso la vita'.

'Fu allora che sentimmo le parole (dal) presidente degli Stati Uniti che sbalordirono il mondo e scioccarono la coscienza di questa nazione. Ha detto che c'erano, citate, 'alcune persone molto belle su entrambi i lati, & # x27'; Biden continua. 'Belle persone da entrambe le parti? Con queste parole, il presidente degli Stati Uniti ha assegnato un'equivalenza morale tra coloro che diffondono l'odio e quelli che hanno il coraggio di opporsi. E in quel momento, sapevo che la minaccia per questa nazione era diversa da qualsiasi altra che avessi mai visto in vita mia '.

'Siamo nella battaglia per l'anima di questa nazione. Credo che la storia ripercorrerà i quattro anni di questo presidente e tutto ciò che abbraccia come un momento aberrante nel tempo ', afferma Biden. 'Ma se diamo a Donald Trump otto anni alla Casa Bianca, cambierà per sempre e fondamentalmente il carattere di questa nazione, chi siamo. E non posso stare a guardare ciò che accade. Sono in gioco i valori fondamentali di questa nazione, la nostra posizione nel mondo, la nostra stessa democrazia, tutto ciò che ha reso l'America. Ecco perché oggi annuncio la mia candidatura a presidente degli Stati Uniti.

L'entrata di Biden nella corsa era stata a lungo ipotizzata mentre la nazione aspettava di vedere se sarebbe successo. Il 12 marzo, Biden avrebbe riferito a un pubblico applaudito: 'Apprezzo l'energia che hai mostrato quando sono arrivato qui. Salvalo ancora un po ', potrei averne bisogno tra poche settimane. Successivamente, il senatore Chris Coons (D-Conn.) Disse alla CNN che Biden era 'il 95% lì' a candidarsi come presidente. Il suo annuncio sembra indicare che è arrivato al 100%.

ils leur leur
Annuncio pubblicitario

Coons ha anche offerto alla CNN una visione del possibile centrista di Biden, messaggio incentrato sull'unità: 'Mi aspetto che corra guardando avanti, mettendoci su un percorso per far funzionare di nuovo l'America, mettendoci insieme, senza dividere le divisioni nel nostro paese come Presidente (Donald) Trump lo fa, ma vedere le nostre divisioni, sapere chi siamo e ispirarci a riunirci e rafforzare il nostro posto sulla scena mondiale, per ripristinare il rispetto per la presidenza e per essere in grado di far funzionare effettivamente il Congresso e il nostro governo di nuovo ', ha detto Coons.

L'ex vice presidente ha un sacco di riconoscimento del nome dopo aver prestato servizio per otto anni con il presidente Barack Obama e 36 anni come senatore in rappresentanza del Delaware. È stato il primo classificato nei principali sondaggi nazionali seguiti da RealClearPolitics (seguito in genere dal senatore Bernie Sanders al secondo posto), il che significa che partecipa alla gara come presunto front-runner.

Ma Biden partecipa a un concorso affollato che comprende i senatori Sanders (I-Vt.), Elizabeth Warren (D-Mass.), Kamala Harris (D-Calif.), Cory Booker (DN.J.), Amy Klobuchar (D-Minn .) e Kirsten Gillibrand (DN.Y.). Nel frattempo, anche il rappresentante Tulsi Gabbard (D-Hawaii) e gli ex rappresentanti John Delaney (D-Md.) E Beto O'Rourke (D-Texas) corrono, così come l'ex membro del gabinetto dell'era Obama Julian Castro e South Bend, Indiana , il sindaco Pete Buttigieg. E non è nemmeno l'intero elenco.

Mentre Biden beneficia della visibilità del suo lungo servizio politico, può anche ferirlo. Biden si è adattato politicamente nel tempo, ma una carriera di quasi 50 anni significa che alcune delle sue posizioni non sono invecchiate bene. Disse Teen Vogue nel dicembre 2017, si è dovuto scusare con Anita Hill per le sue testimonianze in merito alle accuse di molestie sessuali durante le udienze di conferma della Corte suprema della giustizia Clarence Thomas, che ha presieduto alla presidenza del comitato giudiziario del Senato.

Biden è stato accusato da quattro donne: Lucy Flores, Amy Lappos, Caitlyn Caruso e D.J. Hill: toccante inappropriato. Biden ha negato di agire in modo inappropriato.

Come riportato da Il Washington Post, Biden si oppose a guidare gli studenti in diversi distretti scolastici - una strategia usata per combattere gli impatti della segregazione scolastica - come matricola senatore negli anni '70. Cadde nell'usare quello che molti considerano un trope razzista quando descrisse Obama come 'articolato' nel 2007. E come giacobino esplorato, ha un lungo e problematico passato nella politica di giustizia penale.

All'inizio di quest'anno, come il Inviare riferito, è stato criticato dai membri della comunità LGBTQ + per aver affermato che il vicepresidente Mike Pence era 'un ragazzo rispettabile'; Biden ha successivamente respinto le osservazioni.

Ci si aspettava che Biden avesse partecipato alle elezioni del 2016, ma lo ha escluso dopo la morte di suo figlio Beau Biden. Nell'ottobre 2015 ha dichiarato che il processo di lutto ha reso irrealizzabile una corsa presidenziale. Da allora, Biden ha affermato di credere che avrebbe potuto vincere la primaria e affrontare Trump.

'La risposta è che avevo programmato di candidarmi alla presidenza', ha detto Biden a marzo 2017. 'E sebbene sarebbe stata una primaria molto difficile, penso che avrei potuto vincere'.

jeunes femmes adolescentes

'Alla fine della giornata, non riuscivo proprio a farlo', ha spiegato Biden. 'Quindi non mi pento di non aver corso. Mi pento di non essere presidente? Sì'.

Biden può presentare una quantità nota per gli elettori democratici desiderosi di qualcuno di cui si possono fidare per assumere Trump. Ma non è chiaro se un uomo bianco, cis come Biden, possa unire un più ampio elettorato democratico in una primaria in cui l'identità potrebbe svolgere un ruolo.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Ecco tutti i democratici che corrono ufficialmente alle elezioni presidenziali del 2020 finora