Jaden Smith afferma di non essere sempre stato in giro con le persone normali da bambino

Cultura

Jaden Smith afferma di non essere sempre stato in giro con le persone normali da bambino

Da allora ha trovato una comunità negli skate park di New York.

qu'est-ce que cela signifie lorsque vous catfish quelqu'un
3 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Josh Brasted / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Crescere come un bambino celebrità ha ovviamente molti vantaggi, ma arriva anche con il suo set unico di lotte. Basta chiedere a Jaden Smith, che ha rivelato in una nuova intervista con Stordito che questo gli rendeva difficile fare amicizia con persone normali e non celebrità quanto gli sarebbe piaciuto crescere.

meilleurs recourbe-cils pour les yeux asiatiques

'Le persone mi trattano come se non fossi un umano normale così tanto, che inizi a crederci, tipo:' Non sono un essere umano normale? ' disse Stordito, in un articolo sul suo prossimo film su uno skateboarder adolescente che fa amicizia con altre ragazze skater, Skate Kitchen, diretto da Crystal Moselle. 'Non ero sempre in grado di uscire con le persone normali quando ero giovane. Quindi essere più grandi ed essere in grado di uscire con i bambini grandi e giocare con le persone normali è divertente '.

Smith dice che da allora ha trovato una comunità accettante nella scena dello skateboard a New York. 'Quando vado negli skate park, la gente dice' Oh merda, è Jaden Smith? ' per circa i primi cinque minuti. Poi dopo, va tutto bene e io sono un altro pattinatore ', ha detto. 'A causa di questo film, le persone nella comunità di pattinaggio non saranno così sorprese di vedermi in uno skate park. Sapranno da un amico, o da un amico di un amico, che mi hanno visto per tutta l'estate quando ero a New York a girare il film e pattinare. Mi sento come se ora avessi una casa negli skate park di New York '.

bons produits pour les peaux à tendance acnéique

Infatti, Skate Kitchen ha svolto un ruolo fondamentale nell'aiutarlo a trovare la sua nuova cricca. 'Ricordo di aver sentito parlare del progetto e abbiamo ottenuto una sceneggiatura e ho iniziato a pensare allo skateboard a New York', ha detto The Hollywood Reporter a gennaio, parlando di come aveva incontrato la protagonista del film, la pattinatrice professionista Rachelle Vinberg. 'Avevo già conosciuto (Vinberg) per, come, un anno, il modo in cui il mondo ha lavorato in quel momento. Ero tipo, Wow, questo doveva essere pensato per essere. Abbiamo avuto un incontro e poi è stato acceso dopo quello; Sono venuto a New York e ho iniziato a pattinare con tutti. Vorremmo uscire e pattinare così duramente. È stato bellissimo'.

Skate Kitchen esce il 10 agosto.