Jackie Fielder: incontra il giovane attivista indigeno in corsa per il Senato di Stato della California

Politica

Jackie Fielder: incontra il giovane attivista indigeno in corsa per il Senato di Stato della California

In esecuzione! è un Teen Vogue serie su come essere coinvolti nel governo.

27 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Angelina Hong
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Jackie Fielder, membro delle Three Affiliated Tribes, ha solo 25 anni, ma è stata piuttosto impegnata negli ultimi anni. Fielder è un attivista che ha fatto una campagna contro la costruzione del gasdotto Dakota Access; aiutato a organizzare gli sforzi delle banche pubbliche a San Francisco; e ha lavorato per sconfiggere un'iniziativa della città che avrebbe allentato l'uso del taser per la polizia nella Bay Area. Ha anche scritto diversi pezzi per Teen Vogue sul suo lavoro di attivista.

Ora sta aggiungendo un altro punto al suo curriculum: correre per rappresentare San Francisco al Senato dello stato della California. Teen Vogue ho incontrato Jackie per parlare di come il suo attivismo ambientale e la sua esperienza con i senzatetto stanno informando la sua campagna e l'ispirazione che trae da altri giovani politici.

Questa intervista è stata condensata e modificata per chiarezza.

Teen Vogue: Perché corri per il Senato?

coupe de cheveux de noix de coco

Jackie Fielder: La California è il mio stato d'origine e abbiamo 157 miliardari, mentre migliaia di persone dormono senza dimora per strada. Spendiamo $ 81.000 (per detenuto ogni anno) per incarcerare le persone, mentre le classi sono a corto di personale e gli insegnanti stanno lottando per far quadrare i conti. Più di recente, gli incendi che hanno devastato lo stato da San Diego alla cima della California parlano dell'inazione sul cambiamento climatico.

Persone come la deputata Alexandria Ocasio-Cortez e la senatrice dello stato di New York Julia Salazar - donne e donne di colore - stanno sfidando i concetti di cui hai bisogno per essere un membro a pieno titolo dei circoli politici e dei circoli dei donatori al fine di avere ciò che è considerato un serio candidatura.

tv: Parliamo un po 'del tuo avversario, l'operatore storico Scott Wiener. Perché corri contro di lui?

JF: L'operatore storico prende molti soldi dagli sviluppatori immobiliari che stanno spingendo l'idea che il mercato verrà in nostro soccorso. Come abbiamo visto nel 2008, non è affatto così.

Sta cercando di portare avanti molti cambiamenti riguardo alle normative sulla velocità con cui possiamo costruire alloggi. Ma perché non stiamo parlando della grande discrepanza tra (i miliardari) che hanno diverse case in tutto il mondo e migliaia di persone in California che hanno zero case?

(In una dichiarazione a Teen Vogue fornito dopo la pubblicazione, l'ufficio di Wiener ha dichiarato di essere orgoglioso di detenere 'uno dei registri più progressisti dell'intera legislatura', lavorando su progetti di legge 'per ridurre e infine porre fine all'incarcerazione di massa; proteggere la neutralità della rete in California; ampliare gli alloggi vicino ai posti di lavoro e ai trasporti pubblici; proteggere le prostitute, le persone transgender in carcere, gli anziani LGBT nelle strutture di assistenza a lungo termine e gli immigrati che denunciano reati, tra le altre cose. Wiener ha anche propagandato la sua campagna elettorale da Planned Parenthood e California Democratic Party).

tv: So che hai sperimentato senzatetto nella Bay Area. Com'era quello?

JF: Alcuni mesi lo scorso anno, e compreso ora, stavo navigando sul divano, principalmente per alloggi a prezzi accessibili e al mio livello di reddito. Insegno alla (San Francisco State University) per una parte dell'anno, ma poiché non ho lavorato lì lo scorso semestre, ho dovuto lavorare due lavori a tempo pieno per sbarcare il lunario. Ne ho risparmiati un po ', ma anche allora non è molto. A volte devo dormire nel mio furgone.

In California, se non si dispone di un indirizzo fisico, è comunque possibile registrarsi a un incrocio (stradale) in cui si può 'vivere'. Quindi sto mettendo sul mio candidato documenti di deposito un incrocio in cui sono registrato per votare.

Annuncio pubblicitario

TV: È un incrocio fisico, come un incrocio autostradale?

JF: Sì, è un incrocio nel mezzo della città. È nel Distretto Cinque.

Ho molti privilegi. Ho un corpo capace. Non ho solo uno scapolo, ma un master. Ho un ampio social network che non mi lascerebbe mai affamare, raffreddare o morire di essere fuori negli elementi. Ma (i senzatetto) stanno diventando normali, ei politici in carriera non stanno affrontando l'urgenza e la disperazione che molti di noi provano.

tv: In che modo si introduce l'interconnessione di tutti questi problemi - come i senzatetto, i cambiamenti climatici e la giustizia sociale?

JF: Ho appena iniziato con le mie esperienze. Sono cresciuto a Long Beach, in California, dove non abbiamo messo in dubbio il fatto che ci fossero raffinerie intorno a noi e che c'erano stazioni di perforazione a solo un miglio o due dalla costa. Era molto normale.

Non è stato fino a quando mi sono trasferito nella Bay Area per il college quando ho iniziato a politicizzarmi con Black Lives Matter, ma ho anche imparato a conoscere la mia storia di indigeneità e relazione tra i nativi americani e il governo. L'anno in cui mi sono laureato al college è stato l'anno in cui le proteste del Dakota Access Pipeline sono davvero esplose. All'epoca mi chiedevo come avrei potuto sostenere da lontano, e mi sono ispirato a questo movimento locale guidato dagli indigeni di Seattle. Hanno spinto il loro consiglio comunale a impegnarsi a cedere tutti i fondi della città, $ 3,5 miliardi, dalla conduttura. Questa è stata la mia entrata nel capire che esiste una vera intersezione tra giustizia ambientale e giustizia razziale ed economica.

Personalmente, per me, DAPL termina nella tribù dove sono iscritto, dove è cresciuta mia nonna, a Fort Berthold Reservation. Anche mio nonno è cresciuto sul fiume Cheyenne, che è la tribù appena sotto Standing Rock, che ottiene anche la sua acqua dal fiume Missouri.

Penso che dobbiamo pensare a livello globale e affrontare i fatti che i cambiamenti climatici a questo punto sono irreversibili. È una questione di quante persone moriranno. Non è solo un fraseggio drammatico. Questa è la realtà dai rapporti dell'IPCC e da migliaia di scienziati in tutto il mondo.

Potrei ricevere molte critiche da persone online e conservatori online a riguardo, ma in California stiamo sperimentando in prima persona gli effetti a livello locale. E dobbiamo affrontarlo a livello locale. Dobbiamo affrontarlo a livello statale.

quoi porter quand vous avez vos règles

tv: Se eletto, come faresti questo cambiamento a livello locale?

JF: Penso che dobbiamo prima vedere da dove viene la nostra più grande impronta di carbonio (deriva): sappiamo che inizia con la produzione di combustibili fossili. Ma allora potremmo aver bisogno di spostarci, okay, qual è il prezzo da pagare per la transizione della nostra intera economia alle energie rinnovabili?

Voglio anche esaminare i fattori che rendono gli edifici uno dei maggiori contributi alle emissioni. In particolare, voglio vedere cosa possiamo fare fuori dagli schemi. Parliamo di soldi e parliamo di come possiamo far sì che le case possano essere costruite con materiali sostenibili. Naturalmente (anche) è necessario adeguare gli edifici esistenti che abbiamo.

Dobbiamo davvero mettere in moto la nostra intera economia, proteggendo al contempo i lavoratori e i loro diritti e assicurandoci che le persone che lavorano nel settore dei combustibili fossili abbiano la formazione e l'istruzione necessarie per effettuare tale transizione.

Annuncio pubblicitario

tv: Suppongo che tu abbia affrontato le critiche sul fatto che sei troppo giovane per farlo.

JF: Mi piace quella sottovalutazione. I giovani in realtà sanno che provano anche le stesse pressioni che io faccio riguardo all'abitazione, al futuro, all'ansia per il clima e alla massiccia detenzione del nostro Paese. (Ocasio-Cortez) aveva 28 anni (quando ha corso per la prima volta), (Salazar) aveva 27 anni e Greta (Thunberg) ha 16 anni.

Francamente, non ci interessa cosa dicono gli altri della nostra età, onestamente. Sono troppo monitati per fare qualsiasi cosa.

tv: Hai mai desiderato di avere più tempo per fare altre cose, come dormire o fare esercizio fisico?

JF: Sì, ero interessato a imparare la musica elettronica - stavo seguendo questo tutorial online. Ovviamente da quando ho deciso di correre devo fermarlo.

Mi chiedo cosa farei se non fossi sempre coinvolto in qualcosa di legato alla giustizia ambientale e alla giustizia sociale. Ma vale davvero la pena a causa delle persone che (il lavoro) mi circonda e del tipo di conversazioni che ci è consentito spingere.

tv: Qualche consiglio musicale?

JF: Di recente ho visto Doja Cat: non è esattamente elettronica, è una rapper, ma è fantastica. Lizzo è ovviamente fantastico. Ho visto Charli XCX in concerto il mese scorso; Adoro il fatto che abbia portato sul palco un sacco di persone trans e non conformi al genere per ballare con lei.

Infine, Maggie Rogers, è la sua autrice e produttrice musicale. La sua prima canzone, 'Alaska', quel video mi fa piangere ogni volta. Dovresti guardarlo.

Nota del redattore: questo pezzo è stato aggiornato per includere una dichiarazione della campagna di Wiener.

luminothérapie à led rouge et bleu

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Perché questo newyorkese sta correndo contro uno dei democratici più potenti del Congresso