Indya Moore onora le donne transgender nere assassinate negli Stati Uniti al Daily Front Row Awards

Stile di celebrità

'È difficile celebrare l'essere celebrati in un momento in cui persone come me vengono assassinate'.

les tampons cassent-ils votre hymen

Di Elizabeth

7 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Brian Ach / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Indya Moore ha fatto una forte dichiarazione di moda quando ha colpito il tappeto rosso al Prima fila giornalieral 'annuale Fashion Media Awards di giovedì 5 settembre. La modella, attivista e Posa la star è stata vista indossare un colorato abito Oscar de la Renta con riflessi dorati, accentuato da un accessorio ancora più accattivante, con un significato profondamente significativo.



Alle orecchie di Indya pendevano 16 cornici che mostravano i volti di donne transgender nere assassinate quest'anno negli Stati Uniti. (La 17a vittima più recente è stata ricordata con una cornice che hanno portato tra le mani per tutta la sera.) Come notato da il Rivista, gli orecchini sono stati disegnati da Areeayl Yoseefaw di Beads Byaree e l'intero look è stato combinato con l'aiuto dello stilista dell'India, Ian Bradley.

Brian Ach / Getty Images

Secondo un post sulla pagina Instagram di Beeds Byaree, Areeayl ha concettualizzato gli orecchini all'inizio di quest'anno per onorare la sua defunta madrina. Il designer è stato successivamente contattato da Ian per creare un paio di orecchini simili per ricordare i nomi e i volti delle donne trans che sono state uccise quest'anno negli Stati Uniti. 'Il problema è così urgente che dopo aver creato l'orecchino e tre giorni prima dell'evento, Bailey Reeves, una ragazza di 17 anni di Baltimora è stata uccisa', Areeayl ha scritto sui social media, aggiungendo: 'I gioielli di @indyamoore sono stati l'altare e il loro il discorso era sia una preghiera per il futuro sia un invito all'azione. Nell'ora della celebrazione hanno messo in primo piano le loro sorelle trans. Hanno parlato per coloro che non possono e sono diventati una luce per tutti '.

Indya ha anche parlato di questo importante problema durante l'evento di giovedì, dove sono stati i destinatari del Copertina dell'anno premio per la loro apparizione in Leinumero di giugno 2019 (e la prima stella di copertina trans della rivista).

'Alcuni di voi potrebbero essere a disagio con la politica del mio discorso', ha detto Indya, per The Hollywood Reporter. 'In questo momento la Corte Suprema sta votando se le persone trans possono accedere o meno a lavoro, alloggio e assistenza sanitaria nello stesso modo in cui tutti voi avete accesso ... è difficile celebrare la celebrazione in un momento in cui persone come me vengono assassinate '.

Annuncio pubblicitario
Brian Ach / Getty Images

Hanno continuato a notare che l'esistenza che richiede coraggio non è libertà. Una vita che richiede coraggio non è libertà '. Il discorso di Indya ha anche chiarito che stavano condividendo il premio con le voci più emarginate all'interno della comunità trans. 'Accetto questo premio in onore della verità che il miglior premio - il premio che tutti meritiamo - è di poter tornare a casa sani e salvi', hanno sottolineato. 'Accetto questo premio in buona fede che il mio riconoscimento non porta alla cancellazione di altre persone trans e GNC (genere non conforme) che meritano anche assistenza sanitaria, alloggio, sicurezza e visibilità; copertine di riviste, passerelle, film di spicco e ruoli televisivi, lauree di dottori, diplomi di scuola superiore, istruzione universitaria e famiglie; riconoscimento e rispetto. Non solo quando siamo sulle copertine delle riviste, ma quando siamo nelle strade, quando siamo poveri '.

L'India ha continuamente chiarito che intendono utilizzare la propria piattaforma per una causa superiore; oltre a utilizzare i social media per sensibilizzare le loro centinaia di migliaia di seguaci, l'India ha anche preso le strade e alzato la voce accanto ai manifestanti, come il tempo in cui hanno parlato a una manifestazione a New York City per chiedere giustizia per le donne trans. 'Questo è ciò per cui voglio utilizzare la mia esistenza', ha detto Indya Il taglio l'anno scorso. 'Voglio essere un condotto per la guarigione'.

Relazionato:

jamie lynn spears dan schnieder
  • Indya Moore non sta cercando di essere un salvatore
  • Cory Booker ha chiesto la protezione delle donne transgender nere durante il dibattito democratico