Come spazzolare i capelli: 7 consigli per spazzolare i capelli nel modo giusto

Capelli

Come spazzolare i capelli: 7 consigli per spazzolare i capelli nel modo giusto

Colpi di genio.

6 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail

Mi chiedo come spazzolare i capelli: il giusto modo? A seconda del tipo di capelli che hai - spessore, consistenza, lunghezza - il modo in cui dovresti affrontare l'atto di spazzolare è diverso. Inoltre, i tipi di spazzole che dovresti usare variano in base al tipo di capelli. Siamo andati direttamente dai professionisti dei capelli per ottenere risposte di esperti. Continua a leggere per scoprire quanto spesso ti spazzoli i capelli, che tipo di spazzola dovresti usare e di più nella nostra guida completa alla spazzolatura dei capelli.

    • Pinterest
    1/7

    1. Non spazzolare i capelli più del necessario

    Ti sei mai chiesto quanto spesso dovresti lavarti i capelli? Ogni tipo di capello può trarre beneficio dall'essere spazzolato, ma il mito di dover spazzolare i capelli 100 volte al giorno per renderlo ancora più lucido. Questo non è vero. Infatti, troppo la spazzolatura può causare danni. La spazzolatura eccessiva solleverà le cuticole dei capelli e li spezzerà, il che rende i capelli opachi perché la luce non si riflette su di essi. Per questo motivo, dovresti solo spazzolarti i capelli quanto basta per essere districato e liscio!

    • Pinterest
    2/7

    2. Se hai i capelli ricci, usa le dita o una spazzola a paletta mentre i capelli sono bagnati

    Se hai i capelli ricci o mossi, Fugate dice che le tue mani sono i tuoi migliori strumenti. 'La maggior parte delle ragazze che hanno i capelli ricci dovrebbe mettere le mani sul cuoio capelluto e poi rastrellare le dita', dice.

    Ecco Esattamente come spazzolare i capelli ricci: metti un po 'di balsamo o gel da lasciare sulle dita e usa le dita per distribuire il prodotto e scivolare attraverso eventuali grovigli. In alternativa, puoi scorrere i fili con un pennello a paletta per distribuire il prodotto, se preferisci. La sua fave? Il pennello da paddle in legno Aveda.

    • Pinterest
    3/7

    3. Evita di spazzolare i capelli ondulati o ricci una volta asciutti ...

    'Una volta avviato il processo di asciugatura, metti via tutti i pennelli', afferma Shorter. Shorter consiglia di stare lontano dai pettini, se possibile, perché non sono flessibili. 'Una spazzola a pala di legno consente ai capelli di scivolare facilmente attraverso le scanalature', spiega.

    • Pinterest
    Foto: per gentile concessione di Instagram 4/7

    4. Per i capelli ricci o ondulati, utilizzare una spazzola per paddle seguita da una spazzola rotonda durante l'asciugatura

    Per i capelli bagnati e ricci che stanno per essere spazzati dritti, Shorter consiglia di spazzolarli con una spazzola a paletta per districare e lavorare il prodotto. Quindi, passa a una spazzola Denman per il phon. 'Quando soffi i capelli ricci asciutti, stai usando un calore più elevato e c'è una rotazione più frequente con il calore', dice Shorter. 'Hai bisogno di un pennello che non si sciolga', aggiunge.

    Il pennello Denman ha una presa che consente ai ricci di allungarsi nel loro stato temporaneamente diritto. Una volta levigati i ricci, Shorter dice che puoi tornare indietro e modellare con un pennello rotondo per un maggiore corpo.

    • Pinterest
    5/7

    5. Se hai i capelli leggermente ondulati o lisci, spazzoli mentre è bagnato o asciutto

    Le persone con capelli lisci o solo leggermente ondulati sono in grado di spazzolare i capelli in modo sicuro mentre sono bagnati o asciutto. Ecco esattamente come affrontare entrambe le opzioni.

    soutien-gorge Victoria Secret Show

    Come spazzolare i capelli lisci mentre sono bagnati

    Quando esci dalla doccia, lavati i capelli prima dello styling. In primo luogo, applica un leggero balsamo senza risciacquo come lo spray idratante Sally Hershberger per capelli fini o Shu Uemura Essence Absolue Oil-in-Cream per capelli più spessi. Successivamente, il parrucchiere Matt Fugate consiglia di utilizzare un pettine, purché non si strappi il pettine attraverso i fili. 'Devi essere attento all'angolazione', spiega. 'Se i denti sono rivolti verso il basso, si ottiene troppa tensione che tira i capelli. Se inclini leggermente i denti, non strapperai o spezzerai alcun pelo ', aggiunge. Inoltre, inizia dal basso (stecca Drake) e procedi verso l'alto. 'Quando pettini dall'alto verso il basso, se c'è un nodo, finisci per stringerlo. Se sei gentile e inizi dal basso, non ce la farai ', spiega. Se non hai un pettine a portata di mano, puoi farlo con un pennello a paletta, ma Fugate avverte di non impegnare l'intero pennello. 'Per la spazzolatura iniziale, usa la prima coppia di file per essere molto morbido e delicato. Quindi, una volta eliminati i grovigli, puoi entrare e fare un colpo pieno ', spiega.

    Come spazzolare i capelli lisci quando sono asciutti

    La maggior parte delle persone con capelli lisci o leggermente ondulati può trarre beneficio dall'asciugatura con spazzole che distribuisce oli naturali dal cuoio capelluto in giù. 'A giorni alterni dovresti prendere un pennello da paddle, o un Mason Pearson, e spazzolarti dalle radici alle punte', dice Fugate. 'Assicurati di usare un pennello con setole abbastanza morbide per stimolare il cuoio capelluto senza causare danni', spiega. Se sei dotato di una spazzola a setole morbide, non corri il rischio di impigliarti i capelli. Quando un pennello ha setole più dure, è più probabile che si rompa ogni strappo mentre si fa passare il pennello, noto anche come centrale di rottura. Fugate spiega che disperdere i tuoi oli naturali lungo il fusto del capello rende i capelli naturalmente lisci e lucenti senza gli elementi di essiccazione che provengono dai siliconi presenti nelle lacca per capelli.

    • Pinterest
    Foto: Jason Lloyd Evans 6/7

    6. Quando si asciugano i capelli lisci, afferrare qualsiasi pennello.

    Per quanto riguarda i pennelli da usare durante l'asciugatura dei capelli lisci, tutto è giusto: puoi usare un'ampia varietà di pennelli per fare il lavoro. 'Usa una paletta, una setola mista o una spazzola di metallo per asciugare i capelli lisci', afferma il parrucchiere Tippi Shorter.

    Se stai per ottenere il massimo volume, cerca una spazzola rotonda con una botte grande. Prova la spazzola rotonda in ceramica rosa ionica $ 6,99 sallybeauty.com.

    Se stai cercando un aspetto più elegante e liscio, mantieni il pennello con la paletta. Prova lo strumento di styling del colpo per teezer a groviglio completo, $ 35 sephora.com.

    • Pinterest
    7/7

    7. Pulisci regolarmente la spazzola

    Indipendentemente dal tipo di capelli che hai o dalla spazzola che usi, una regola si applica su tutta la linea: pulisci regolarmente la spazzola. La spazzola si attacca al prodotto e ai detriti che ti spazzoli via dai capelli ogni giorno - se non tieni la spazzola pulita, finirai per spazzolare quei detriti nei tuoi capelli (ew).

    Una buona regola pratica è quella di pulire il pennello ogni due settimane. Per pulire la spazzola, immergila in una miscela di acqua e shampoo chiarificante per 3-4 minuti e scegli i capelli sciolti. (Assicurati di non immergere le spazzole di legno più a lungo di così o può danneggiare il legno). Non solo i capelli resteranno più puliti in questo modo, ma anche la spazzola durerà più a lungo.

Parole chiave capelli capelli capelli ricci capelli lisci capelli lisci