Herizen Guardiola su Creazione di magia per il suo EP 'Come Over to My House' e Life After 'The Get Down'

Musica

Herizen Guardiola su Creazione di magia per il suo EP 'Come Over to My House' e Life After 'The Get Down'

'Mi sento come se avessimo bisogno di un po 'di magia nella giungla nelle nostre vite in questo momento'.

ariana grande photos 2015
26 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Partecipa a una conversazione con Herizen Guardiola per più di cinque minuti e capirai che lei sa - ed è in totale pace con - esattamente chi è. Ama indossare 'abiti da fata' (pensa a garzoso, esile, floreale) mentre si scatena nelle foreste e si scatenerà tangibilmente sul suo disprezzo per i social media con la caduta di un cappello. Parla della sua musica così amorevolmente ed eccitante che puoi dire che è il suo cuore in forma sonora. Sostiene la sua fanciullezza, è onesta riguardo alle prove emotive passate ed è appassionatamente supponente. Herizen è bravissima con chi è e anche se non avessi mai un minuto di conversazione con il musicista, il suo nuovo EP ti permetterà di capirla a un livello altrettanto cristallino.

Mentre potresti riconoscerla dal suo ruolo di protagonista come Mylene Cruz nella serie Netflix di Baz Luhrmann, The Get Down, L'obiettivo di Herizen era sempre quello di creare la propria musica. Si è unita allo spettacolo sapendo che si trattava di un dramma musicale e, quindi, le avrebbe permesso di flettere le sue braciole vocali per le masse e ottenere una solida base di fan. 'Lo spettacolo è stata una buona opportunità per le persone di ascoltare la mia voce e per me iniziare a salire sulla scena', racconta Teen Vogue. E ora, due anni dopo l'uscita della serie, la 22enne sta abbandonando il suo primo progetto da solista, un EP a sette tracce intitolato Vieni a casa mia, in uscita il 26 ottobre. Scritto in un periodo di due anni, il progetto copre tutto, dalla tossicità dei social media (una volta Herizen ha gettato via il telefono per sfuggire) a, semplicemente, sta bene.

'Lo chiamo il mio EP magico della giungla', afferma Herizen, la cui voce solare e vellutata rende il soprannome del progetto molto più mistico. 'Mi fa venire in mente la giungla e rendere ogni canzone un'esperienza davvero magica. I momenti di cui ho scritto - sono davvero intimi e speciali per me. Voglio che tutti si colleghino a quelle piccole scintille, si sentano bene e sorridano e sii felice '.

Cresciuto a Miami da una madre buddista e un padre rastafariano, Herizen è cresciuto in un ambiente che ha incoraggiato l'individualità, l'apprezzamento per la natura e il disprezzo per il mainstream. 'Io e mia sorella eravamo educate a casa e non ci era permesso di guardare molti programmi TV e film che altri bambini erano o ascoltare hip-hop o rap', dice, che invece era esposta alla musica incentrata sull'amore e purezza. 'Le religioni dei miei genitori mi hanno dato sicuramente un colpo di testa in termini di comprensione di quanto sia importante essere fedeli a chi sei',

Sebbene Herizen si sia trasferita in California quando aveva 15 anni e alla fine ha frequentato un liceo pubblico a Santa Monica '(mia madre non voleva che fossi totalmente socialmente imbarazzante'), nulla avrebbe potuto prepararla per il modo in cui essere scelta The Get Down girerebbe il suo mondo in testa. 'Quando mi sono trasferito a New York (per girare la serie) mi sono reso conto che le mie abilità sociali erano un po 'divertenti', ricorda. 'Avevo 18 anni e nei due anni successivi ho imparato molto su me stesso. Mi ha sicuramente reso più resistente perché dovevo diventare un adulto molto velocemente - New York è una città difficile in cui stare da solo '.

Nonostante le sfide che ha presentato, come essere lontano dalla sua famiglia e dalla sua natura, oltre a saltare la testa prima in una carriera molto pubblica ed esigente, Herizen aggiunge rapidamente che l'esperienza valeva al 100%. 'Mi ha sicuramente aiutato a capire che quel mondo è un posto grande e mi ha insegnato che sto bene perché sono così connesso a me stesso. È facile per i bambini uscire in una grande città e perdersi, ma ero ancora super motivato '.

Annuncio pubblicitario

Dopo aver concluso lo spettacolo, ha immediatamente iniziato a lavorare per scrivere canzoni che alla fine sarebbero finite Vieni a casa mia. Inizialmente Herizen era tornata a Los Angeles, ma ben presto decise che doveva decomprimersi ulteriormente da New York trascorrendo del tempo in un luogo remoto e accogliente.

graham norton bts

'Avevo bisogno di uscire dalla città e immergermi nella natura, nella mia famiglia, negli animali e nel fiume e semplicemente uscire', spiega l'artista, che si stabilì a Eugene, nell'Oregon. Fu lì che prese forma tutte le canzoni dell'EP. 'Sono stato in grado di andare lì e tirarmi fuori da tutto. Ho notato quello che mi mancava e ho anche notato quanto fosse superficiale il mondo una volta che ero in mezzo alla foresta, solo in campeggio. Mi sono reso conto di quanto sia stupido, ma anche di quanto sia divertente '.

Naturalmente, queste riflessioni e pensieri si manifestano spesso in forma di canto. Una delle tracce dell'EP, 'Social Jungle', è un commento intelligente sulla scena sociale superficiale di Los Angeles e sugli aspetti negativi dei social media. Quando Herizen è stato scelto per il ruolo di Mylene, ha rapidamente guadagnato un'enorme quantità di follower su Instagram. Ma una volta che ha iniziato a utilizzare la piattaforma per ritrarre il suo vero io, e non l'idea che i suoi fan si fossero creati nelle loro teste, Herizen ha sperimentato in prima persona quanto possano essere dannosi i social media.

'I miei capelli sono ricci e a volte non mi rado le ascelle - quando ho iniziato a parlare di essere completamente naturale, ho notato che molte persone mi stavano seguendo', racconta. 'Molti di loro erano uomini che volevano solo che mi togliessi i vestiti e che volessero provare vergogna e confrontare le donne e tutto il resto. Ho iniziato a provare emozioni negative ed ero tipo, perché me ne importa persino? Non conosco nemmeno queste persone e mi stanno rovinando la giornata! Tutto ciò ha fatto sì che Herizen eliminasse le sue app di social media e prendesse una grande pausa dal suo telefono. 'Ho solo questo sogno in testa che prima di Instagram tutto andava meglio. Ci siamo parlati. Ma ora le persone si prendono sempre in giro gli altri - è un incubo. Potrei andare avanti per giorni'!

Nonostante la sua buona dose di incontri con i troll, Herizen Guardiola e la sua musica rimangono in gran parte ottimisti. La traccia del titolo dell'EP, 'Come Over To My House', offre uno scatto da sogno di ottimismo ottimista.

'La mia mente, il mio corpo e la mia anima erano un tutt'uno in Oregon e incarna quella sensazione felice', dice Herizen, che ha scritto la canzone in forma di flusso di coscienza, pubblicando testi su una traccia che il suo produttore aveva organizzato. 'Quando la gente ascolta' Vieni a casa mia ', voglio che ridano, perché sorridevo tutto il tempo in cui ho fatto quella canzone. Voglio che alzino la musica così forte e che la danza stia bene perché ho fatto questo EP quando mi sentivo davvero bene e voglio che tutti sentano quell'energia ', dice. 'C'è molto da fare che è violento, aggressivo e arrabbiato e mi sento come se avessimo bisogno di un po 'di magia nella giungla nelle nostre vite in questo momento'.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo:

  • Il secondo album di Empress Of Noi È la perfezione da sogno
  • Perché sono contento che Netflix abbia annullato 'The Get Down'