Gigi Hadid risponde alle persone che mettono in dubbio la sua ascesa alla fama

Cultura

Gigi Hadid risponde alle persone che mettono in dubbio la sua ascesa alla fama

'Mi hanno dato una vita a causa del loro duro lavoro, e io lavoro duro per onorarlo'.

18 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Gigi Hadid non ha tempo per le persone che mettono in dubbio la sua strada verso il successo.

Per chi non lo sapesse, la 23enne, insieme ai fratelli Bella e Anwar, sono i figli dello sviluppatore immobiliare Mohamed Hadid e Yolanda Hadid, ex modella e membro del cast di Le vere casalinghe di Beverly Hills. Secondo Gigi, solo perché proviene da un'educazione privilegiata non significa che non abbia lavorato duramente per i suoi risultati di carriera. Durante un evento Reebok a Sydney, venerdì 16 novembre, la top model ha affrontato odiatori che attribuiscono la sua fama esclusivamente al nepotismo, La posta quotidiana rapporti.

publicité stella mccartney

'La gente dice che non merito di essere dove sono perché vengo da questa famiglia di successo, ma i miei genitori lavoravano duramente', ha detto. 'Mio padre era un rifugiato, mia mamma era in una fattoria, andò a New York e lavorò per rimandare i soldi alla sua famiglia. Si sono fatti il ​​culo e mi hanno dato una vita a causa del loro duro lavoro, e io lavoro duro per onorarlo '.

Gigi ha aggiunto di aver incontrato bambini che usano la loro ricchezza come scusa per non sviluppare una propria etica del lavoro e che non è una fan. 'Ho lavorato con loro', ha spiegato. 'Fanno schifo. Quindi lavora sodo e sii gentile '.

Questa non è la prima volta che la sorella maggiore Hadid riconosce pubblicamente il suo privilegio e il desiderio di lavorare per ciò che le viene dato. È ben consapevole che molti dei suoi colleghi nel settore della modellistica provengono da ambienti molto meno vantaggiosi, e sembra che voglia rispettarlo.

'Ci sono così tante ragazze che vengono (da) in tutto il mondo e si fanno il culo e mandano soldi a casa alle loro famiglie come faceva mia madre, e volevo stare accanto a loro nel backstage e che mi guardassero e rispettassero e sapere che non si tratta mai di cercare di oscurare o prendere il loro posto ', ha detto Gigi Vogue Australia in un'intervista di luglio 2018.

Lezione imparata: è possibile avere una grande etica del lavoro pur riconoscendo da dove vieni.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il mascara Go-To di Gigi Hadid costa solo $ 7