Dopo 'Evolution' della WWE, le donne lottatrici stanno celebrando le vittorie e si stanno preparando per la loro prossima sfida

Cultura

Dopo 'Evolution' della WWE, le donne lottatrici stanno celebrando le vittorie e si stanno preparando per la loro prossima sfida

'Ogni volta che ci danno il primo in assoluto, lo buttiamo fuori dal parco'.

comment briser vous-même votre hymen
3 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di WWE
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

World Wrestling Entertainment, meglio noto come WWE, ha sfruttato alcune delle sue tradizioni obsolete negli ultimi anni per affrontare meglio i tempi moderni di oggi. La promozione di wrestling professionale più conosciuta al mondo ha subito una rivoluzione nella sua divisione femminile che l'ha trasformata da una novità una volta a notte in una nuova filigrana: la scorsa domenica Evoluzione della WWE, il primo evento pay-per-view per tutte le donne.

Sono passati 33 anni dal primo Wrestlemania, uno spettacolo che ha caratterizzato Hulk Hogan, Mr. T e Cyndi Lauper. A quel punto di vista Wrestlemania, le donne hanno ottenuto un posto su una carta della partita in pila - una partita di campionato tra Wendi Richter e Leilani Kai. Erano solo pochi minuti di uno spettacolo di due ore.

'Semplicemente non avevano accesso ad esso', ha detto Charlotte Flair, una delle principali superstar della WWE Teen Vogue a Evoluzione della WWE. Parlando delle donne che l'hanno preceduta, 'Non hanno avuto l'opportunità di farlo, quindi li ringrazio per averci aperto le porte oggi per poter fare quelle cose oggi. Perché se non fosse stato per loro, non avremmo avuto questa opportunità '.

Flair ha colto l'occasione resa possibile dai suoi antenati del wrestling. Figlia di uno degli uomini più famosi del wrestling (Ric 'The Nature Boy' Flair), si è fatta conoscere come una delle donne più atletiche e più colpite per favorire il passaggio della WWE da Divas Divison a Divisione femminile, che è entrato in vigore nel 2016.

Quando era ancora conosciuta come Divas Divas, le donne della WWE avevano diverse opportunità. Mentre molti di loro hanno ancora aperto la strada e tracciato percorsi nella parte superiore del gioco del wrestling, c'è stato un elemento di spettacolo - e di sessualizzazione - che ha iniziato a placarsi.

'Sono stato lì quando alle Divas sono state date partite di tre e quattro minuti e sono stato lì per le partite di reggiseno e bikini e tutte quelle partite che non vedi ora', ha recentemente detto a Wrestling, Inc. il famoso presentatore di ring Lillian Garcia Ora, invece delle partite di reggiseno e mutandine (che hanno comportato lo spogliarsi del tuo avversario per la sua biancheria intima per una vittoria) e gare di bikini, le donne della WWE stanno gareggiando nell'aggeggio noto come Hell in a Cell (un'enorme gabbia d'acciaio), il Camera di eliminazione (an ancora più grande gabbia d'acciaio) e la loro Royal Rumble (una stravaganza di 30 donne in cui viene dichiarato un vincitore quando tutti gli altri sono stati gettati sopra la corda superiore).

Quando ha parlato con Teen Vogue, Flair è stata rimossa a malapena una settimana dal mettere la sua attuale rivale sul ring, Becky Lynch, attraverso una parete di schermi a LED. Lynch e Flair avrebbero continuato a fare la partita della notte a Evoluzione, che incorpora due scale, tre tavoli completamente distrutti e un paio di gigantesche pile di sedie nella prima partita di Last Woman Standing - un formato così chiamato perché il vincitore viene dichiarato solo quando uno dei concorrenti non può più tornare su di lei piedi.

'Ogni volta che ci danno il primo in assoluto, lo buttiamo fuori dal parco', ha detto Charlotte prima della sua prima partita di sempre Evoluzione, praticamente predicendo il suo futuro. 'E poi, è quasi come se lo costruissimo'.

Annuncio pubblicitario

Anche i fan lo adorano: 'Mi piace come le donne riescono a fare cose come fanno gli uomini e hanno tutti uguali per donne e uomini', ha detto Kelsia Anne di 11 anni Teen Vogue nell'arena la notte dello spettacolo. Quel senso di progresso è qualcosa che esprimono alcune delle migliori donne della WWE. Alexa Bliss, la cinque volte campionessa femminile più longeva nella storia della WWE, afferma di aver visto nel suo tempo con la compagnia.

'Le nostre donne stanno offrendo, più e più volte, e ancora e ancora', ha detto Bliss Teen Vogue. Purtroppo Bliss è rimasto ferito e incapace di competere in una partita con alcune donne iconiche della storia recente della WWE.

https://twitter.com/WWE/status/1057037066725351424

Quella partita con donne che hanno contribuito a definire il wrestling femminile della WWE ai loro tempi sarebbe stata l'apripista di Evoluzione mentre Trish Stratus e Lita affrontano Micki James e Alicia Fox in una partita di tag team. Stratus salì alla fama un'archetipica bomba bionda con tecnica e velocità; Lita, una punk con un debole per l'uso della sua biancheria intima come una dichiarazione di moda, faceva parte del Team XTreme. La coppia di favoriti dai fan ha vinto la loro partita la domenica al canto di 'You Still Got It'!

'Lita era come la mia grande ispirazione perché era così diversa e si distingueva perché non si vestiva come le altre donne', ha detto Bayley, un altro grande nome nell'attuale divisione femminile famosa per i suoi abbracci Teen Vogue. 'Ero un tale maschiaccio ed ero come tu sai che Lita può farlo e lei può essere quello che è e ancora come riuscita'.

Bayley ha inventato NXT, una sorta di squadra agricola per la WWE per sviluppare i principali talenti del roster. Ha detto che crescere insieme a un talento come Sasha Banks (con cui ha collaborato in una partita di tag a 6 donne a Evoluzione), è ciò che ha reso la sua carriera tanto riuscita quanto ha.

'Tutti noi vogliamo essere i migliori e tutti ci sosteniamo a vicenda così tanto, ma tutti vogliamo essere migliori l'uno dell'altro ed è come una grande competizione', ha detto. 'Tutti vogliono superarsi a vicenda'.

E i fan sono grati di aver visto più donne sul ring del wrestling. Emma, ​​una quindicenne di Evoluzione, dice che i suoi favoriti come Sonya Deville, Liv Morgan e Lynch possono rendere la sua giornata: 'Ci sono stati momenti in cui sono stato molto giù, e poi ho guardato le loro partite, e avrebbe fatto sentire tutto meglio '.

Annuncio pubblicitario

Per Bayley, il culmine di tutto ciò che le donne hanno raggiunto nel wrestling fa parte L'evoluzione di appello: 'Tutte le generazioni ne fanno parte, ed è davvero speciale essere realmente qui, sperimentarlo e viverlo'.

https://twitter.com/WWE/status/1056694808402522112

La WWE ha una storia di recupero di grandi nomi per il suo pay-per-view, e un Battle Royal di 21 donne ha dato loro la possibilità di mettere in luce i talenti di epoche multiple. Alla fine Nia Jax avrebbe superato la competizione in quella partita per ottenere la grande vittoria. A sei piedi di altezza e 272 sterline, Jax ha un vantaggio di dimensioni maggiori rispetto alla sua concorrenza.

'Mi sento così diverso nella WWE nella divisione femminile - è stata una cosa davvero incredibilmente positiva', ha spiegato Jax a Teen Vogue. 'Le ragazze e i ragazzi di tutto il mondo vedono diversi tipi di donne sotto i riflettori'.

Come Flair, Jax ha legami familiari con la WWE; lei è cugina della leggenda WWE Dwayne 'The Rock' Johnson. Il suo talento sul ring l'ha resa una scelta naturale per essere la prima rivale di 'Rowdy' Ronda Rousey, l'ex star delle MMA che ha conquistato la divisione femminile.

'Quando mi è stato assegnato il compito di essere la sua prima vera partita di single, all'inizio ero tipo' Ne sei sicuro '?' Ricorda Jax. 'Poi mi sono seduto e ho pensato:' Questo è un grande onore '.' Mentre Jax non vede l'ora di salire di nuovo sul ring con Rousey, quell'onore è andato a Nikki Bella, metà della squadra gemella dell'era Divas, i Bellas.

Annuncio pubblicitario

Come Bellas, Nikki e sua sorella Brie hanno contribuito a rendere Total Divas, il reality show sulle donne della WWE, una sensazione, che alla fine ha guadagnato il proprio spin-off, Totale bene. La faida di Nikki con Rousey ha creato una tensione tra il vecchio e il nuovo nella divisione femminile: una famigerata Diva, sia nel titolo che nella persona, che si confronta con un atleta di fama mondiale meglio conosciuto per le sue abilità tecniche che per le sue capacità di mic.

Per gentile concessione di WWE

Mentre Rousey ha realizzato brevemente Bella Evoluzione, la capacità della partita di basarsi sul vecchio con il nuovo è qualcosa di cui le altre donne della WWE sono entusiaste.

'Se non fosse per le partite di 30 secondi, (se) non fosse per l'era Divas, se non fosse per niente del genere, non avremmo la rivoluzione e l'evoluzione che abbiamo oggi', Bliss spiega. 'E ora, le nostre donne stanno avendo opportunità che non ti aspetteresti mai che una donna abbia'.

'Sapevo di essere abbastanza atletico e le donne erano atletiche, ma erano così messe insieme e così belle ed erano Divas, quindi non mi sono mai visto in quella luce', dice Flair. 'Ma ora, in avanti veloce verso dove siamo oggi, penso che il messaggio sia:' Puoi ancora essere un coglione e una diva allo stesso tempo ed è di questo che si tratta. & # X27 ';

Mentre la WWE sta abbracciando il cambiamento della marea e dando più tempo sul palco ai suoi lottatori di donne, ci sono altri elementi che hanno ancora bisogno di un po 'di messa a punto. C'è, ovviamente, la storia dei tropi razzisti e xenofobi sul ring insieme alla società che viene ancora chiamata per le sue recenti associazioni con l'amministrazione Trump. E proprio la scorsa settimana, c'è stata un'enorme reazione a un accordo multi-show in Arabia Saudita. Due dei più grandi nomi della compagnia, Daniel Bryan e John Cena, sono stati scritti fuori dallo spettacolo. Il cambiamento non avviene dall'oggi al domani, ma le donne wrestler della WWE hanno un'altra partita a cui stanno mirando: una partita femminile come protagonista Wrestlemania.

'Il Campionato Divas è molto importante della nostra storia e quelle donne hanno combattuto duramente come facciamo oggi', spiega Flair. 'È solo nel tempo, l'universo WWE ha voluto di più per noi, e finalmente la WWE ha ascoltato. E ci vuole tempo. Il cambiamento richiede tempo '.

'Sento che le nostre donne potrebbero persino avere un evento principale WrestleMania', Dice Bliss. 'Lo sento davvero, davvero, e non penso che sia così lontano'.

'Vogliamo tutti un evento principale WrestleMania', Concorda Bayley. 'E non credo che siamo troppo lontani da esso. Credo che ci torneremo presto '. Dice che spera che il successo delle donne 'diventerà una cosa normale in cui non è un grosso problema come' il primo in assoluto '- diventerà una cosa normale ed è tutto ciò che vogliamo veramente'.

'Non ho dubbi nella mia mente se ciò non accadrà quest'anno o l'anno successivo', ha detto Flair della partita di una donna come WrestleMania evento principale. 'Succederà tra qualche anno perché le donne sono passate da piacere per gli occhi a trame secondarie ai principali volti e volti di questa compagnia. Ecco dove penso che siamo diretti '.

kenny tuant la veille

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.