Le prime cheerleader maschili della NFL Quinton Peron e Napoleon Jinnies sono dirette al Super Bowl 2019 con la L.A. Rams

{h1}

Identità

Le prime cheerleader maschili della NFL Quinton Peron e Napoleon Jinnies sono dirette al Super Bowl 2019 con la L.A. Rams

E stanno facendo la storia.

31 gennaio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Due uomini sono pronti a fare la storia al Super Bowl LIII di Atlanta, ma non sono giocatori di calcio. Secondo la CNN, Quinton Peron e Napoleon Jinnies saranno le prime cheerleader maschili a sostenere la loro squadra al Super Bowl.



acteurs à moitié hispaniques

Peron e Jinnies faranno il tifo per i Los Angeles Rams al Super Bowl il 3 febbraio, segnando la prima volta che le ragazze pon pon maschili sono andate al grande gioco. I due hanno anche fatto la storia all'inizio della stagione insieme a Jesse Hernandez come prime cheerleader maschili nella NFL, secondo la CNN. Ci sono stati stuntman nelle squadre di tifo della NFL, ma, come sottolineato dalla CNN, Peron, Jinnies e Hernandez (che applaudono con i santi di New Orleans) furono i primi uomini a partecipare pienamente e ballare le stesse mosse con le donne nelle loro squadre.

In un'apparizione Buon giorno America, Peron ha definito il viaggio nel Super Bowl 'una favola'. Quella storia è iniziata nel marzo 2018, quando la coppia ha fatto la squadra di allegria dei Rams. Peron precedentemente detto Buon giorno America che ha provato dopo aver visto le cheerleader della NBA, pensando: Perché non io?

'Ero a (una partita di Los Angeles) Lakers (proprio prima di fare la squadra) e stavo guardando le ragazze dei Laker', ha detto Peron. 'E mi chiedevo:' Perché non posso essere laggiù? ' Ho coreografato per ragazze che ballano in squadre di professionisti, ho ballato con ragazze di varie squadre di professionisti. Ho solo pensato, perché non io '?

Becky G Selena Gomez

Questa è un'ottima domanda Ballare e fare il tifo non è solo riservato alle donne; c'è una lunga storia di persone di tutti i sessi che partecipano a questo sport. Secondo HuffPost, donne furono esclusi dalle cheerleader fino agli anni '30, poiché era allora considerato uno sport maschile. Anche un certo numero di presidenti degli Stati Uniti erano cheerleader prima di precipitare in politica. Al di là della storia di questo sport, nessuno dovrebbe essere escluso da nulla a causa del proprio genere. Se hai le braciole atletiche per partecipare, non c'è motivo per cui qualcuno debba essere escluso dal giocare con una squadra che ne ha bisogno.

Per quanto riguarda Jinnies, è piuttosto entusiasta di fare la storia al Super Bowl, qualcosa che ha espresso tramite Twitter.

https://twitter.com/NapoleonJinnies/status/1087458042214473728

Altri hanno anche preso i social media per celebrare il risultato. Grace Parra, conduttrice, attore e scrittrice, ha affermato che Jinnies e Peron fanno la storia è un punto luminoso nella cheerleading, uno sport che è stato recentemente messo a fuoco per alcune regole oscure riguardanti le azioni dei suoi partecipanti e un sorprendente divario retributivo.

https://twitter.com/GraceParra360/status/1090140023763001345

Ma nei giorni che precedono il grande gioco, Jinnies e Peron sembrano essere tutti sorrisi, celebrando il loro successo.

https://twitter.com/NapoleonJinnies/status/1090241139179958272

brenda song news

https://twitter.com/Qperon/status/1090075435147378688

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.