Ezra Miller ha discusso di poliamore e abusi passati

Salute sessuale + identità

Ezra Miller ha discusso di poliamore e abusi passati

'Sono stato attaccato ripetutamente nella mia vita'.

16 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
BROOKLYN, NY - 5 NOVEMBRE: Ezra Miller assiste all'evento 15 ° anniversario CFDA / Vogue Fashion Fund al Brooklyn Navy Yard il 5 novembre 2018 a Brooklyn, New York. (Foto di Roy Rochlin / Getty Images) Roy Rochlin
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Giovedì, 15 novembre Animali fantastici: Crimini di Grindelwald la star Ezra Miller ha mandato i fan in delirio quando playboy ha pubblicato delle foto di lui che indossava calze a rete, orecchie da coniglio e tacchi alti - uno stile che secondo come riferito ha scelto se stesso. Ma altrettanto potente è stata l'intervista di accompagnamento di Ezra, in cui si è aperto sull'essere poliamorosi e sugli abusi passati che ha subito.

Nell'intervista, Ezra, che si identifica come queer, ha detto playboy una serie di crepacuore ha portato alla sua decisione di abbandonare la monogamia. Ha quindi iniziato a esplorare la nonmonogamia e si riferisce alle sue relazioni con i suoi partner come una 'policula' - un termine che combina 'poliamore' e 'molecola' - che è composto da amici intimi e persone che conosce da molto tempo. 'Sto cercando di trovare esseri strani che mi capiscono come uno strano essere fuori di testa, con cui ho quasi un legame familiare, e mi sento come se fossi sposato con loro 25 vite fa dal momento in cui ci incontriamo', ha disse. 'E poi sono nella squadra - il policarbonato. E so che adoreranno tutti gli altri nel policule perché siamo nel polycule e ci amiamo così tanto '.

Bella Hadid Young

Mentre Esdra non usava il termine 'poliamore', circa il 5% degli americani pratica il poliamore o un'altra forma di nonmonogamia consensuale, secondo Scienza dal vivo. Sebbene la nonmonogamia non significhi sempre avere più partner, il polycule di Ezra comprende più partner sessuali.

L'intervista ha anche approfondito aggressioni e abusi sessuali, ed Ezra ha parlato delle sue esperienze. 'Di sicuro sono sopravvissuto agli abusi, di sicuro in molte funzioni, a partire da un'età piuttosto giovane', ha detto. 'C'era un amico intimo con cui ho avuto una relazione sessuale con la quale mi ha davvero preso in giro in modo violento. (...) Sono stato attaccato ripetutamente nella mia vita - sono stato attaccato da fottuti bigotti, amico '.

Non è solo nella sua esperienza. I membri della comunità LGBTQ sono colpiti in modo sproporzionato dalla violenza. Mentre Ezra si identifica come strano, gli studi mostrano che quasi la metà degli uomini bisessuali e quattro uomini gay su 10 hanno subito violenze sessuali diverse dallo stupro nella loro vita. E un sondaggio del 2017 sulle persone LGBTQ negli Stati Uniti ha rilevato che più della metà ha subito minacce, molestie sessuali o violenza.

Ezra sa che non è solo - fa parte del perché ne parla. 'È davvero importante riconoscere la diversità delle voci che hanno sperimentato questa merda, e tutti i sessi, tutte le capacità, tutti i tipi di persone', ha detto. 'Ognuno ne è vittima. Ognuno ne è sopravvissuto '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Dai un'occhiata: 7 donne stanno facendo causa al Dartmouth College per presunta incapacità di proteggerli dai 'professori predatori'