Evan Rachel Wood ha vinto il premio Nobel per la pace Amanda Nguyen nel ruolo del suo Plus-One agli Emmy 2018

tv

Evan Rachel Wood ha nominato la nomination al Premio Nobel per la pace Amanda Nguyen come la sua Plus-One agli Emmy 2018

Amanda è stata co-autrice della Dichiarazione dei diritti dei sopravvissuti all'assalto sessuale.

18 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Matt Baron / REX / Shutterstock
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Anche se agli Emmy 2018 non è stata organizzata una protesta organizzata per Time's Up o # MeToo, Evan Rachel Wood non le ha impedito di difendere ciò in cui crede. Mentre partecipava alla cerimonia di lunedì sera, Wood ha portato la sua più Amanda Nguyen, che è stata nominata per il premio Nobel per la pace a giugno per il suo lavoro a favore delle sopravvissute all'assalto sessuale.

In un'intervista con E! notizieGiuliana Rancic mentre porta il tappeto d'oro negli Emmy, Evan e Amanda hanno parlato del loro lavoro insieme; all'inizio di quest'anno, entrambi hanno testimoniato davanti al Congresso a sostegno della Dichiarazione dei diritti dei sopravvissuti all'assalto sessuale. 'Penso che in questo momento siamo in un momento cruciale della storia per le donne, e in particolare per i diritti civili. Sai, se ho anche un po 'di potere in questo momento, voglio usarlo per sempre', ha detto Evan.

ariana grande et matt bennett

'Sono anche qui a sostenere l'ACLU e la lotta per riunire le famiglie di immigrati separate al confine, ecco perché indosso il nastro blu', ha aggiunto. 'Sento solo che è importante. È quello che sono chiamato a fare. Amanda è stata sicuramente una persona che mi ha ispirato a fare di più '.

Amanda ha anche spiegato come si sono incontrate per la prima volta con lei e Wood. 'Ho tenuto il discorso alla Marcia delle donne ed Evan era lì. Ho visto Evan parlare, ovviamente, e poi ci siamo appena connessi ', ha detto. 'Sono così grato, ancora una volta, e fa davvero la differenza quando otteniamo piattaforme come questa per discutere dei problemi'.

https://twitter.com/nikolajocic_/status/1041837537571033088

rock stars de l'adolescence

Amanda, 26 anni, è la fondatrice di Rise, un'organizzazione no profit che lavora per espandere i diritti dei sopravvissuti all'assalto. Nel 2016, ha contribuito a redigere la Dichiarazione dei diritti dei sopravvissuti all'assalto sessuale, che ha cercato di stabilire uno standard universale per l'assistenza ai sopravvissuti e successivamente è passato all'unanimità attraverso il Congresso.

Anche se molte celebrità hanno portato gli attivisti come i loro plus ad altri show di premiazione all'inizio di quest'anno, in prima linea nel movimento Time's Up, Evan è stato l'unico a farlo agli Emmy del 2018.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

façons de rétrécir les pores

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Gli Emmy 2018 sono più diversi che mai, ma le storie di Latinx sono ancora mancanti