Emily Ratajkowski riflette sulla sessualità e sulla crescita

Salute sessuale + identità

'Vorrei che il mondo avesse incoraggiato il mio sé di 14 anni ad essere più che solo il mio corpo'.

Di Elizabeth

5 gennaio 2020
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
David Livingston / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Emily Ratajkowski non ha mai evitato di discutere della sessualità, ma ora l'attore e la modella stanno riflettendo su ciò che avrebbe voluto essere diverso durante la crescita.





In un candido post su Instagram il 4 gennaio, Emily ha condiviso una sua foto a 14 anni in bikini. 'Mi piaceva mostrare alle mie persone questa mia foto a 14 anni per dimostrare che il mio corpo è naturale', ha scritto, aggiungendo che si sente un po 'triste per il fatto che la foto esista. 'Ero solo un bambino in questa foto e vorrei che il mondo avesse incoraggiato il mio sé di 14 anni ad essere più che solo il mio corpo'.

corps positif positif

Detto questo, Emily ha continuato a sottolineare l'importanza di sentirsi potenziata dal suo corpo e dalla sua sessualità - un punto che ha sottolineato durante la sua carriera. 'Fortunatamente ho scoperto le parti di me che sono molto più importanti della' sensualità ', ma se sei una ragazza di 14 anni che legge questo, per ora non preoccuparti di nulla di tutto ciò', ha concluso, aggiungendo un consiglio personale: 'Leggi molti libri e sappi che quello che vedi su Instagram è solo una piccola parte di esseri umani completi e meravigliosamente complessi'.

Da quando è arrivata sulla scena, Emily ha usato la sua voce per parlare delle complessità della sessualità e di come sentirsi potenziata in un mondo che spesso sessualizza le giovani donne sotto lo sguardo maschile. 'La nostra società dice alle donne che non possiamo essere, diciamo, sexy, fiduciosi e supponenti della politica', ha detto Emily in un saggio del 2016 per fascino. 'Questo ci consentirebbe troppo potere. Invece la nostra società ci chiede di dichiarare e difendere le nostre motivazioni, il che ci induce a indovinarle, tutto mentre gli uomini fanno ciò che vogliono senza dubbio '.

arrière du vagin

Ma quel tipo di status quo non funziona per Emily - e non dovrebbe funzionare neanche per nessuno di noi. 'Il mondo femminista ideale non dovrebbe essere quello in cui le donne sopprimono il loro istinto umano di attenzione e desiderio', scrisse all'epoca. 'Non dovremmo essere appesantiti dalla responsabilità di spiegare ogni nostra mossa. Non dovremmo nemmeno scusarci per volere attenzione. Non dobbiamo una spiegazione a nessuno '.

L'ultimo post IG di Emily fa eco a molti degli stessi sentimenti, notando che le donne (e soprattutto le giovani donne) sono più di una cosa in una volta. Inoltre, abbracciare la tua sessualità non è e non dovrebbe toglierti dalle altre sfaccettature della tua personalità, interessi o autonomia. Come ha affermato la stessa Emily: 'Non è nostra responsabilità cambiare il modo in cui siamo visti - è responsabilità della società cambiare il modo in cui ci vede'.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Emily Ratajkowski ha mostrato i suoi capelli alle ascelle su Instagram