'Dumplin & # 39'; Stella Danielle Macdonald sul potere di Willowdean, Superare il dubbio e abbracciare il messaggio del film

Film

'Dumplin & # 39'; Stella Danielle Macdonald sul potere di Willowdean, Superare il dubbio e abbracciare il messaggio del film

'Non siamo tutti così diversi come pensiamo di essere, lo stiamo solo affrontando insieme e questo è davvero confortante'.

9 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Foto per gentile concessione di Netflix
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

È solo una questione di tempo prima che Danielle Macdonald diventi un nome familiare. L'attore australiano ha rubato lo spettacolo al Sundance Film Festival dell'anno scorso con la sua commovente interpretazione di Patricia Dombrowski (aka Patti Cake $), un'improbabile rapper aspirante del New Jersey che si è guadagnata la fama hip-hop nel film diretto da Geremy Jasper, Torta Patti $. Come una donna bianca taglie forti con una figura di Rubenesque e capelli biondi ricci e ricci, è lontana dalla tua tipica emcee, un punto che molti suoi coetanei e sua madre usano per minimizzare i suoi talenti quando fa conoscere le sue ambizioni di carriera. Ma nonostante le loro critiche e la mancanza di supporto, continua a farsi un nome nell'hip-hop.

Il ruolo di breakout ha messo Danielle sulla mappa. E ora è pronta a conquistare nuovamente il pubblico con un'altra storia da perdente, questa volta interpretando l'adolescente taglie forti, Willowdean, in Netflix, Dumplin'. Il dramma comico adattato dal romanzo YA di Julie Murphy con lo stesso nome segue una figlia adolescente sovrappeso e amante di Dolly-Parton di un'ex regina di bellezza (interpretata da Jennifer Aniston), mentre gareggia nel concorso di bellezza locale che sua madre gestisce, Miss Teen Bluebonnet, in una protesta contro i suoi standard di bellezza ristretti e discriminatori. Il suo piano si intensifica quando alcuni dei suoi coetanei seguono l'esempio e, collettivamente, cambiano il concorso in meglio e aprono i cuori e le menti nella loro piccola città del Texas al fatto che la bellezza arriva in tutte le dimensioni.

È una storia affascinante che affronta argomenti importanti come il mondo guidato dall'immagine di concorsi di bellezza, ideali di bellezza non realistici e l'importanza dell'auto-accettazione. Come attore di dimensioni, Danielle ha visto un po 'di se stessa in Willowdean. Proprio come lei, ha anche lottato per sentirsi completamente a suo agio nella sua pelle, ma alla fine ha imparato a sentirsi accettare se stessa e il suo corpo una volta realizzato che tutti hanno insicurezze.

'Penso che attraversiamo tutti quei momenti di insicurezza', racconta Danielle Teen Vogue. 'Non fraintendermi, li passo ancora attraverso (ma) arrivi a un punto in cui ti piace', sto bene con chi sono. Sei abbastanza'.'

Il Dumplin' la colonna sonora presenta classici remixati di Dolly Parton e nuove canzoni che la cantautrice ha co-creato con la prolifica produttrice Linda Perry appositamente per il progetto. È un'adeguata aggiunta dato che Dolly è una forza guida nella vita di Willowdean, la cui musica, insieme al suo clan di amici di supporto, aiuta l'adolescente a superare i pensieri negativi interni sul suo aspetto fisico. Precedente a Dumplin', La conoscenza di Danielle sui concorsi di bellezza era piuttosto limitata a ciò che ha visto nei film precedenti. Ma ha imparato rapidamente lungo il modo in cui di solito non sono così cattivi come spesso sono ritratti sullo schermo.

'Alcune delle nostre ragazze di spettacolo (nel film) erano in realtà ragazze di spettacolo', dice. 'Mi sento come se avessi imparato molto di più sul mondo degli spettacoli mentre ero sul set e su come sia davvero questa fantastica comunità; queste ragazze si allevano davvero l'un l'altro. Onestamente è molto diverso da quello che pensavo e anche piuttosto diverso nel modo in cui è ritratto nei film un sacco di volte '.

Annuncio pubblicitario

Tuttavia, per gran parte di Dumplin', Willowdean viene costantemente sottovalutata e licenziata da sua madre e da altri nella sua piccola comunità cittadina come un serio concorrente del concorso a causa del suo peso. Tuttavia, non evita mai il suo impegno di dimostrare a loro, e lei stessa, le ragazze taglie forti sono altrettanto capaci di essere regine di bellezza come le loro controparti di dimensioni dritte. In realtà, non cambia mai fisicamente se stessa o non segue una dieta estrema in qualsiasi punto della trama per apparire come vincitori di concorsi tradizionali.

Le donne e le ragazze taglie forti nei film sono ancora in gran parte relegate in ruoli unidimensionali: l'amico divertente o il brutto anatroccolo si è trasformato in una bomba dopo aver subito un drastico rinnovamento fisico - raramente sono raffigurati come protagonisti o essendo felici con se stessi come sono, senza un diagramma di perdita di peso legato. 'Non ci sono spesso taglie forti, donne normali molto reali nel film. Non è mai la loro storia ', dice Danielle. Ma Willowdean si stacca da quei tropi stanchi. Non è una che sopporta le sciocchezze di qualcuno o tollera gli abusi sulla sua taglia, è acuta e volitiva. Questo non vuol dire che non ha la sua giusta dose di vulnerabilità - lo fa, ma non sono viste come carenze personali; sono la prova della sua complessità e umanità.

'Willow è esuberante e appassionato. È divertente e piena di dubbi », spiega Danielle. 'È solo piena di tutte queste diverse emozioni che ho dovuto esplorare, il che è divertente (ma) stimolante per me, perché stai davvero attraversando un intero viaggio. Era interessante dire che potevo relazionarmi e che speravo che altre persone potessero relazionarsi. È molto universale '.

Attingere a Willowdean significava che Danielle ha dovuto rinunciare al suo accento australiano per quello meridionale, per rimanere autentica sullo sfondo texano del personaggio. Ciò significava trovare un paio di modi per perfezionare quei 'tutti'.

'Ho avuto alcune sessioni di coaching dialettale (e) avrei semplicemente ascoltato gli accenti del sud sul mio iPod più e più volte fino a quando non è diventato naturale ripetere le cose con l'accento', dice. Danielle ha anche chiesto l'aiuto di un'amica, nativa del Texas, per aiutarla a inchiodare la trasformazione. 'Lo chiamerei e direi' Okay. Giudicami. Come suona'?

Doveva assicurarsi che il suo accento fosse perfetto. Questo perché voleva tenere la propria accanto a un attore acclamato come Aniston, che è stata un'esperienza surreale per il talento emergente, che è stato un fan del suo lavoro sin da quando era giovane.

DumplinBob Mahoney / Netflix
Annuncio pubblicitario

'Quando scopri che stai lavorando con qualcuno come Jennifer Aniston, sei tipo,' Whoa, qual è la mia vita in questo momento? 'In un certo senso non sembra reale', ricorda Danielle. 'Sono cresciuto guardando Amici e tutti i suoi film, ed ero così entusiasta di lavorare con lei. E poi l'ho incontrata ed ero tipo 'Oh. Sei come un essere umano molto riconoscibile '.' Danielle afferma che i due si sono immediatamente messi d'accordo e hanno stretto un legame reciproco, cosa che si riflette nel film attraverso la loro avvincente relazione madre-figlia.

jambe prothétique barbie

Dumplin' è sicuro di dare al pubblico qualcosa di cui esultare. Willowdean ha una sua vita complessa, non è un personaggio secondario nella storia di qualcun altro. Ed è multistrato, a volte davvero fiducioso, altre volte pieno di dubbi. Ma anche allora, non lascia mai che le sue preoccupazioni e le sue insicurezze la limitino - una lezione toccante che Danielle spera che le persone portino via dal film.

'Spero che le persone possano vederti, possono avere dubbi, a volte puoi sentirti insicuro, ma anche essere (una) persona che conosce il loro valore - ed essere spiritoso e sicuro di sé. Non devi essere completamente una cosa ', dice Danielle. 'Penso che si spera (guardando) guardando questo film, (le persone) si spera possano riguardare tutti questi personaggi e realizzare,' Oh wow, abbiamo tutti questi momenti. Ci passiamo tutti.' Non siamo tutti così diversi come pensiamo di essere, lo stiamo solo attraversando insieme e questo è davvero confortante '.

In futuro, Danielle spera di vedere più film e spettacoli che includano personaggi più grandi, senza enfasi sul loro peso, trattandoli come persone normali con vite interessanti che meritano di essere mostrate.

'Sarebbe davvero bello avere altri ruoli in cui non importa come appare un personaggio', dice. 'Ottieni una sceneggiatura, la vedi e non importa, non c'è una descrizione di come il personaggio appare in alcun modo forma o forma, è solo chi ha ragione per il ruolo è la persona. Non fraintendetemi, adoro anche questi ruoli. Adoro i ruoli in cui le persone possono effettivamente parlare di problemi e problemi, ma sarebbe bello mescolarlo un po 'pure'.

Relazionato: Dumplin' Star Maddie Baillio è qui per frantumare i tuoi stereotipi sulle persone grasse

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.