Le tattiche di distrazione di Donald Trump trovano nuova vita grazie all'indignazione Barron Trump prodotta da GOP

Politica

Le tattiche di distrazione di Donald Trump trovano nuova vita grazie all'indignazione Barron Trump prodotta da GOP

In questo editoriale, Lucy Diavolo analizza quale indignazione conservatrice per una battuta sul nome del figlio del presidente ci deve dire sul ruolo della superficialità nella nostra politica.

5 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
SAUL LOEB / POOL / AFP / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

L'inchiesta di impeachment alla Camera dei Rappresentanti è passata dal Comitato di intelligence al Comitato giudiziario mentre continuano le testimonianze pubbliche sul presidente Donald Trump che ritengono che gli aiuti militari all'Ucraina siano sospesi. Mercoledì scorso, un gruppo di studiosi di diritto costituzionale ha testimoniato sulla condotta di Trump davanti alla Camera. Mentre la conversazione si concentrava in gran parte sui motivi legali per l'impeachment, gli sforzi repubblicani per far deragliare le udienze hanno trovato il loro ultimo punto di attacco mentre il GOP ha preso uno scherzo sul figlio di 13 anni del presidente, Barron Trump.

sacs à dos de fantaisie pour le collège

La professoressa di legge di Stanford Pamela Karlan ha criticato il comportamento di Trump, dicendo che si comportava come un monarca. Fu allora che fece una recita sul nome del figlio di Trump per indicare che il presidente non aveva potere assoluto.

'Ti faccio solo un esempio che ti mostra la differenza tra lui e un re, che è: la Costituzione dice che non possono esserci titoli di nobiltà', ha spiegato Karlan. 'Quindi, mentre il presidente Trump può nominare suo figlio Barron, non può farlo diventare un barone'.

https://twitter.com/Reuters/status/1202326999445979141

Il gioco di parole non è stato ben accolto dagli alleati di Trump. Il vicepresidente Mike Pence ha definito l'osservazione 'un nuovo minimo', un termine che preferirei applicare al balzo del GOP sul gioco di parole. Ha mal interpretato le osservazioni di Karlan, dicendo: 'Ho appena sentito in udienza oggi, uno dei testimoni democratici ha effettivamente usato il presidente e il figlio tredicenne della First Lady per giustificare la loro impeachment partigiana. I democratici dovrebbero vergognarsi. Quando è troppo è troppo'.

La madre di Barron, First Lady Melania Trump, era allo stesso modo critica nei confronti di Karlan, scrivendo su Twitter: 'Un bambino minore merita privacy e dovrebbe essere tenuto fuori dalla politica. Pamela Karlan, dovresti vergognarti del tuo pandering pubblico molto arrabbiato e ovviamente distorto, e di usare un bambino per farlo '.

L'idea che Karlan fosse 'ovviamente di parte' è stata successivamente impiegata in udienza da un legislatore repubblicano che allo stesso modo ha rimproverato Karlan per la sua battuta. Nel suo interrogatorio, il rappresentante Matt Gaetz (R-FL) ha attaccato i democratici per l'indagine sull'impeachment, ha chiesto ai testimoni delle loro donazioni politiche e ha accusato Karlan di disprezzo dei conservatori.

Nel mezzo di uno scambio controverso con Karlan, Gaetz ha detto: 'Lasciatemi anche suggerire che quando invochi il nome del figlio del presidente qui, quando provi a fare una piccola battuta facendo riferimento a Barron Trump, ciò non presta credibilità alla tua discussione. Ti fa sembrare cattivo. Ti fa sembrare che stai attaccando la famiglia di qualcuno, il figlio minore del presidente degli Stati Uniti.

https://twitter.com/cspan/status/1202333467905798145

journaux de vampire somerhalder

Karlan in seguito si scusò per la sua battuta, dicendo: 'Era sbagliato da parte mia farlo. Vorrei che il presidente si scusasse, ovviamente, per le cose che ha fatto che è sbagliato, ma mi pento di averlo detto '. Ma il furore di destra sulla sua battuta è un esempio di una tattica trumpiana impiegata dagli alleati del presidente, come Gaetz. Gaetz sembrava persino riconoscerlo con la lingua che usava.

Annuncio pubblicitario

La linea di attacco di Gaetz che la barzelletta di Karlan le ha fatto (enfasi aggiunta) 'Guarda significa 'e'Guarda come (lei) attaccare la famiglia di qualcuno 'parla di una priorità nell'ottica rispetto all'intenzione. I repubblicani usano il gioco di parole di Karlan per produrre il loro ultimo oltraggio nei procedimenti di impeachment.

Questo spostamento dei pali non è certo una nuova tattica in politica (o uno schierato da un solo partito). Ma Barrongate offre un ottimo esempio di come l'uso da parte del presidente della distrazione e della diversione abbia apparentemente rinvigorito gli altri repubblicani desiderosi di fare altrettanto.

In un pezzo del 2017 per Il guardiano, Adam Gabbett ha tracciato una linea temporale delle distrazioni di Trump du jour dai suoi primi giorni in carica. Dall'inaugurazione spettacolo di massa a raduni in stile campagna alle accuse che l'ex presidente Barack Obama ha infastidito la Torre di Trump, Trump ha dimostrato la volontà di far deragliare la conversazione nazionale per il proprio vantaggio che aveva già messo in uso sulla pista della campagna. Questo modello è continuato per tutta la sua presidenza.

acteurs latino masculins de moins de 30 ans

Come indicato da Susan Milligan in una colonna di agosto per Notizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale, Trump all'inizio di quest'anno ha fatto uno spettacolo di attaccare pubblicamente quattro donne del congresso di primo mandato conosciute come la squadra in mezzo al crescente tumulto politico. E mentre Eric Alterman litigava saggiamente La nazione che attribuire l'intenzione al fuoco caotico di Trump potrebbe dargli troppo credito, l'impatto del suo gioco 'guarda qui - no, guarda qui' è difficile da ignorare. Che si tratti di calcolo politico o di caos egomaniaco, contribuisce alla sensazione che la politica degli Stati Uniti sia attualmente sotto una giostra di orrori.

Come ha mostrato la prestazione di Gaetz, queste stesse tattiche di distrazione sono impiegate dai difensori di Trump come un modo per distogliere l'attenzione dalle domande sul quid pro quo e sulle ingerenze elettorali. Lo sfogo di Gaetz e la sua caratterizzazione fuorviante dell'osservazione di Karlan sono gli ultimi esempi di politici che usano il teatro superficiale di indignazione per mantenere il loro posto in questa presidenza della realtà televisiva.

Se la nostra politica nazionale fosse una serie di realtà, potremmo immaginare l'episodio di questa settimana che evidenzia l'attacco di Gaetz a Karlan. Chiunque pensi che la misurata testimonianza degli studiosi costituzionali abbia lo stesso appello di massa di una partita di urla televisiva non ha prestato attenzione.

Questo non vuol dire che dovremmo permettere al nostro discorso politico di continuare a deviare su questa linea o che dovremmo abbandonare ogni speranza di conversazioni politiche più significative. Ma le tattiche di distrazione di Trump offrono l'opportunità di chiedere perché così tanti dei nostri leader sono così disperati da offuscare la verità - e perché sono in grado di cavarsela.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Perché così tanti repubblicani annunciano il loro ritiro dal Congresso?