La visita di Donald Trump al gioco Alabama-LSU è un promemoria che non esiste una cosa come il calcio apolitico

Politica

La visita di Donald Trump al gioco Alabama-LSU è un promemoria che non esiste una cosa come il calcio apolitico

In questo editoriale, Lucy Diavolo analizza il modo in cui l'imminente visita del presidente Donald Trump a una partita di calcio del college ricorda che il calcio non è un fenomeno apolitico e che dovrebbe essere incoraggiato l'esercizio della libertà di parola nei giochi.

7 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Ricky Carioti / The Washington Post / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il presidente Donald Trump ha confermato che parteciperà a una partita di calcio del college tra l'Università dell'Alabama e la Louisiana State University (LSU) sabato. Mentre è spesso una grande storia quando le Tigri e la Crimson Tide si affrontano (un matchup n. 1 contro n. 2 quest'anno, se partecipi al sondaggio Associated Press), la presenza di Trump aggiunge una nuova dimensione man mano che il gioco diventa ora un calcio politico.

Con il trattamento di Trump in altri recenti eventi sportivi che hanno fatto notizia e preoccupazione che l'Alabama avrebbe istituito un divieto di protesta per il gioco diventato virale, 'Bama vs. LSU è molto di più ora. Ecco perché sto scrivendo questo pensando agli studenti di queste due università. A coloro che hanno intenzione di presentarsi alla partita di sabato, ti sto chiedendo di esercitare il tuo diritto alla libertà di parola se ti senti al sicuro nel farlo.

parc jimin bts anniversaire

Prima di tutto, come siamo arrivati ​​qui? Ottobre è notoriamente spaventoso, ovviamente, ma è anche straordinariamente sportivo, in quanto è l'unico mese dell'anno con giochi di tutti e quattro i principali campionati sportivi professionistici maschili.

Trump ha approfittato della stagione sportiva partecipando a una partita in casa dei Washington Nationals nel D.C., in cui la folla della Word Series lo fischiava rumorosamente prima di scoppiare nel canto di 'Lock it up'! (Trump potrebbe aver avuto più supporto sul diamante del baseball, tuttavia; durante la visita dei National alla Casa Bianca dopo aver vinto la serie, un giocatore ha indossato un cappello 'Make America Great Again'.) Poi, Trump ha partecipato a un combattimento UFC in Madison Square Garden di New York City. Potrebbe essersi aspettato un ricevimento più amichevole lì, ma ha avuto una reazione mista che ha incluso un sacco di fischi.

Ora, alcune persone pensano che la visita del presidente in Alabama possa essere un tentativo di trovare una folla ancora più amichevole dell'incontro con l'UFC. Quanto è probabile che il presidente trovi quello che sta cercando?

Sulla base di ciò che sappiamo su come gli elettori in Alabama e Louisiana hanno favorito Trump nel 2016, è possibile che Trump poteva hanno più sostenitori in una partita di football americano contro la Bama rispetto a una partita di baseball nel D.C. o in una lotta in gabbia a New York City - due città che sono state schiaccianti per il candidato democratico Hillary Clinton. Ma ciò rende ancora più vitale che chiunque sia disposto a prendere una posizione contro il presidente e le sue politiche siano incoraggiati a farlo - non spaventati dai titoli delle notizie sulle potenziali ripercussioni.

huile de coco claire acné
Annuncio pubblicitario

Quindi le sopracciglia sono aumentate questa settimana quando, come riportato dalla leggendaria pubblicazione Alabama AL.com, il vicepresidente degli affari studenteschi dell'Università dell'Alabama, Jason Rothfarb, ha inviato una lettera agli studenti preparandoli per la partita di sabato. Tra le informazioni sulle maggiori misure di sicurezza e un promemoria per non portare armi da fuoco illegali è apparso un avvertimento sulle interruzioni.

'Tutte le organizzazioni che intraprendono un comportamento dirompente durante il gioco verranno rimosse immediatamente dai posti a sedere per il resto della stagione', ha scritto Rothfarb in una parte audace e sottolineata della lettera.

Quella linea ha sollevato preoccupazioni sul fatto che potrebbe essere un avvertimento contro la protesta politica. Rothfarb in seguito disse ad AL.com che non era il caso, dicendo: 'Alcuni hanno frainteso il mio commento sul' comportamento dirompente '. Ha continuato, 'Per comportamento dirompente, chiediamo agli studenti di essere rispettosi di tutti gli studenti e del personale ed evitare alterazioni ... La mia e-mail non ha nulla a che fare con i diritti del Primo Emendamento di nessuno e mi dispiace per qualsiasi confusione'.

https://twitter.com/uasga/status/1192180447532466176

La lettera ha anche spinto l'Associazione del governo studentesco dell'Alabama a rispondere con questo messaggio: 'La SGA afferma fermamente la sua convinzione nella libertà di parola e i diritti di tutti gli studenti di esprimere le proprie opinioni. Il rapporto di oggi (AL.com) ha erroneamente assegnato un contesto politico a un messaggio inteso solo a ricordare agli studenti una maggiore sicurezza e le conseguenze di alterazioni o altri comportamenti sconvenienti di uno studente dell'Università dell'Alabama, come definito nel Capstone Creed '.

Sebbene non possa essere stato previsto alcun divieto politico, non è difficile immaginare che gli studenti che avevano preso in considerazione la possibilità di protestare contro Trump al gioco - già uno sforzo potenzialmente spaventoso dato quanto possano essere folle le folle di calcio del college - avrebbero potuto far raffreddare ulteriormente i loro jet dall'attenzione verso la possibilità di proteste. Ma spero che tutte le controversie possano invece essere un promemoria di ciò che il calcio universitario come istituzione può insegnarci sulla nostra democrazia imperfetta.

Nel caso in cui te lo sei perso, mercoledì è stato il 150 ° anniversario della prima partita di football del college. Nel secolo e mezzo da allora, lo sport si è evoluto notevolmente. Originariamente dominato dalla prestigiosa Ivy League, il calcio universitario è diventato un simbolo complesso di molte cose, tra cui un sistema burocratico gonfio e pesante che perpetua le iniquità finanziarie; la nostra volontà di trascurare il lato brutto e fisicamente brutale degli sport di cui godiamo; e la passione dell'America per le storie che vanno dalle stalle alle stelle, poiché il gioco del college fornisce la strada principale per la National Football League e i suoi stipendi a sei e sette cifre.

Annuncio pubblicitario

Mentre i giocatori del college - molti dei quali neri - hanno appena vinto il diritto di guadagnare soldi con i loro nomi, immagini e somiglianze (una risposta, infine, alle domande sulla compensazione dei giocatori), i loro allenatori - in modo schiacciantemente bianco - guadagnano spesso stipendi annuali per un totale milioni di dollari e sono spesso i dipendenti pubblici più pagati nei loro stati. Quindi, mentre un giocatore di football medio potrebbe punire il suo corpo per avere la possibilità di avere una pubblicità con un concessionario di automobili locale, il suo allenatore potrebbe guadagnare fino a $ 50 milioni solo per essere acquistato dal suo contratto e lasciare il lavoro. Se questa non è una lezione di dinamiche economiche intergenerazionali, non so cosa sia.

E questo per non parlare del modo in cui le squadre di calcio del college sono spesso i rappresentanti più visibili degli istituti di istruzione superiore nella cultura popolare. Un quarterback stellare potrebbe essere meglio conosciuto, sia nella sua zona che a livello nazionale, rispetto ai più prestigiosi ricercatori o professori di un'università - e potrebbe valere molti più soldi per la sua scuola di quanto non lo siano mai i suoi accademici.

film officiel de la vieille ville

Cosa c'è di più americano di un sistema progettato per i bambini delle università d'élite che si trasformano in una strada per il progresso economico per gli atleti a basso reddito che devono pagare con il proprio corpo? Il calcio universitario è un riflesso della nostra nazione: una terra di opportunità in cui il lavoro di rottura porta la prospettiva (non la promessa) di essere ricompensato mentre le persone in carica rastrellano in contanti. È un panorama del bene pubblico cooptato a scopo di lucro.

Il calcio è sempre stato politico, dai tempi in cui i giochi di prestigio di una squadra di nativi americani hanno ingannato la squadra d'élite di Harvard e spinto a cambiare le regole nazionali fino alle più recenti proteste della NFL contro la brutalità della polizia e i tentativi di Trump di armare il sentimento contro di loro. In effetti, cercare di trattare il calcio come qualcosa al di fuori della politica mi ricorda una citazione della scrittrice Rebecca Solnit: 'La politica è pervasiva. Tutto è politico e la scelta di essere 'apolitico' di solito è solo un sostegno allo status quo e alla vita non esaminata '. Ignorare la politica del calcio non li fa scomparire.

Quindi, agli studenti di Alabama (e LSU) che potrebbero prendere in considerazione una protesta questa settimana, dico di provarci. Non lasciare la vita non esaminata e non approvare involontariamente lo status quo lasciando ciò che vuoi dire non detto. Qualunque sia la tua opinione su Trump, hai il diritto di far sapere al mondo. E anche se è solo per vedere una buona partita di calcio, il mondo starà a guardare.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Una caduta del banner Pride Trans World Series ha dato a TransLatin @ Coalition la possibilità di alzare la voce