La nipote Talita di Diane von Furstenberg lancia una capsule collection

notizia

Talita von Furstenberg lancia la sua prima capsule collection, TVF per DVF

Di Tahirah Hairston

24 aprile 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Sembra che stampe e abiti contagiosamente audaci che fanno sentire le donne belle e potenti corrano nella famiglia von Furstenberg. Diane von Furstenberg ha lanciato la sua linea omonima nel 1974, introducendo un mondo di donne che lavorano al potere del vestito avvolgente. Quarantacinque anni dopo, Diane von Furstenberg è un nome familiare in tutti i regni della moda, dal vestire donne in tutto il mondo in DVF per aiutare a plasmare le future menti della moda come ex presidente del CFDA. Ora, sua nipote Talita von Furstenberg sta seguendo le sue orme e si sta facendo un nome come designer, una che sa intuitivamente cosa vogliono indossare le donne della sua generazione.





ariana grande sans extensions de cheveux

Negli ultimi due anni, Talita ha studiato alla Georgetown University e ha anche lavorato come musa DVF e ha migliorato la sua esperienza di design (ha aiutato e imparato da sua nonna da quando aveva 6 anni) presso gli studi del marchio. Oggi è il giorno in cui Talita mette in mostra ciò che sta imparando, lanciando TVF per DVF, la prima capsule collection di Talita. La capsule collection è composta da 23 pezzi e, come DVF, è piena di stampe e abiti, ma su misura per la generazione di Talita, sia in termini di design che di prezzo (tutto costa meno di $ 300).

Prima del lancio, abbiamo parlato con Talita dei suoi studi universitari a Georgetown, della sua ossessione per le stampe e della sua capsule collection, TVF per DVF.

Teen Vogue: Innanzitutto, quanta parte del tuo armadio sono solo stampe?
Talita von Furstenberg:
Possiedo sicuramente molte stampe. Penso che siano così divertenti e mi piacciono molto i fiori. In questo momento il mio pezzo preferito è una giacca vintage dall'India ricoperta di fiori ricamati. In realtà è una delle giacche vintage di mia nonna che ha comprato decenni fa. Me lo ha dato mentre stavo guardando attraverso la sua collezione di archivi (dove conserva tutte le gemme vintage che ha accumulato durante la sua vita). Passare attraverso i suoi archivi è incredibile; Mi perdo in quella stanza per ore ogni volta che entro.

TV: In che modo crescere con una tale potenza di moda ha influenzato il tuo rapporto con la moda?
Talita:
Quando avevo 9 anni, sono andata a Firenze con mia nonna per una speciale collezione di passerelle da resort che stava facendo. Mi ha detto che potevo venire solo se avessi davvero lavorato, quindi eccomi lì, aiutandomi a lanciare modelli e stile. Ovviamente non stavo facendo nulla da quando ero così giovane, ma mi sono sentito così coinvolto e strumentale al successo del progetto. Dopo quel viaggio mi sono reso conto che la moda era al 100% ciò che amavo e che volevo perseguire.

TV: Parlami della capsule collection, di come è entrata in gioco. Hai sempre desiderato creare una sorta di capsule collection?
Talita:
Sono sempre stato coinvolto nel marchio DVF, da quando avevo 6 anni; quando viaggiavo con mia nonna, disegnavo sempre abiti, sperando che un giorno li avrebbe usati. Le ho anche chiesto se potevo cambiare il nome dell'azienda in Talita von Furstenberg quando ho assunto le redini, quindi ho sempre voluto lavorare con DVF. Ora è finalmente giunto il momento e, dato che la mia capsule collection si chiama TVF, non è poi così lontano dal mio sogno d'infanzia. Da quando mi sono trasferito sulla costa orientale due anni fa per l'università, sono stato più vicino al quartier generale della DVF e gradualmente ho assunto un ruolo più grande e ufficiale all'interno dell'azienda. Ora è l'occasione perfetta per inserire un'atmosfera fresca e più giovane nel marchio, di cui non potrei essere più elettrizzato di far parte. Sono così felice di essere un collegamento con una generazione di acquirenti, penso che DVF non abbia parlato da un po '.

Annuncio pubblicitario

TV: Eri super pratico nel processo di creazione?
Talita: Sono stato coinvolto in ogni decisione, quindi all'inizio è stato decisamente intimidatorio, dato che il mio team è così esperto nel processo e stavo progettando (e) fornendo la direzione artistica e l'ispirazione per la prima volta. È stato sicuramente un processo di apprendimento, ma che ha davvero acceso il mio amore e la mia passione non solo per lanciare la mia prima capsula in assoluto, ma continuare a crescere nel regno del design per il futuro.

TV: Sembra la giusta quantità di giovinezza e raffinatezza. Qual è stata la tua ispirazione per la collezione?
Talita:
La ragazza TVF si trova all'interno di un gruppo demografico più giovane e contemporaneo, ma è altrettanto responsabile della donna DVF. Il mio obiettivo è che ogni ragazza che indossa TVF appaia e si senta femminile e bella. Quando le persone indossano TVF, voglio che si sentano completamente sicuri e a proprio agio. Ho progettato TVF in modo che fosse necessario uno stile minimo. La moda può essere scoraggiante, soprattutto con la pressione del mondo di oggi di avere tutto, dai capelli al trucco agli accessori, assolutamente perfetto. Ho cercato di creare la collezione in modo che sia un assoluto senza sforzo e che ci sia un pezzo per tutti all'interno della linea. Puoi indossarlo in molti modi e con tutto ciò che hai già nel tuo armadio, ad esempio una giacca di jeans e top o sandali alti e graziosi orecchini per vestirlo.

TV: Stai studiando moda anche a Georgetown?
Talita:
Mi sto specializzando in Giustizia e Pace, che sta essenzialmente imparando a conoscere i conflitti e le ingiustizie sociali del mondo e sto discutendo dei modi per creare soluzioni positive e instillando una pace che va ben oltre il cambiamento delle politiche. Il programma di studi sulla giustizia e la pace a Georgetown sembrava essere il modo perfetto per imparare a fare la differenza. Anche se sto perseguendo la moda come mia carriera, la filantropia e l'attivismo faranno parte della mia vita per sempre. Ho guardato mia nonna per tutta la mia vita e ha sfruttato con successo il suo impero della moda per aiutare e ispirare molte, molte persone. Spero di seguire le sue orme come stilista e attivista sociale. Ad essere onesti, è stato estremamente impegnativo e frenetico bilanciare entrambi. Vado avanti e indietro tra il D.C. (per la scuola) e New York (per il lavoro) ogni settimana, il che è stressante ma anche del tutto degno, perché riesco a perseguire i miei due interessi reali nella vita: la moda e la giustizia sociale.

TV: A parte la moda e il ritorno, cos'altro ti ispira in modo creativo?
Talita:
Natura. Tutto in natura è bellissimo e ha una stampa nascosta se lo guardi abbastanza a lungo! La collezione 1 di TVF è stata ispirata dalle mie due cose preferite: i fiori e il mare. I fiori e la spiaggia mi danno tanta gioia e hanno ispirato la maggior parte delle stampe. Indossare qualcosa che ti piace guardare lo rende così facile da indossare!

TV: Qual è una lezione preziosa che hai imparato sull'essere un designer durante la creazione della capsule collection?
Talita:
Tutto riguarda il lavoro di squadra! Per fortuna ho avuto un team fantastico con cui è stato facile lavorare e comunicare. Il dialogo costante è fondamentale perché ci sono così tante persone coinvolte nel processo di progettazione, che danno tutti suggerimenti e incoraggiano varie direzioni. Il processo di creazione di un capo passa attraverso molte fasi; può facilmente finire con un aspetto molto diverso da quello che il pezzo doveva essere all'inizio, quindi è necessario seguire costantemente e avere trasparenza. Sarebbe stato facile perdere me stesso e la mia estetica in questo processo, ma volevo assicurarmi che ogni capo fosse qualcosa che avrei voluto e che avrei voluto indossare personalmente. Ho imparato a fidarmi davvero di me stesso e rimanere fedele al mio stile.

TV: Cosa ti aspetta nel mondo del fashion design (e del college), cosa può aspettarsi il mondo da Talita?
Talita:
TVF per DVF lancerà due collezioni all'anno (per la primavera / estate e per l'autunno)!

Questa intervista è stata redatta e condensata.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

madison de la garza et demi lovato

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Diane von Furstenberg ospita un evento per la Giornata internazionale della donna per dare potere alle donne nella moda