David Levithan nel suo sequel 'Someday' e l'importanza di Queer YA

Libri

David Levithan nel suo sequel 'Someday' e l'importanza di Queer YA

Il sequel continua a seguire 'A' ed esplora ulteriormente i temi queer del primo romanzo.

10 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Penguin Random House
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

In un mondo in cui iniziamo ogni giorno nello stesso corpo, è difficile immaginare di non avere quella costante. Se non fossi altro che un'anima che saltava da un corpo all'altro, senza un passato tuo e assolutamente senza vincoli o ripercussioni, come agiresti? Chi ameresti? Questa premessa e queste domande sono la forza trainante dietro Ogni giorno, lo straordinario romanzo paranormale pubblicato nel 2012 dall'autore queer David Levithan. Il suo ultimo romanzo, Un giorno, è l'attesissimo sequel di Ogni giorno, costruendo sull'affascinante mondo dei body jumper come A e avviando nuove conversazioni sulla moralità.

comment faire éclater un hymen de filles

Ogni giorno ha portato i lettori a fare un giro selvaggio attraverso varie identità in quanto A, il personaggio principale, vive ogni giorno nel corpo di una persona diversa. A vede com'è vivere come generi diversi, situazioni economiche, contesti educativi, etnie e altro ancora. Stanno attenti a queste vite prese in prestito, interrompendole il meno possibile. Ma un incontro casuale con Rhiannon all'inizio del libro ha una recitazione fuori dalla norma, che lavora per rimanere più a lungo di un solo giorno, sperando di vedere quella scintilla di attrazione fino alla sua conclusione. Senza un corpo da chiamare casa, A ha un'idea piuttosto fluida di genere e attrazione. E mentre Rhiannon apprende il dilemma dell'esistenza di A, i lettori devono esaminare le proprie opinioni su accettazione, rispetto, identità personale e amore.

Nel Un giorno Levithan sposta la sua attenzione dalle domande sull'identità di genere e sulla sessualità sollevate nel primo libro. Mentre questi temi sono ancora presenti, sceglie invece di esaminare da vicino i legami tra moralità e responsabilità.

'Se Ogni giorno riguarda chi saresti se non fossi definito dal tuo corpo. Penso Un giorno è se avessi la possibilità di sfuggire alla responsabilità, vero? Dice Levithan Teen Vogue. 'E quando hai una situazione in cui le tue azioni non sono legate alla responsabilità, come agisci? Agisci in modo buono e morale o agisci in modo distruttivo? Penso che le due forze principali entrino Un giorno che sono in opposizione tra loro possono prendere le posizioni opposte per quello '.

Tenendo presente questo, Un giorno continua dove Ogni giorno lasciato fuori, seguendo A nel tentativo di rintracciare le risposte su coloro che saltano i corpi e sono costretti a mettere in discussione le implicazioni morali della loro esistenza. C'è una fila di narratori alternati in tutto il libro, che espongono i lettori alle esperienze di altri saltatori di corpi oltre a personaggi familiari: A, Rhiannon, Nathan e persino Poole / X, un personaggio divisivo che è un saltatore del corpo come A, ma ha niente scrupoli nel prendere il controllo di un corpo e riposare indefinitamente.

atout va commencer ww3

Questo particolare sequel si basa molto sull'idea di trovare una comunità piuttosto che trovarsi. A si concentra sul rintracciare X per saperne di più sul loro genere, un gruppo senza nome di body jumper senza identità comune. Levithan afferma che questa mancanza di nome comune per i body jumper è necessaria e può sicuramente essere collegata all'esperienza queer, un filo conduttore nei suoi libri. 'Non ho deliberatamente coniato un termine (per esseri come A) quindi non ci sarebbe una comunità', dice. 'Le persone che lo sperimentano non sentono che c'è una parola per loro, tornando alla narrativa strana'.

David Levithan | Foto di: Jake Ha
Annuncio pubblicitario

Per coloro che sono nuovi ai romanzi di Levithan, tieni presente che questi temi non si limitano in alcun modo a questa serie incentrata su A e Rhiannon. Con oltre 20 libri e numerosi premi tra cui il Margaret A. Edwards Award e due Lambda Literary Awards al suo attivo, Levithan ha aperto la strada a scrittori e lettori queer con i suoi scritti sin dai primi anni 2000. Basandosi sul lavoro dei powerhouse di YA, Francesca Lia Block, Nancy Garden e Markus Zusak - influenze che Levithan dice hanno contribuito a modellare la propria scrittura - spesso basa i suoi romanzi in narrazioni che sono felici, piene di accettazione e inesorabilmente bizzarre. Il suo libro del 2003 Il ragazzo incontra il ragazzo sovvertì la comune storia d'amore di 'ragazzo incontra ragazza, ragazzo perde ragazza, ragazzo diventa ragazza', concentrandosi invece su due ragazzi che trovano l'amore insieme nella piccola città americana. Allo stesso modo, Baci di due ragazzi racconta la storia di una sessione di bacio della maratona pubblica tra due ragazzi che sperano di battere un record mondiale. La loro storia è intensamente narrata da un coro greco di uomini gay persi a causa di malattie legate all'AIDS. La giustapposizione tra un presente apertamente strano con la tragedia di un passato oscuro e doloroso serve come un duro promemoria di quanto siamo arrivati ​​lontano e quanto è rimasto da percorrere.

I lettori saranno felici di saperne di più su chi sono i body jumper e su che fine hanno fatto A e Rhiannon Un giorno. Saranno anche entusiasti del fatto che siano ancora presenti i temi generali dell'identità e dell'accettazione queer e che pervenga una inclusione casuale Un giorno, un fatto di cui lo stesso Levithan è decisamente entusiasta. Vede questo cambiamento come una vera evoluzione nel modo in cui i lettori interpretano i suoi libri e YA nel loro insieme ora e quando Ogni giorno è stato pubblicato per la prima volta nel 2012. Ad esempio, molte persone non avevano familiarità con il genere non binario.

'Per molti giovani lettori, questo era un concetto completamente nuovo', afferma Levithan. 'Ho avuto dei colloqui al liceo e al college all'inizio e quando parlavo di genere non binario, molti studenti non avevano sentito il termine prima o stavano persino cercando di affrontare il concetto. E abbastanza stranamente vederlo in un romanzo paranormale di YA, li ha aiutati a coglierlo '.

Mentre Un giorno è destinato a catturare i cuori e le menti dei lettori con la sua schietta discussione sulla moralità e l'autocoscienza ambientata in una narrativa strana, Levithan nota che è solo uno dei tanti scrittori che mette in luce questi temi in modo positivo.

'Una delle cose più eccitanti dell'essere un romanziere curioso di YA è che tutti i lettori ti entusiasmeranno per tutti i libri che amano', dice. 'Lettori dei lettori Aristotele e Dante scoprono i segreti dell'Universo (di Benjamin Alire Saenz) per me tanto quanto fanno i miei libri. Ovviamente Becky Albertalli, Adam Silvera - ci sono così tanti giovani scrittori queer e scrittori che scrivono nello spazio queer, il che è fantastico perché il sogno è sempre stato quello di avere intersezionalità, avere molte storie diverse raccontate in modi diversi ' .

E grazie a David Levithan, quel sogno sta sicuramente diventando realtà.

Un giorno è attualmente disponibile presso tutti i rivenditori.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

proposition ariana grande

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo:

  • 10 migliori libri LGBTQ che devi leggere
  • 10 libri YA da leggere per giovani attivisti