Gli studenti universitari di Dartmouth alleggeriscono l'assalto sessuale in querela

Salute sessuale + identità

Gli studenti universitari di Dartmouth alleggeriscono l'assalto sessuale in querela

'Queste professori osservavano, brancolavano, sestavano, ubriacavano e perfino violentavano le studentesse'.

15 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Dartmouth College
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Giovedì 15 novembre, sette studenti attuali ed ex hanno intentato una causa da 70 milioni di dollari contro il Dartmouth College, accusando molestie sessuali dilaganti e aggressioni e discriminazione basata sul genere da parte di tre 'professori predatori'. La causa accusa la scuola della Ivy League di aver ignorato più di un decennio di cattiva condotta e di non aver tutelato le sue studentesse, secondo un comunicato stampa dello studio legale Sanford Heisler Sharp, LLP, che ha intentato causa presso la corte federale del New Hampshire.

produit pour peaux à tendance acnéique

'Il Dartmouth College ha deliberatamente permesso a tre dei suoi eminenti professori (e ben finanziati) di trasformare un dipartimento di ricerca sul comportamento umano in una Casa per animali del 21 ° secolo', afferma la causa, riferendosi al film omonimo, uscito nel 1978 I querelanti sostengono che Todd Heatherton, William Kelley e Paul Whalen - tutti professori all'interno del Dipartimento di Scienze psicologiche e cerebrali (PBS) della scuola - trattavano le studentesse come 'oggetti sessuali'.

'Questi professori osservano, tentano, sestano, intossicano e persino violentano le studentesse', sostiene la causa. Secondo la denuncia, i professori avrebbero perpetuato una 'cultura del partito' satura di alcol ', che comprendeva l'hosting di' feste in vasca idromassaggio 'nelle loro case, lo svolgimento di riunioni nei bar e l'invito a studenti universitari a utilizzare la cocaina in classe come parte di un 'dimostrazione' - e presumibilmente punito gli studenti che hanno rifiutato i loro progressi.

Annemarie Brown, una studentessa laureata che ha lavorato nel laboratorio di Whalen, sostiene nella denuncia che il professore ha detto ai suoi studenti una precedente pretesa di molestie sessuali contro di lui 'fallita', e di conseguenza ha perso risorse; aggiunse che la donna aveva capito cosa le stava venendo, ovviamente; non mordi la mano che ti nutre '.

'La linea ... è stata bruciata nella mia memoria per tutta la scuola di specializzazione, ed è rimasta una minaccia costante', Brown, che sostiene nella causa che è stata molestata sessualmente e toccata in modo inappropriato da Whalen più volte, ha detto a CBS News.

Julie Moore, un avvocato che rappresenta Heatherton, ha detto Il Boston Globe il suo cliente non ha visto la causa, non ha alcuna conoscenza di violenza sessuale contro gli studenti e nega la partecipazione alla presunta cultura del partito. 'Ripete che non socializza regolarmente con studenti universitari e non ha mai avuto alcun rapporto sessuale con nessuno studente', ha detto Moore.

Brown - insieme a Kristina Rapuano, Vassiki Chauhan, Sasha Brietzke, Andrea Courtney, Marissa Evans e un attore anonimo identificato come Jane Doe, tutti i quali affermano di essere stati molestati o aggrediti dai professori - hanno intentato la causa 'per conto di ogni corrente ed ex studentessa laureata e laureanda 'iscritta al dipartimento PBS tra il 31 marzo 2015 e la data del giudizio in sospeso.

'Ciò che spicca ancora di più del modo spaventoso in cui hanno agito i professori della Ivy League è l'incredibile coraggio dimostrato dalle loro vittime', ha dichiarato l'avvocato Steven Kelly in una nota. 'In più di 15 anni di controversie in casi di aggressione sessuale, l'ho fatto mai visto un gruppo di sopravvissuti si uniscono per cercare giustizia e portare cambiamenti come hanno fatto queste vittime '.

Secondo il comunicato stampa dei loro avvocati, le donne affermano che Dartmouth era a conoscenza della cattiva condotta da anni - e la causa afferma che la scuola ha ricevuto denunce di 'molestie sessuali pervasive e discriminazione basata sul genere' perpetrate dai tre professori nominati risalenti almeno al 2002 - ma non ha intrapreso alcuna azione o aperto le proprie indagini fino al 2017, dopo che diversi studenti hanno presentato una denuncia congiunta di titolo IX contro i professori e l'ufficio del procuratore generale del New Hampshire ha avviato un'indagine penale.

Secondo Il Boston Globe, gli studenti hanno presentato la denuncia del titolo IX nell'aprile 2017 e Dartmouth ne ha informato i professori nel luglio 2017. Kelley e Whalen sono stati messi in congedo retribuito nell'autunno del 2017 e a quel tempo Heatherton era già in programma in un periodo sabbatico fuori dal campus. Nell'estate del 2018, la CBS News riporta che Kelley e Whalen si sono dimesse e Heatherton si è ritirato a seguito di un'indagine indipendente presso la scuola. Dartmouth ha detto che nessuno ha ricevuto la separazione, secondo CBS News.

tatouage de fan de lady gaga
Annuncio pubblicitario

In una dichiarazione condivisa con Teen Vogue, un portavoce di Dartmouth ha sottolineato che la scuola si stava preparando a licenziare i tre professori, ma prima si sono dimessi e si sono ritirati; ora sono banditi dal campus e da tutti gli eventi sponsorizzati da Dartmouth.

géométrie andrew yang

'Apprezziamo il coraggio dimostrato dai membri della nostra comunità all'interno del Dipartimento di Scienze psicologiche e cerebrali (PBS) che hanno portato le accuse di cattiva condotta all'attenzione di Dartmouth l'anno scorso', ha affermato la scuola. 'E restiamo aperti a un'equa risoluzione delle richieste degli studenti attraverso un'alternativa al processo giudiziario. Tuttavia, rispettosamente, ma fortemente, non siamo d'accordo con le caratterizzazioni delle azioni di Dartmouth nel reclamo e risponderemo attraverso i nostri documenti giudiziari '.

Nel suo comunicato stampa, Sanford Heisler Sharp, LLP ha affermato che l'obiettivo della causa è quello di evidenziare la 'pervasiva discriminazione nei confronti delle donne nelle scienze accademiche' e costringere Dartmouth non solo a esaminarne le cause, ma anche a apportare modifiche che lo impediranno dal continuare. Come ha affermato un querelante, secondo l'affermazione, 'Ciò che mi tiene sveglio la notte sono i pensieri di tutte le scoperte scientifiche che non saranno fatte perché così tante donne sono state scacciate dalla scienza'.

Teen Vogue ha contattato un avvocato che rappresenta Todd Heatherton per un commento. Le informazioni sull'avvocato per William Kelley e Paul Whalen non erano disponibili. *

Se tu o qualcuno che conosci è stato aggredito sessualmente, puoi chiedere aiuto chiamando la hotline nazionale per gli attacchi sessuali al numero 800-656-HOPE (4673). Per ulteriori risorse sull'assalto sessuale, visita RAINN, End Rape on Campus, Know Your IX e il Centro nazionale per le violenze sessuali.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Dai un'occhiata: nell'anno da quando #MeToo è diventato virale, oltre 425 persone potenti sono state accusate di violenza sessuale