La'Shaunae, attivista del modello di curva e della positività del corpo, firma i modelli di rivolta

Stile

La'Shaunae, attivista del modello di curva e della positività del corpo, firma i modelli di rivolta

'Sono così orgoglioso di me stesso e così grato'.

5 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di La'Shaune
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La'Shaunae Steward, modella di curve e attivista della positività corporea, ha annunciato questa settimana che sarà ora rappresentata dalla Revolt Model Agency di Londra. La modella, che in passato ha collaborato con l'azienda calzaturiera Jefferey Campbell per la sua collezione personale, ha lavorato instancabilmente nel corso degli anni per sostenere l'inclusione di modelli curvy e petite.

La'Shaunae ha condiviso l'emozionante notizia tramite un post di Instagram lunedì pomeriggio che includeva una sua foto con in mano un bicchiere di champagne e una sincera didascalia che sgorgava per la realizzazione. 'I DID IT' !, ha scritto La'Shaunae nel post. 'Ora sono rappresentato da @revoltmodelagency. Tutti sanno quanto ero vocale nell'essere un modello nero che non è il più alto e anche più grande di una taglia 18, quindi questo evento è surreale e così importante per me. Sono cresciuto e mi è stato detto che cose del genere non sarebbero mai accadute per una ragazza come me e sono stupito, così orgoglioso e felice per me stesso. A tutti quelli che sono ancora a scuola e vittima di bullismo per non essere magri, e hai un sogno che molte persone ti dicono che è impossibile, NON mollare '.

Negli ultimi anni, La'Shaunae è stata una convinta sostenitrice dell'inclusione del modello e del corpo. Ha parlato più volte di questo problema e, di conseguenza, ha accumulato oltre 70.000 follower su Instagram. Il mese scorso, La'Shaunae ha messo alla prova il suo attivismo lanciando Inclus Models, una piattaforma che si rivolge esclusivamente a modelli non firmati che non soddisfano i requisiti di altezza e dimensioni del modello tradizionale (modelli sotto 5'8 'e più grandi di una taglia 18 ). La'Shaunae ha lanciato Inclus per supportare modelli come lei che avevano difficoltà a farsi firmare dalle agenzie di modelle a causa delle loro dimensioni. Quando si applica alle agenzie di modelle spiegate da La'Shaunae Teen Vogue che 'principalmente non ho ricevuto risposte, e poi quando ho ricevuto risposte mi è stato detto che non sarei stato in grado di ottenere lavoro, ero troppo grande o troppo basso'.

sacs d'école cool pour le lycée

Fortunatamente per La'Shaunae, non ha rinunciato ai suoi sogni di essere una modella. Ha costruito il suo marchio in modo indipendente e prenotato i suoi concerti di modellistica mentre si applicava ancora alle agenzie. 'Ho pianto molto, ma non c'è stato un mese in cui ho smesso di fare domanda per le agenzie', ha dichiarato La'Shaunae. 'Negli ultimi tre anni ho fatto domanda a così tanti, e ora uno ha finalmente creduto in me abbastanza da vedere il mio valore'. Parte del suo Instagram derivava popolarmente da un suo meme virale che è esploso per la prima volta sui social media. 'Il fatto che diventassi un meme per essere letteralmente esistita come una ragazza grassa e creativa con stile mi ha fatto diventare un meme su una piattaforma che praticamente non vado mai avanti', ha detto La'Shaunae. 'Sono cresciuto rapidamente da 4.000 follower a 60.000 in forse due mesi'.

A 22 anni la fortuna di La'Shaunae ha continuato a crescere. Firmare con Revolt Model Agency, sembra essere un naturale passo successivo nel suo percorso verso il successo. L'agenzia londinese, che si definisce 'non la tua agenzia di casting media' e firma 'una gamma eclettica di individui unici' sembra complimentarmi con molti dei valori fondamentali del modello. Ora con questo risultato al suo attivo, La'Shaunae è finalmente in grado di fare un passo indietro e celebrare questa vittoria. 'Sono una stella', ha detto La'Shaunae. 'Sono così orgoglioso di me stesso e così grato'.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: C'era solo un modello Plus Size durante la settimana della moda maschile