Constance Wu parla di 'Crazy Rich Asians' e della sua rappresentazione a Hollywood

Film

Constance Wu parla di 'Crazy Rich Asians' e della sua rappresentazione a Hollywood

'Spero che i bambini asiatici americani possano guardare CRA e rendersi conto che possono essere gli eroi delle loro storie'.

1 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Sanja Bucko / Warner Bros. Pictures / cortesia Everett Collection
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Mancano solo poche settimane a uno dei film più attesi dell'estate, Crazy Rich Asian, uscirà nei cinema il 15 agosto. Mentre la data di uscita si avvicina, una delle star del film, Constance Wu, sta parlando di quanto sia monumentale questo film sia nella sua vita che per la cultura pop in generale.

In una dichiarazione su Twitter, Constance ha riflettuto su tutto il duro lavoro che l'ha portata nel posto in cui è ora come la star di un programma televisivo di successo - ABC's Fresco dalla barca - ma anche come protagonista in un importante film in studio.

'Quando mi sono trasferito da Los Angeles a New York, sono stato un'attrice teatrale per 10 anni facendo lavori di cameriera. Mi aspettavo di farlo per il resto della mia vita, e ho anche considerato che fosse un privilegio ', ha iniziato, continuando a scriverlo dopo aver prenotato Fresco dalla barca e visto il successo che ha portato, ha messo in evidenza quanto fosse importante mettere in evidenza le storie asiatiche e asiatiche-americane. 'Improvvisamente, (con) il successo di FOTB, la gente parlava della mancanza di storie asiatico-americane. Perché ci sono voluti 20 anni? Perché nessuno aveva parlato di quella mancanza prima '? Scrive Costanza, facendo riferimento al divario di due anni tra FOTB e 1994 Ragazza tutta americana, con la comica Margaret Cho.

Costanza ha continuato a discutere del fatto Crazy Rich Asian stava per fare un tipo simile di storia in quanto riuniva un cast internazionale di attori asiatici per raccontare una storia tradizionalmente riservata ai bianchi: una commedia romantica.

'Prima della CRA, non avevo nemmeno fatto una piccola parte in un film in studio ... Non avrei mai immaginato di recitare in uno ... perché non avevo mai visto che accadesse a qualcuno che mi somigliava', scrive , continuando a lodare il resto del cast, dicendo: 'CRA lo sta cambiando, proprio come ha fatto FOTB. La CRA non solo centra una storia asiatico-americana, ma è anche piena di un cast tutto asiatico di talento, dinamico e unico '.

rencontres bella thorne et tana

Riconoscendo che lei e lei Crazy Rich Asian si spera che i membri del cast possano far parte di (e persino guidare) un nuovo movimento a Hollywood che offre una piattaforma a tutti gli asiatici e asiatici-americani e spazio per le loro storie da raccontare, Constance ha concluso la sua affermazione su questo altissimo (e importante!) nota: 'Spero che i bambini asiatici americani possano guardare CRA e rendersi conto che possono essere gli eroi delle loro storie. So che la CRA non rappresenterà tutti gli americani asiatici. Quindi, per coloro che non si sentono visti, spero lì è una storia che trovi presto quella fa ti rappresenta. Sto facendo il tifo per te. Non siamo tutti uguali ma tutti abbiamo una storia '.

Ha continuato: 'Sono la figlia americana degli immigrati. Le storie di immigrati sono storie di sogni, di amore, di sacrificio, di coraggio, di onore. Sono veramente ciò che rende grande l'America. Sono così orgoglioso e grato per la mia famiglia FOTB, la mia famiglia CRA, per tutti gli alleati del POC, per tutti quelli che sono venuti prima e per te che leggono questo. Grazie, grazie, grazie'.

https://twitter.com/ConstanceWu/status/1024449682766852096

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: No, Crazy Rich Asians non è la 'Pantera nera asiatica'