Lachlan Watson, protagonista di Chilling Adventures of Sabrina, parla di identità non binaria e racconta un po 'della propria storia attraverso Susie Putnam

tv

'È stato bello vivere in quel mondo ambiguo in cui Susie può davvero essere solo Susie e capire cosa volessero dire senza essere davvero sotto pressione per uscire ed etichettarsi ancora'.

Di Adryan Corcione

29 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Composito. Per gentile concessione di Getty Images | Netflix
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Al suo centro, quello di Netflix Chilling Adventures of Sabrina riguarda i giovani che scoprono se stessi. La serie segue la titolare Sabrina mentre impara a bilanciare la sua vita per metà mortale e per metà strega affrontando qualunque cosa la Chiesa della Notte le faccia strada. C'è Harvey Kinkle, il figlio del minatore di carbone con un debole per il disegno che impara di più sulla storia contorta della sua famiglia. Rosalind Walker deve affrontare la perdita della vista, ma guadagnando un altro tipo di vista. E poi abbiamo Susie Putnam, la cui scoperta del loro genere nello spettacolo soprannaturale è probabilmente la trama che rispecchia più accuratamente la vita dei mortali.





Pochissimi programmi televisivi assumono rappresentazioni non binarie e ancora meno successo. Ma di Netflix CAOS è diverso. Per uno, Susie è interpretata da Lachlan Watson, 17 anni, nativo della Carolina del Nord, un attore non binario.

'Penso che sia stato molto bello poter quasi raccontare un po 'la mia storia attraverso Susie', racconta Lachlan Teen Vogue.

tampons brisant l'hymen

CAOS è un'istantanea del femminismo che non è solo per le donne cisgender, ma include chiunque al di fuori del binario di genere, perché Sabrina è disposta a fare la guerra con chiunque non rispetti Susie. Nel primo episodio, Sabrina trova Susie singhiozzare nello spogliatoio delle donne da sola dopo essere stata vittima di bullismo da un gruppo di atleti.

'Mi hanno tirato su la camicia', spiega Susie, girandosi verso Sabrina per rivelare lividi e tagli sul viso. (Mentre altri personaggi si riferiscono a Susie dai loro pronomi assegnati (lei / lei) nella serie, Lachlan usa pronomi di genere neutro (loro / loro) sia per se stessi che per riferirsi a Susie.)

Pochi istanti dopo, Sabrina (Kiernan Shipka) si precipita nell'ufficio del preside, chiedendo giustizia per la sua amica. Dopo aver ribadito che Susie non si sente al sicuro a scuola, il preside Hawthorne suggerisce di 'trovare un'altra scuola'. Nel tentativo di combattere la cultura della mascolinità tossica della scuola, Sabrina e la sua amica Rosalind (interpretata da Jaz Sinclair) formano un'organizzazione studentesca chiamata Women's Intersectional Creative Cultural Association (WICCA) per creare uno spazio sicuro per le giovani donne. E quando Susie continua a essere molestata dai giocatori di calcio, Sabrina cerca vendetta, reclutando le Sorelle Strane dal collegio dell'Altro Regno.

Troppo spesso, Hollywood avrà attori cisgender che interpretano personaggi trans. Non solo Netflix Sabrina fare ciò che altri spettacoli non fanno, ma fornisce anche una visione più accurata di un adolescente chiuso ancora in procinto di conoscere il loro genere. In particolare, descrive la realtà che le persone trans non si svegliano improvvisamente non binario e cambiano il loro aspetto tutto in una volta.

Annuncio pubblicitario

'Onestamente, è stato un po 'rinfrescante essere un personaggio strano (e) non essere limitato a un percorso lineare in cui'oh, il personaggio viene vittima di bullismo e fa ricerche e oh, ora sono usciti',' Dice Lachlan. 'È stato bello vivere in quel mondo ambiguo in cui Susie può davvero essere solo Susie e capire cosa volessero dire senza essere davvero sotto pressione per uscire ed etichettarsi ancora. Questo cambia un po 'nella seconda stagione, ma dovremo aspettare e vedere cosa succede'.

In effetti, il personaggio di Susie non esce nemmeno durante l'intera stagione, il che può essere attribuito all'influenza e alla visibilità di Lachlan come attore non binario. Nella sceneggiatura originale, Susie doveva uscire nei primi due episodi come transessuale.

'Penso che (Susie essendo un transessuale) fosse originariamente il concetto del personaggio, ma penso che portandomi a bordo e facendomi parlare della mia identità, penso che potrebbe aver influenzato gli scrittori solo un po' forse resistere all'etichettatura o alla definizione (Susie) ancora ', spiegano.

AVVENTURE DI CHILLING DI SABRINADiyah Pera / Netflix

Durante tutta la stagione, ci sono molti indizi che Susie sta esplorando il loro genere e potrebbero essere trans. Uno dei più ovvi è la breve apparizione di Orlando, un romanzo di Virginia Woolf il cui protagonista potrebbe essere visto oggi come una donna transgender, quando Susie tenta di rubare il libro a un libraio locale prima che due giocatori di football entrino in scena per molestarli di nuovo.

Alla domanda su quale genere Lachlan pensa che il loro personaggio si identifichi entro la fine della prima stagione, sottolineano: 'Non credo che Susie sappia davvero di essere onesta'.

Mentre Lachlan fornisce un indizio per la prossima stagione - che Susie viene fuori in termini di identità - quello spazio, di essere in un limbo e di non capire davvero come ti identifichi come paragonabile a chiunque non si adatti al binario di genere . Mentre Lachlan è estremamente sicuro che loro stessi non sono il loro genere assegnato - qualcosa che parla per molte persone che esistono al di fuori del binario. Dicono che quando le persone chiedono come si identificano, rispondono con 'Non sono sicuro che saprò mai come mi identifico'.

Tematicamente, la crisi d'identità di Susie è parallela all'oscillazione di Sabrina tra strega e mortale. 'Penso che Susie possa mostrare a Sabrina che non si tratta solo di scegliere l'uno o l'altro, ma puoi essere un po 'entrambi', aggiunge Lachlan. 'Sabrina dimostra che puoi essere forte e potente in qualunque cosa tu scelga'.

Annuncio pubblicitario

E naturalmente, CAOSSusie è fondamentale per la serie in molti modi, oltre a mostrare un viaggio in cui molti adolescenti non binari possono vedere parti di se stessi. Sono anche un feroce difensore dei loro amici, a un certo punto della stagione, respingendo un malumore mostro che arriva alla porta della nonna di Rosalind nella loro firma Susie.

Mentre Lachlan identifica i molti modi in cui si relazionano al loro personaggio, dicono che differiscono dal coraggio di Susie. In particolare, Lachlan ammira il coraggio di Susie di difendere ciò in cui credono e chi sono. In questo modo, CAOS ci mostra il potere della solidarietà femminista, di come sarebbe avere un carattere forte al di fuori del binario, che è potenziato piuttosto che rifiutato dalle loro coetanee, che non è troppo rotto per combattere.

Lachlan offre anche consulenza a chiunque metta in dubbio la propria identità di genere, che può essere schernito e vittima di bullismo in modo simile a Susie.

'Prenditi del tempo per ascoltare se stessi e prenditi del tempo per ascoltare il loro corpo e ascoltare ciò di cui hanno bisogno', spiega Lachlan. 'È anche utile spegnere tutto, non guardare ai social media o raccogliere quante più informazioni possibile e ascoltare veramente ciò che ti rimane'.

La stagione si chiude senza che Susie debba apporre un'etichetta sulla propria identità di genere, che è un promemoria per tutte le persone transgender, per tutte le persone non binarie, anche per le persone cis che operano al di fuori del binario - che non abbiamo bisogno di avere 'capito' prima di riprendere la vita. Possiamo esistere a nostro agio operando al di fuori di ciò che la società considera maschile e femminile.

'Puoi essere solo te stesso e vedere cosa segue dopo', dice Lachlan.

écouteurs oreilles choquantes

Relazionato: 11 Differenze tra Chilling Adventures of Sabrina e Sabrina the Teenage Witch

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.