Chanel ha creato una spiaggia finta per il loro spettacolo di primavera 2019 a Parigi

tendenze

Chanel ha creato una spiaggia finta per il loro spettacolo di primavera 2019 a Parigi

E i modelli colpiscono adeguatamente la passerella a piedi nudi.

meilleurs kits d'acné qui fonctionnent
2 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
PARIGI, FRANCIA - 2 OTTOBRE: I modelli camminano la pista durante la sfilata di Chanel come parte della settimana della moda di Parigi Womenswear Primavera / Estate 2019 il 2 ottobre 2018 a Parigi, Francia. (Foto di Pascal Le Segretain / Getty Images) Pascal Le Segretain
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Alla sfilata Chanel di Martedì mattina durante la settimana della moda di Parigi, Karl Lagerfeld ha costruito una vera spiaggia tra le mura del Grand Palais della città. Karl è noto per i suoi elaborati scenografie di stagione in stagione: in passato ha trasformato lo storico palazzo nel cuore della città in qualsiasi cosa, da un enorme negozio di alimentari a un aeroporto; ha costruito una cascata e persino un'astronave. In questa stagione, tuttavia, ha prolungato un po 'di più l'estate creando un set fatto di sabbia, sole e persino una linea di marea mobile.

Il risultato è stato così evidente che se si guarda in fretta, sembra un corrente spiaggia. Non avrebbe avuto senso creare una passerella di sabbia e aspettarsi che le modelle scorrazzino lungo la passerella con i tacchi altissimi, giusto? Così il designer ha scelto di mandare tutte le ragazze a piedi nudi sulla passerella, con un paio di scarpe nuove di zecca in mano.

Ogni stagione, Chanel crea uno stile di scarpe che tutti i modelli indossano sulla passerella, indipendentemente dal look ready-to-wear in cui sono stati abbinati. In questa stagione, è stato un sandalo con tacco largo, realizzato in Lucite per mantenere con la tendenza che è stata presente in tutte le passerelle autunnali per questa stagione dello shopping attuale. Per quanto riguarda l'abbigliamento, la collezione era ricca sia di pastelli chiari che di toni neri profondi, pieni di fluidi abiti midi rifiniti in pizzo e corpetti più spandex in spandex capri-lunghezza.

La modella statunitense Kaia Gerber presenta una creazione di Chanel durante la sfilata di moda della collezione Prêt-à-porter Primavera-Estate 2019 al Grand Palais di Parigi, il 2 ottobre 2018. (Foto di Bertrand GUAY / AFP) (Il credito fotografico dovrebbe leggere BERTRAND GUAY / AFP / Getty Images) BERTRAND GUAY

Anche se non è la chiusura ufficiale del Fashion Month, ci stiamo sicuramente avvicinando. Non potevamo immaginare un modo migliore per addio alla stagione estiva in corso che con una spiaggia coperta, creata da nientemeno che Chanel.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: La gente pensa che la prima collezione Celine di Hedi Slimane assomigli esattamente a Saint Laurent