Sono stati richiamati alcuni tamponi U by Kotex

Identità

Sono stati richiamati alcuni tamponi U by Kotex

Secondo quanto riferito, i tamponi offensivi sono stati venduti nel corso di due anni.

planche à roulettes lacey baker
12 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
KevinDyer / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Kimberly Clark, la casa madre di Kotex, ha ricordato alcuni tamponi prodotti e venduti nel corso di due anni perché o riferisce che i tamponi si stanno sgretolando durante l'uso e lasciando frammenti di prodotto all'interno del corpo delle persone.

Secondo un comunicato stampa di Kimberly Clark, la società ha ricordato U di Kotex Sleek Tampons, Regular Absorbency, prodotti tra il 7 ottobre 2016 e il 16 ottobre 2018 e distribuiti tra il 17 ottobre 2016 e il 23 ottobre 2018. I tamponi stando a quanto riferito, 'si sono svelati e / o si sono separati alla rimozione', secondo il comunicato, spingendo alcuni utenti a cercare assistenza medica per rimuovere i frammenti di tampone rimasti nei loro corpi. Il comunicato rileva inoltre che ci sono state poche segnalazioni di 'infezioni, irritazione vaginale, lesioni vaginali localizzate e altri sintomi'. Se hai acquistato una scatola di questi tamponi, puoi sapere se la tua scatola è parte del richiamo guardando il numero di lotto sul fondo della confezione e confrontandolo con quelli elencati qui. Puoi anche inserire il numero di lotto in uno strumento di controllo che ti dirà se la tua casella è stata richiamata. Nessun altro prodotto U by Kotex è influenzato dal richiamo.

Non è chiaro esattamente quante scatole di tamponi influiscano su questo richiamo, ma CBS News osserva che i tamponi sono stati distribuiti negli Stati Uniti e in Canada.

Se hai usato questi tamponi, Kimberly Clark ha notato che dovresti consultare un medico se si verifica una delle seguenti condizioni: lesioni vaginali (dolore, sanguinamento o disagio), irritazione vaginale (prurito o gonfiore), infezioni urogenitali (vescica e / o vaginale infezioni batteriche e / o di lievito) o altri sintomi come vampate di calore, dolore addominale, nausea o vomito a seguito dell'uso del prodotto interessato devono rivolgersi immediatamente al medico. Allo stesso modo, nelle note di rilascio è necessario interrompere immediatamente l'utilizzo del prodotto e contattare Kimberly Clark.

Relazionato: 7 fatti vitali che devi sapere sulla sindrome da shock tossico

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

des trucs pour se masturber aussi

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.