Cardi B ha chiamato il presidente Trump per aver discusso con le celebrità

Cultura

Cardi B ha chiamato il presidente Trump per aver discusso con le celebrità

'Non voglio che il mio presidente stia litigando con celebrità eccentriche o preoccupandosi di ciò che la gente pensa di lui'.

cerises éclater les mythes
9 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Gotham
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Se c'è una cosa che devi sapere sul Cardi B, è che non ha assolutamente paura di esprimersi. Il rapper dice sempre la verità - sulla sua vita, sulle sue prospettive politiche e su cosa significhi essere una celebrità e una mamma - che si tratti di social media, nella sua musica o in un'intervista.

Quindi, naturalmente, quando Cardi si è seduto con Voga per la sua intervista di copertina del gennaio 2020, la rapper di 'Press' ha rimosso il suo filtro e ha toccato un sacco di argomenti caldi. Con il 2020 anche un anno elettorale, la conversazione di Cardi con Voga si rivolse alla politica e, naturalmente, al presidente Donald Trump.

In precedenza, Cardi aveva chiamato Trump quando aveva fatto un salto su Instagram per criticare l'arresto del governo sul muro di confine a gennaio. Nel VogaAllo stesso modo, Cardi non si trattenne a leggere Trump. Lo ha chiamato per aver perso tempo a combattere con le celebrità invece di guidare il paese - qualcosa di integrante al ruolo di presidente.

'Sento che nessuno di questi democratici ha una base di supporto davvero forte - dirò una base di fan, perché è quasi come una base di fan, quello che ha Trump', ha detto Cardi Voga. 'Dato che era un intrattenitore, Trump sa come farli continuare a parlare di lui. Tutte queste piccole buffonate che fa, come entrare in discussioni con Chrissy Teigen, sono solo tecniche per attirare l'attenzione. E ho capito. Ti piace un certo artista che fa cose pazze.

Ma, come continua Cardi, i doveri del Presidente degli Stati Uniti non includono il disordine sui social media. La sua idea di cosa dovrebbe fare un presidente e del comportamento che dovrebbe mostrare non è decisamente ciò che Trump sta facendo.

alexandria ocasio-cortez état de l'union

'Ma questa persona è responsabile del nostro paese', ha detto. 'Questa persona è responsabile del nostro benessere. Quando si tratta del mio presidente, voglio che il mio presidente sia estremamente santo. Questa è la persona a cui voglio guardare. Non voglio che il mio presidente abbia odio verso un certo tipo di persone. Non voglio che il mio presidente stia litigando con celebrità stravaganti o preoccupandosi di ciò che la gente pensa di lui. Voglio che il mio presidente mi dica una risposta sulla merda che conta davvero. Non voglio che il mio presidente mi intrattenga. Io proprio non '.

Prima che la conversazione proseguisse, ha offerto elogi al candidato democratico Bernie Sanders, che ha sostenuto in passato.

idées de piercings corporels

'Una cosa che mi piace di Bernie è che, sai, ci sono prove che lo fa da anni. Che si prendesse cura delle persone da anni, ha condiviso. 'Che è dentro di lui, essere umanitario. Quando vedo che i candidati sono come, oh bene, alcuni dei suoi progetti di legge, non sono perfetti. Se è una persona così perfetta, perché il Vermont non è perfetto? Le persone non sono perfette, ma ha le intenzioni perfette. Si preoccupa naturalmente delle minoranze. In realtà si preoccupa per le persone che ottengono Medicare perché sa che non possono permetterselo. Non mi sembra che stia solo dicendo queste cose perché vuole il voto.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Miley Cyrus ha probabilmente rivelato Shawn Mendes e Cardi B sarà su 'She Is Miley Cyrus'