Cara Delevingne afferma che Harvey Weinstein le ha detto di 'farsi la barba'

Salute sessuale + identità

Cara Delevingne afferma che Harvey Weinstein le ha detto di 'farsi la barba'

'Una delle prime cose (che) mi ha mai detto è stata:' Non farai mai in questo settore come donna gay. & # 39 ';

brenda song enfant
14 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Cara Delevingne si sta aprendo alle pressioni che ha dovuto affrontare sulla sua sessualità all'inizio della sua carriera.

In una nuova intervista con Net-a-PorterCara ha rivelato che Harvey Weinstein, che ha accusato di averla molestata sessualmente, l'avrebbe avvertita che la sua identità sessuale l'avrebbe ferita a Hollywood. 'Una delle prime cose che Harvey Weinstein mi ha mai detto è stata,' Non ce la farai mai in questo settore come una donna gay - prendi la barba ',' ha raccontato Cara nella sua intervista, descrivendo questa conversazione come in corso 'da molto tempo prima che provasse a toccarmi '.

Cara ha parlato per la prima volta contro Weinstein nell'ottobre 2017, insieme a dozzine di altre donne che hanno affermato che il produttore le ha molestate o aggredite sessualmente. Weinstein dovrà affrontare un processo nel gennaio 2020 dopo essersi dichiarato non colpevole di accuse multiple di stupro e violenza sessuale.

In un post di Instagram circa due anni fa, Cara ha dettagliato una presunta conversazione con Weinstein simile a quella a cui ha descritto Net-a-Porter. 'Ho ricevuto una telefonata da Harvey Weinstein che mi chiedeva se avevo dormito con una delle donne con cui ero stato visto nei media', scrisse all'epoca. 'È stata una telefonata molto strana e scomoda ... non ho risposto a nessuna delle sue domande e mi sono affrettata a telefonare ma prima di riattaccare mi ha detto che se fossi gay o avessi deciso di stare con una donna soprattutto in pubblico che io 'Non avrei mai avuto il ruolo di una donna etero o non l'avrei mai interpretato come attrice a Hollywood'.

L'attore e la modella hanno anche accusato Weinstein di aver presumibilmente proposto a lei e ad un'altra donna un incontro sessuale, scrivendo su Instagram: 'Ero così titubante nel parlare ... Non volevo ferire la sua famiglia. Mi sentivo in colpa come se avessi fatto qualcosa di sbagliato. Ero anche terrorizzato dal fatto che questo genere di cose fosse successo a così tante donne che conosco, ma nessuno aveva detto nulla per paura '.

Oggi Cara esce felicemente con Ashley Benson; la coppia è stata insieme per più di un anno e sta ancora andando forte. 'Non mi sono mai veramente fidato delle persone o ne sono degno, e le ho sempre respinte', ha detto Cara Net-a-Porter. 'È la prima persona che ha detto:' Non puoi spingermi via. Sarò gentile con te, ti amo '.'

Per quanto riguarda la sua sessualità, Cara ha da tempo professato di non essere in etichetta, e non vuole che la sua identità venga messa ordinatamente in una scatola. 'Le etichette per ogni cosa mi fanno impazzire. Odio etichettarmi ', ha detto. 'Sono stato a così tante cene in cui la gente è come,' Allora, cosa sei? L, G, B, T, Q? ' Sono tipo 'Ragazzi, davvero? È di questo che stiamo parlando? Cambio ogni giorno '.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: L'adorabile nuovo inchiostro di Ashley Benson è forse uno scherzo interno con Cara Delevingne