BTS pubblica la potente canzone e film artistico di 'Black Swan' come primo MOTS: 7 singoli

Musica

BTS pubblica la potente canzone e film d'arte di 'Black Swan' come primo PAROLE: 7 singolo

La canzone e il suo film d'accompagnamento esplorano la passione, il burnout e la paura.

lisseurs pour cheveux frisés bouclés
17 gennaio 2020
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il primo singolo del prossimo album dei BTS, Mappa dell'Anima: 7, è arrivato sotto forma di 'Cigno nero'. Rilasciato il 17 gennaio senza teaser ufficiali, l'aspettativa dei fan è stata alta. Ma i BTS, ancora una volta, sono riusciti a sorprendere gli ARMY rilasciando non una ma due versioni della canzone, entrambe ugualmente toccanti.

La prima versione di 'Black Swan', che presenta una disposizione più classica delle stringhe, è stata presentata su YouTube. Al posto di un video musicale tradizionale, il settetto ha optato per un film d'arte per la canzone. Per contribuire a trasmettere la loro visione artistica, hanno chiesto l'aiuto del gruppo di ballo sloveno MN Dance Company.

'Una ballerina muore due volte - una volta quando smettono di ballare e questa prima morte è la più dolorosa', una citazione del defunto Martha Graham, una ballerina americana di spicco il cui lavoro è stato pesantemente influenzato dalla mitologia greca, introduce il film artistico di accompagnamento. Guardando esattamente alle 5:30 minuti, il video mostra sette ballerini, in linea retta, mentre si fanno strada in uno spazio abbandonato. Sei di loro sono vestiti in abiti neri e completi, l'ultimo, tuttavia, mostra il loro torso nudo, distinguendoli dal resto fin dall'inizio.

Con un'abilità complessa e immagini accattivanti, assistiamo alla lotta di emozioni contrastanti. Ad un certo punto, vediamo il settimo ballerino tentare di sfuggire a quello che sembra un carcere, rappresentato da raggi di luce, mentre le altre sei figure in ombra li tengono spinti dentro. Alla fine, sono sollevati e in grado di volare, trasportati dai loro sei controparti.

Il film è senza dubbio un tributo alla danza, il che non è un caso dato il recente lancio di Connect, BTS, un progetto artistico globale che ha incluso performance art nella sua puntata di Berlino: si svolgono una serie di spettacoli di danza intitolati 'Rituals of Care' nella sala espositiva Gropius Bau della città.

Sebbene la composizione pesante su YouTube corrisponda perfettamente alla cadenza del film d'arte, la traccia suona in modo molto diverso su piattaforme di streaming, dove un battito martellante e riff di chitarra synth-y sostituiscono i sinuosi violini. Indipendentemente dalla versione che preferisci o scegli di analizzare, il tema della canzone e i testi rimangono gli stessi. Fin dalle prime righe '(Fai il tuo grazie / Fai il tuo grazie con me ora / Qual è il mio ringraziamento / Cosa mi dice il mio ringraziamento ora') è chiaro che le nozioni di identità influenzano la traccia.

In notevole opposizione alla loro traccia del 2016 'First Love' - ​​in cui Suga esplora la sua storia e l'amore per il piano nel tempo - i membri cantano per perdere la loro spinta a seguire la loro passione per la musica, o ancora di più, la paura di un tale cosa sta succedendo. Questi sentimenti fanno eco al loro discorso emotivo sull'accettazione della MAMA del 2018 e, tematicamente, sono anche strettamente correlati alle idee esaminate in 'Interlude: Shadow', dove Suga rappa sui risultati favorevoli e sfavorevoli della ricerca dei propri sogni.

kylie et kendall jenner pacsun

Sebbene la versione in streaming della canzone sia distaccata dal suo contesto di danza, i membri fanno ancora ampiamente riferimento al concetto di 'prima morte' di Graham durante la canzone. 'Il cuore non batte più / Quando ascolto la musica / Sembra che il tempo si sia fermato / Oh, quella sarebbe la mia prima morte / Ho sempre avuto paura di', canta Suga, per i sottotitoli ufficiali del video. 'Se questo non riesce più a risuonare / Non fa più vibrare il mio cuore / Quindi in questo modo può essere come muoio la mia prima morte / Ma cosa succede se quel momento è in questo momento', menziona RM poco dopo.

Il simbolismo generale del cigno nero evoca le nozioni di 'ombra' a cui i membri hanno accennato finora in questo ritorno. Proprio come le figure di Odette e Odile in Ciajkovskij Il lago dei cigni, i membri sembrano evidenziare le giustapposizioni di luce e oscurità che compongono la nostra persona. In un comunicato stampa, BigHit spiega che, attraverso 'Black Swan', l'atto di sette uomini cerca di 'immergersi profondamente nel loro io interiore come artisti e affrontare le ombre che una volta avevano nascosto'. Alla fine, e proprio come nel film artistico di accompagnamento, abbracciano entrambi i lati.

I suggerimenti oscuri di 'Black Swan' si distinguono dalle precedenti uscite singole di BTS, come il più ottimista 'Boy with Luv', ma la traccia riflettente sembra anche una progressione naturale per il settetto, che si sta preparando per una nuova era.

Guarda il film d'arte per 'Black Swan' di seguito:

le père de vanessa hudgens est décédé

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: 7 migliori teorie dell'esercito per i BTS Mappa dell'Anima: 7