'Brandy' ha insegnato a Black Girls come sparare rispettosamente al tiro

Cultura

'Brandy' ha insegnato a Black Girls come sparare rispettosamente al tiro

Nel 25 ° anniversario del debutto omonimo di Brandy, scompattiamo questo album classico.

petites marques de bikini
27 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Marion Curtis
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Nelle regole di ingaggio, le donne si sono sempre confrontate con il dilemma di 'Quanto costa troppo'?

'Dovrei parlare prima io'?
'Devo chiedere il loro numero di telefono'?
'Ho sete'?

Venticinque anni fa, Brandy Norwood ha presentato il mondo al suo album omonimo che da allora è diventato quadruplo-platino e ha mappato le risposte a quelle stesse domande. Non lo sapevamo ancora del tutto. La combinazione del dolce suono della sua voce associata al suo look da ragazza della porta accanto, Brandy si presentò come un'artista che era impostata in una direzione per anticipare il suo tempo di consegnarci il progetto.

A soli 15 anni, Brandy ci ha dato i classici bop da ragazza nera come 'Baby' e 'I Wanna Be Down', che nella cultura di oggi, sarebbero tutti considerati modi per 'sparare'. 'I Wanna Be Down' è stato il primo singolo pubblicato sull'album, raggiungendo il numero uno nelle classifiche Billboard R & B / Hip-Hop per quattro settimane coerenti, e giustamente.

Essere 'giù', negli anni '90, significava far parte e far parte di qualcosa.

'I Wanna Be Down' è stato scritto da Keith Crouch, un produttore musicale che ha lavorato con molti artisti tra cui Mary J. Blige, Toni Braxton e Deborah Cox. La canzone si apre con Brandy che canta: 'Vorrei sapere se potrei essere / Il tipo di ragazza per cui potresti essere giù? / 'Perché quando ti guardo sento qualcosa dirmi / Che sei il tipo di ragazzo su cui dovrei muovermi'.

In un'intervista di VIBE del 2012, Brandy ha rivelato che la canzone è stata scritta per farla risaltare come artista '. Al momento in cui (Crouch) non stava cercando di essere come chiunque altro alla radio', ha detto delle parole di Keith 'Era tutto sul suo stesso suono. Ma quello che mi è veramente piaciuto di Keith è che mi ha dato musica vera. Non mi ha regalato dischi di teenybopper. Era un disco adatto all'età, giovane, ma era ancora musica vera '. Il singolo ci ha mostrato il modo più pratico di girare il tuo scatto senza quella sensazione prepotente di 'Ho fatto troppo'?

'E se non ti faccio sapere / Allora non lo sarò per davvero / Potrei sbagliarmi, ma sento che qualcosa potrebbe succedere / Più ti vedo più diventa così vero / nessun altro per me sei solo tu ...

La canzone R&B ha catturato il modo più onesto di dichiarare una richiesta di interesse e mantenere ogni dignità nel processo. Ma, poco prima che potessimo sobbollire nella gentilezza di questa ballata originale, 'I Wanna Be Down' ci ha consegnato un remix che ha accelerato il modo in cui le donne nere hanno preso il controllo della conversazione.

Con le leggende hip-hop, Queen Latifah, Yo-Yo e MC Lyte, 'I Wanna Be Down' ha preso una nuova forma con donne adulte che affermano i loro desideri nel modo più affermativo attraverso un remix hip-hop. Il video, diretto da Hype Williams, mostrava le donne che guardavano direttamente nella telecamera e offrivano una testimonianza più sfacciata di dire a qualcuno quanto stavano cercando di essere. Era un'affermazione audace; un'affermata dichiarazione d'amore simile a Marvin Gaye che canta 'I Want You'.

'Quelle canzoni significano così tanto per me perché la sua musica ha formulato molti dei miei primi pensieri su come dovrei sentirmi e avvicinarmi alle mie prime cotte e ai miei primi amori', dice Gia Peppers, conduttrice del podcast di Black Coffee e Black Girl della BET sull'impatto di Brandy su di lei identità. 'Quelle canzoni sono nostalgiche perché mi riportano ai momenti in cui avrei fatto farfalle pensare a un ragazzo in classe, e desiderando di essere davvero nei suoi video musicali e mi noterebbe come la ragazza carina in fondo alla classe. (ride) Ma ecco Brandy, questa ragazza piena di fiducia e agitazione, che articolava in pieno come pensava che il suo futuro fischio fosse così bello '.

Annuncio pubblicitario

Appassionato di cultura nera, Latasha Mercer sarebbe d'accordo. 'Quell'album ha appena commosso la mia infanzia da ragazza nera, immergendomi nella cultura perché Brandy era il nostro tesoro e la principessa americana', dice. 'Pensavo anche di voler diventare un cantante e le ballate erano la mia marmellata, quindi suono ancora' Brokenhearted 'come se fosse la prima volta'.

Il prossimo singolo di Brandy, 'Baby', rispecchiava il remix di 'I Wanna Be Down' nella direzione dei testi dicendo a qualcuno esattamente cosa volevano e perché. Raggiungendo il numero quattro della Billboard Hot 100s, la combinazione di Keith Crouch, Kipper Jones e Rahsaan Patterson è stata una vittoria sicura nel gioco delle riprese. La canzone ha anche guadagnato a Brandy la sua prima nomination ai Grammy.

Il gancio orecchiabile, 'Baby, baby, baby, baby / non sai che stai così bene? / Baby, baby, baby, baby / Pensa sempre a te '!

Per le ragazze nere, questa fredda fiducia avvolta nella bellezza e nelle trecce ha permesso a molte di fiorire e ritrovarsi.

In 'I'm Yours', Brandy afferma con passione l'amore per il suo partner mostrando la sua gamma vocale nel mezzo di dichiarare la trasparenza sicura di essere solo loro. 'Finché sei qui', ha chiesto che il suo amante risolva le cose con lei prima di passare dalla relazione. L'uptempo, 'Sunny Day', ha ricordato che a volte un giorno senza quella persona speciale è 'solo un altro 24 che passa'. Possiede il passo falso nella relazione e riconosce la necessità di scusarsi per favorire la riconciliazione.

'Always On My Mind', ha ispirato Tyler the Creator così tanto che ha twittato, questa canzone 'è la musica che voglio davvero fare. Sh * t è fantastico '. Robin Thicke ha scritto, 'L'amore è dalla mia parte', una ballata sulla sensazione frizzante che si prova quando inizi una nuova relazione e regala la nostalgia di quella novità. La chiusura dell'album è stata 'Give Me You', che in realtà potrebbe essere considerata una canzone gospel, in collaborazione con un gancio tipo coro che offre elogi e consegne in stile culto - celebrando il background della chiesa di Brandy. Fu l'inizio perfetto e raccontò molto dello sforzo di Brandy di rimanere autentico.

Il corpus di lavoro era la guida definitiva per le giovani ragazze, in particolare le giovani donne di colore che guardavano Brandy come una delle poche ragazze dalla pelle scura del settore che rispecchiavano chi fossero.

meilleurs produits pour le visage acné

'L'ho capita e lei mi ha capito', aggiunge Gia. 'Quando i miei genitori respingevano i sentimenti di amore dei cuccioli come fasi che ero troppo giovane per attraversare, potevo accendere la radio e Brandy era lì per aiutarmi a guidarmi. La sua musica e la sua presenza hanno modellato alcune parti di ciò che sono oggi '.