Beyonce non può più vendere Ivy Park su Topshop

notizia

La mossa è in risposta alle accuse di molestie sessuali contro il CEO Sir Philip Green.

Di Zoe Weiner

meilleurs produits pour le visage contre l'acné
15 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Per gentile concessione di Ivy Park
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Aggiornamento: 16 novembre 8:00: Secondo Financial Times una persona che ha familiarità con i piani afferma che dopo che Sir Philip Green ha ceduto da Ivy Park, Topshop potrebbe continuare a vendere il marchio dopo tutto. Teen Vogue ha contattato entrambe le parti e si aggiornerà di più se sentiamo qualcosa.





In precedenza:

Secondo quanto riferito, Beyonce ha deciso di smettere di lavorare con il CEO di Arcadia Group, Sir Philip Green, il suo partner di Ivy Park, dopo che le accuse di molestie sessuali sono state fatte contro di lui.

manny et laura

L'account Twitter ufficiale della Beyonce Collection ha condiviso la notizia giovedì, scrivendo: 'Beyonce ha concluso la sua joint venture con Sir Philip Green dopo accuse di abusi razziali e molestie sessuali, acquistando la sua partecipazione del 50% in Ivy Park. Parkwood Entertainment ora possiede il marchio per intero '.

Secondo la BBC, la decisione arriva poco dopo che Sir Philip, che è il CEO del gruppo proprietario di Topshop, 'è stato nominato responsabile di azioni legali per impedire la pubblicazione di accuse di molestie sessuali nei confronti del personale'. La pubblicazione rileva che Sir Philip 'categoricamente e totalmente' nega le accuse mosse contro di lui.

Dopo che le accuse sono diventate pubbliche, i membri del gruppo di attivisti Equality Now hanno invitato Beyonce a recidere i suoi legami con Sir Philip. 'Beyonce si è proposta come attivista per i diritti delle donne. Lei e il suo team devono esaminare attentamente queste accuse ', ha dichiarato un membro del gruppo elettorale ad ottobre, alla BBC.

I fan su Twitter si sono fatti avanti per supportare completamente questa mossa, definendo Beyonce un 'capo'. 'Metti sempre i suoi soldi dove è la sua bocca', ha scritto un utente. 'Questo è il modo in cui gestisci le cose', concordò un altro.

sorcières dans la culture populaire

A causa dell'annullamento della partnership, Beyonce's Ivy Park - che vende abbigliamento sportivo e vari stili athleisure - non può più essere venduto a Topshop. Secondo un Tweet del marchio, sarà ancora disponibile su Nordstrom, PacSun, Lady Footlocker o sul suo sito Web.

Teen Vogue ha contattato Ivy Park per un commento.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.
Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo:Beyonce e Ivy Park stanno lavorando con un gruppo di pattinaggio artistico femminile ad Harlem