Beyonce ha spiegato la missione di rappresentazione dietro la sua arte

Cultura

'Dopo aver avuto un figlio, ho deciso di utilizzare la mia arte per mostrare lo stile, l'eleganza e l'attrazione per gli uomini e le donne di colore'.

Di Lauren Rearick

9 dicembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Larry Busacca / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Beyonce non ha paura di definire il successo alle sue condizioni. La star ha continuamente sfidato le norme delle industrie della moda e dell'intrattenimento, usando la sua piattaforma per realizzare una visione interamente sua. E quando la performer e la creatrice non si sono sentite rappresentate o hanno sentito che qualcosa doveva cambiare, lei l'ha fatto creando il mondo dei suoi sogni.





andi mack annulé

Parlando con Lei, Beyonce ha ammesso che spesso non si sentiva rappresentata nella cultura popolare e ora vuole cambiarlo.

kylie jenner 16 ans

'Per me, si tratta di amplificare la bellezza in tutti noi. Raramente mi sentivo rappresentato nel cinema, nella moda e in altri media. Dopo aver avuto un figlio, ho deciso di utilizzare la mia arte per mostrare lo stile, l'eleganza e l'attrazione per gli uomini e le donne di colore ', ha affermato. 'Stiamo vivendo un bel momento di vera progressione verso l'accettazione. Sono così orgoglioso dei progressi compiuti all'interno e intorno alla comunità LGBTQIA. La mascolinità viene ridefinita. Le donne non sono in competizione con le donne. Non si sforzano più di essere le donne migliori in assoluto. Si sforzano di essere i migliori. La diversità e l'inclusione vanno oltre la razza '.

Per quanto riguarda il modo in cui Beyonce intende raggiungere i suoi obiettivi, ha iniziato con la sua compagnia. 'Credo nel dare voce alle persone che non sono sempre ascoltate', ha detto. 'Una delle prime presidenti della mia compagnia era una donna. Il mio attuale GM, responsabile della produzione, responsabile delle pubbliche relazioni e altri leader sono donne. Assumo alle donne di non essere voci simboliche nell'azienda ma di guidare. Credo che le donne siano più equilibrate e pensino con compassione nel decidere cosa sia meglio per l'azienda. Vedono il quadro generale assente dalle agende personali. La maggior parte delle donne è leale e si impegna con follow-through al 100% '.

Sia che si tratti di creare un'esibizione indimenticabile di Coachella che rimarrà per sempre nella storia della musica o di svelare ripetutamente la musica potenziante, è chiaro che il fondatore di Ivy Park sta lavorando verso un futuro più inclusivo. E mentre era più che disposta a condividere le sue idee per il futuro, c'è un segreto che non sta dando via: il suo nome Snapchat.

ce qui se passe dans 13 raisons pour lesquelles la saison 2

Quando le è stato chiesto di specificare se utilizza Snapchat, Beyonce si è rivolta all'iconico Keke Palmer per la sua risposta. 'Odio dirlo, spero di non sembrare ridicolo, ma non so quale sia il mio Snapchat', ha detto. 'Mi dispiace per quello Snapchat'.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Beyonce indossava un abito rosso coperto di cristalli e ora sono pronto per le vacanze