Bella Thorne risponde al Nack Photo Hack: 'Ho ripreso il mio potere'

Salute sessuale + identità

Bella Thorne risponde al Nack Photo Hack: 'Ho ripreso il mio potere'

'Per troppo tempo ho lasciato che un uomo si approfittasse di me ancora e ancora e mi sto stancando di farlo'.

l'orgasme féminin ressemble
16 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Axelle / Bauer-Griffin, Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Bella Thorne sta prendendo posizione - e rivendicando il suo potere - contro un hacker che presumibilmente le ha rubato foto di nudo.

Sabato 15 giugno, l'attore ha pubblicato una lunga nota su Twitter, dicendo ai fan che le foto private sono state rubate dal suo telefono il giorno prima. 'Nelle ultime 24 ore sono stato minacciato dai miei nudi', ha scritto Bella. 'Mi sento disgustoso, mi sento osservato, sento che qualcuno mi ha preso qualcosa che volevo vedere solo una persona speciale'.

Il suo post ha continuato descrivendo che l'hacker avrebbe inviato le sue 'foto multiple di nudo altre celebrità' oltre alle sue. Gli screenshot di Bella sembrano mostrare l'hacker che le manda un messaggio più volte, inviandole messaggi come 'YO BELLA' e 'Ho tutti i video' insieme alle foto dell'attore.

Bella ha aggiunto le foto hackerate al suo post su Twitter sabato, rilevando che le sta condividendo con il mondo per rivendicare il suo potere. 'Per troppo tempo ho lasciato che un uomo si approfittasse di me ancora e ancora e mi sto stancando di esserlo', ha scritto, aggiungendo: 'ORA NON OTTIENI A PORTARE ALTRE COSE DA ME. Stasera posso dormire meglio sapendo che ho ripreso il mio potere. Non puoi controllare la mia vita, non lo farai mai.

Una rapida occhiata alle menzioni di Bella mostrerà che molti dei suoi fan sono stati pronti a offrire il loro supporto e la loro simpatia per ciò che ha vissuto. 'Sì, ragazza, parlo a voce alta per le persone nella parte posteriore, amiamo una regina forte che io stan stan', ha scritto una persona, mentre un'altra ha twittato: 'Mi dispiace molto per quello che hai passato. Sei una donna forte e viviamo in un mondo di merda. Non farti abbattere da nessuno, sei POTENTE '.

Mentre è stata una scelta di Bella rivendicare la proprietà sul suo corpo in questo modo, è importante ricordare che nessuna foto privata dovrebbe mai essere compromessi o visualizzati senza il loro permesso, indipendentemente dallo status di celebrità. E, nel caso in cui non fosse chiaro, non è colpa di Bella per aver scattato le foto (non sono affari di nessuno ma sono suoi se vuole condividere foto intime con un partner) - è colpa del presunto hacker che ha tolto la sua autonomia corporale . Come ha dichiarato l'avvocato porno della vendetta Carrie Goldberg in un'intervista del 2016 Il newyorkese: 'È il distribuzione devi concentrarti su '.

Come con altre fughe di foto di celebrità (di cui ce ne sono state molte), è importante non visualizzare le foto di nudo pubblicate online senza il consenso della persona. Nel 2014, Jennifer Lawrence ha parlato dopo che le sue foto sono state violate e trapelate, raccontando Vanity Fair: 'Solo perché sono un personaggio pubblico, solo perché sono un'attrice, non significa che ho chiesto questo. Ciò non significa che provenga dal territorio. È il mio corpo, e dovrebbe essere la mia scelta, e il fatto che non sia la mia scelta è assolutamente disgustoso '.

Relazionato: Bella Thorne ha pubblicato una foto del suo fianco in nome del femminismo

Ryan Reynolds triche