Equinozio d'autunno: le streghe condividono il modo in cui celebrano

Identità

Equinozio d'autunno: le streghe condividono il modo in cui celebrano

Mabon inizia il 23 settembre.

23 settembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Doug Meek / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il 23 settembre segna l'Equinozio autunnale 2019 - un giorno in cui il cielo è uguale in parti scure e chiare. È anche la data in cui le streghe celebrano Mabon, uno dei festival pagani nella Ruota dell'Anno. The Wheel of the Year è il calendario ciclico delle feste che i pagani moderni celebrano. La Ruota simboleggia la continua rotazione del tempo e rispecchia i cicli naturali di morte e rinascita. Chiamato per la mitologia del dio gallese, il festival celebra il raccolto e la vita e quell'estate creata mentre ci prepariamo per le lunghe e fredde notti invernali.

La maggior parte delle streghe moderne probabilmente non ha un raccolto letterale da festeggiare e onorare come hanno fatto i celebranti originali di Mabon, quindi il giorno segna invece un momento per riflettere e onorare le cose su cui abbiamo lavorato quest'anno e il lavoro che abbiamo portato a compimento. 'Mabon è il giorno che corrisponde all'ultimo raccolto: è un giorno da chiamare, un giorno per apprezzare le nostre molte, molte benedizioni e diffondere quelle intorno. È un giorno per ringraziare e lasciare andare tutte le cattive abitudini o i problemi che si sono accumulati nella nostra psiche in modo inutile ', ha detto Sarah Faith Gottesdiener Teen Vogue.

qui a voté contre sesta

Gottesdiener è un'artista, una designer, una scrittrice di tarocchi e una strega: potresti conoscerla dai suoi popolari e spesso esauriti libri di lavoro sulle Lune o dal suo negozio, Modern Women. Per Gottesdiener, la magia della stagione è particolarmente potente perché si combina con la sua celebrazione degli alti giorni santi ebraici. Mentre afferma che la mitologia celtica legata alla Ruota dell'anno non risuona con lei, la sua connessione con la natura e gli effetti della stagione su di noi personalmente e collettivamente rendono importante seguirla per lei. Questo include abbracciare il ritorno dell'oscurità che accompagna l'Equinozio. 'L'oscurità è una cosa meravigliosa, perché è dove germogliano i semi. L'oscurità è profondamente potente: è il nostro subconscio e una fonte del nostro potere ', ha detto Gottesdiener.

Per lo scrittore e intuitivo lettore di tarocchi Swati Khurana, l'Equinozio autunnale è una vacanza profondamente personale. Dopo che Khurana ha iniziato a spostarsi dall'etichetta di 'Hindu' 20 anni fa per separarsi da quella che chiamava una 'tradizione legata alla violenza di casta', ha detto che ha iniziato a interrogarsi e a rinunciare a vacanze e tradizioni che sembravano no rientra più nella sua 'prospettiva femminista intersezionale postcoloniale'.

'Ho adorato i rituali dell'essere tra le donne nel tempio, applicare il mendhi sulle mie mani, creare vassoi di offerte e camminare al chiaro di luna', ha detto Khurana Teen Vogue sul suo apprezzamento per alcuni aspetti di alcune festività indù. 'Quando ho iniziato a osservare l'Equinozio, ho usato elementi che trovo ancora così belli, ma li ho rifusi in un rituale che ha centrato l'autorealizzazione e la libertà personale. Osservare l'Equinozio è diventato per me un modo per rivendicare la stagione (che) include il mio compleanno e le mie due vacanze preferite - Diwali e Halloween - da una prospettiva femminista '.

Se è la prima volta che celebra Mabon, Gottesdiener consiglia di scegliere rituali sacri per te e con risonanza intuitiva. 'Come celebrare le fasi della luna, o le diverse stagioni, renderlo personale e renderlo celebrativo e onorare la vita nel momento presente - che è in definitiva, ciò che fa ogni grande magia', ha detto.

Swati Khurana di Abeer Hoque

Gottesdiener celebrerà ospitando una solita festa potluck per i propri cari in cui mangiano, leggono poesie, tirano tarocchi, riflettono e bruciano ciò che desiderano liberare. Ha anche in programma di festeggiare da solo. 'Per la maggior parte, sono un praticante solitario, quindi rifletterò e lavorerò anche con le energie per me stesso personalmente. A causa del posizionamento della luna (crescente), quest'anno, mi concentrerò su ciò che desidero raccogliere di più nella mia vita ', ha detto Teen Vogue.

Annuncio pubblicitario

L'educatrice di giustizia sociale Steph Guthrie ha offerto un rituale facilitato per il suo compleanno dall'amica Kritty Uranowski che si è rivelato particolarmente significativo durante un anno difficile della sua vita. 'Ognuno di noi ha scritto su piccoli pezzi di carta una cosa di cui eravamo grati dall'estate che avremmo portato con noi in inverno, una cosa che eravamo pronti a lasciare alle spalle, e una cosa che speravamo di manifestare nei mesi a venire ', lei disse Teen Vogue. Dopo una condivisione consensuale e facoltativa delle loro riflessioni, i partecipanti hanno bruciato le cose che volevano lasciarsi alle spalle, hanno piantato nel terreno le cose che speravano di manifestare e si sono aggrappati alle cose di cui eravamo grati.

Anche se non ti identifichi come una strega o non sei pronto per un grande rituale di pianificazione, fare una pausa per riconoscere il cambiamento della stagione è una pratica preziosa per riflettere e guadagnare prospettiva '. La dedicazione all'osservazione e al rispetto del mondo naturale è qualcosa che chiunque possono fare, che siano streghe o no ', ha detto lo scienziato e istruttore universitario T. Kempton. 'Le vacanze stagionali come Mabon ci incoraggiano a partecipare attivamente alla ruota del tempo, vivendo intenzionalmente e intensamente, anziché limitarci a percorrere la vita. Mabon è un periodo bellissimo, e noi siamo belli al suo interno '.

Questo articolo è stato aggiornato per riflettere le informazioni del 2019.

Relazionato: Qual è il solstizio d'inverno?

défi de feu qui a mal tourné

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.