Aurora Perrineau su Scollegamento, attivismo offline e riproduzione di ruoli che rispecchiano la forza

Cultura

Aurora Perrineau su Scollegamento, attivismo offline e riproduzione di ruoli che rispecchiano la forza

Il Figliol prodigo l'attrice parla lavorando attraverso l'ansia, il Progetto Innocence e il divertimento di assumere ruoli tosti.

22 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Taylor Hill / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

È un venerdì pomeriggio agitato a New York quando trovo Aurora Perrineau. L'attrice è nascosta in un angolo illuminato dal sole nella hall del James New York NoMad, sorseggiando la sua sesta tazza di acqua infusa di frutta, fresca come un cetriolo.

mes écouteurs me choquent

Un berretto da strillone nero abbraccia una stretta testa di onde che incornicia una faccia per lo più nuda: gli accenti più evidenti sono il rossore caldo e una striscia di ombra di rame sulle palpebre. La sua montatura modellistica è vestita con jeans attillati con stampa leopardata e una semplice maglietta bianca, che rivela delicati tatuaggi su entrambi gli avambracci e le dita sono decorate da un pizzico di anelli. A occhio nudo, la sua essenza può essere interpretata come Judy Funnie, ma Aurora insiste sul fatto che la persona it-girl non potrebbe essere più lontana dalla sua verità.

'Tutti hanno l'idea che io sia questa ragazza carina. Oh, è così misteriosa', dice con occhi sorridenti, ridendo piano al pensiero. 'Ma io sono l'essere più sciocco del pianeta e adoro i fumetti e le citazioni, cose nerd non citate. Tutti pensano che io sia molto più serio di me '.

In realtà, la 25enne è calda e accogliente (alla fine della nostra chat, offrirà un abbraccio all'orso con un movimento a dondolo, il tipo che ti fa sentire come una famiglia), ma quella capacità di convincere gli altri a credere in personaggi che non sono suoi si presta abbastanza bene al suo lavoro quotidiano. Mentre il suo curriculum televisivo e cinematografico si estende al 2011, dal 2015 sta acquisendo ruoli sempre più grandi: Jem e gli ologrammi, Virginia, Minnesota, Quando ci vedono e adesso, Figliol prodigo.

Considera questa azienda di famiglia. Come figlia degli attori affermati Harold e Brittany Perrineau, la recitazione era nella linea di sangue di Aurora, ma anche se aveva solo 25 anni, ha attraversato tre diverse carriere per arrivare alla sua professione del 2019. (Questo non conta i 'cinque secondi' che ha trascorso come collaboratrice al dettaglio in un abbigliamento americano di West Hollywood a 16 anni. 'Lo odiavo. La clientela che entrava a volte non era la migliore', ricorda. 'Ero tipo, se un'altra persona mi lancia una maglietta, piangerò ').

Quando si trattava di recitare, inizialmente la piccola Aurora 'pensava che fosse l'unico lavoro svolto dalla gente'. Naturalmente, anche tutti gli amici dei suoi genitori che sarebbero venuti in giro per casa erano attori, quindi cos'altro potrebbero essere le persone? 'Ho avuto tutta l'idea che persino i vigili del fuoco e gli agenti di polizia fossero attori dalla parte', dice della sua mentalità infantile.

Quindi, nonostante sia molto timida, Aurora ha voluto recitare perché sembrava la carriera più logica data la sua cerchia immediata. Ma quando è cresciuta, ha avuto il desiderio di vagare per un percorso diverso. 'Tutti quelli che conoscevo recitavano (recitazione) e poi non volevo', dice. 'Volevo diventare un cavaliere e l'ho fatto per 14 anni'. Alla fine, l'equitazione seguì un periodo di modellismo che eliminò gradualmente la sua vita equestre. 'Mi hanno detto che le mie gambe erano troppo muscolose per continuare a cavalcare cavalli. Così ho smesso di andare a cavallo, che è stata la decisione peggiore '. La transizione non è stata affatto male, però. Il tempo trascorso davanti alla telecamera ha riacceso il suo amore con l'idea di recitare. 'Mi è piaciuta l'arte che aveva la modellazione ma non mi stavo soddisfacendo stando di fronte a una telecamera. Cosa potrei fare oltre quello?

Passiamo ora, dove possiamo vedere che la disposizione lunatica prende vita in più ruoli attraverso il piccolo schermo. Fino ad oggi, abbiamo visto che la parte stoica di lei è venuta alla luce in ruoli recenti.

Annuncio pubblicitario

Aurora Perrineau e Frank Harts nell'episodio 'Fear Response' di 'Prodigal Son'

FOX

Prendi Dani, l'investigatore super serio ma silenziosamente premuroso di FOX Figliol prodigo. Dani, che secondo Aurora rispecchia il suo sarcasmo nella vita reale, ha scoperto che il cusper della Bilancia-Vergine doveva reprimere le sue emozioni naturali per diventare un detective di razza Bronx. Per preparare il ruolo, ha incontrato un detective femminile e ha basato la consegna pietrosa del suo personaggio dopo di lei. Era attratta dal raro senso di agenzia dato a una donna sul posto di lavoro.

'L'idea che ci fosse una donna di colore nella posizione di potere, specialmente attorno a un gruppo di ragazzi, ho pensato che fosse molto interessante e interessante', dice della sua iniziale attrazione per il ruolo. 'Era su un piano di gioco uguale rispetto a molti script che hai letto. I personaggi di quelle donne non lo sono '.

Prima di Dani, l'abbiamo incontrata Quando ci vedono, la serie Netflix vincitrice dell'Emmy Award sul Central Park Five del 1989, dove è stata espressamente scelta da Ava DuVernay. Il ruolo è stato probabilmente minore (ha interpretato il ruolo della fidanzata solidale di Raymond, Tanya), ma l'impatto è stato notevole.

Aurora aveva già familiarità con la storia dell'ormai Exonerated Five - Antron McCray, Kevin Richardson, Yusef Salaam, Raymond Santana e Korey Wise - a causa delle radici della sua famiglia a New York City, ed è stato il primo esempio del fallimento del sistema giudiziario penale americano per farla arrabbiare. Il ruolo è riemerso in quei sentimenti rabbiosi e l'ha spinta a lavorare in difesa. Ora è un'ambasciatrice del Progetto Innocence, un'organizzazione che lavora per aiutare le persone innocenti dalla prigione e riformare le leggi per prevenire condanne illecite.

Con loro, ha parlato di Rodney Reed, il detenuto nel braccio della morte che sarebbe stato giustiziato dallo stato del Texas il 20 novembre, ben prima che il supporto visibile da parte della musica e dell'élite hollywoodiana come Oprah, Beyonce, TI, Rihanna e Kim Kardashian . Reed è stato nel braccio della morte per 21 anni per lo stupro e l'omicidio di Stacey Stites del 1996, un crimine che sostiene di non aver commesso e che, secondo quanto riferito, ha prove per esonerarlo dall'incidente. A partire dal 15 novembre, la Corte d'appello del Texas ha concesso la sospensione dell'esecuzione di Reed per 120 giorni.

troian bellisario jeune

https://twitter.com/AuroraPerrineau/status/1178352273488957440

Con in mente la famiglia, gli amici e le relazioni passate, Aurora ha pensato al lavoro che Wise, Yusef e gli altri avevano svolto con il Progetto Innocence. 'Mentre stavamo sparando Quando ci vedono e ho avuto modo di passare del tempo con i veri uomini e vedere come stavano e come erano influenzati dalla situazione, ho iniziato a considerare cosa avrei potuto fare per fare di più per le persone che sono state inserite in questo sistema ingiustamente ', dice.

Annuncio pubblicitario

Inoltre, lavorare con DuVernay ha acceso una fiamma in lei per essere più proattivo in generale. 'Lavorando con Ava, ti dà solo la sensazione che la tua voce fa non importa quanto grande o piccola sia la tua piattaforma, o se non hai affatto una piattaforma ', continua.

Cosa fa quando non recita? In viaggio attraverso gli Stati Uniti continentali, trascorrendo del tempo con la sua famiglia, inserendo il diario, rivedendo Bestie del selvaggio Sude suonare canzoni fino a quando non è stanca di loro. (Lizzo e J. Cole hanno bruciato proverbiali buchi attraverso il suo account Spotify.)

Quello, e fissando gli occhi su nuovi ruoli che porteranno in primo piano il suo coraggio interiore. 'Denzel Washington in Giorno d'allenamento', dice con una risatina quando le viene chiesto di nominare i ruoli dei suoi sogni. 'O mi piacerebbe essere un cattivo in qualcosa. Penso che sarebbe così divertente. E Christian Bale in qualsiasi cosa, in assoluto. Mi piacciono i ruoli intensi '.

Anche se sussultando scherzosamente ai suoi grandi obiettivi cinematografici, non ho dubbi sul fatto che li raggiungerà tutti. Neanche lei. Ha lavorato duramente per stabilire quel senso di fiducia.

I titoli del 2017 che consumano il suo nome derivano da un'accusa di aggressione sessuale a Ragazze la scrittrice - e le successive risposte e le scuse di Lena Dunham - avrebbero sicuramente avuto un impatto e avrebbero innescato un turbine di sentimenti tossici e imprigionanti. Tuttavia, gli ultimi due anni hanno dimostrato quanto sia più grande e luminoso il suo presente di un tumultuoso blip nel suo passato, e scommettere esclusivamente sul suo futuro è ciò che la definirà.

costume de Riverdale River Vixens

'Non devo sempre sedermi sul sedile posteriore', dice, 'perché sono qualcuno che siederà sempre sul sedile posteriore per qualcun altro. Mettermi al primo posto è stato qualcosa che sto imparando '. Non vi è alcun peso attaccato a questo annuncio. Lo spirito di Aurora è onesto, riflessivo, ottimista e, soprattutto, concentrato.

'Per il 2020, continuare a lavorare e cercare di essere più positivo è qualcosa su cui posso continuare a lavorare. E capire come incorporare meglio l'ansia in qualcosa di costruttivo. C'è tutta questa roba che (dice) puoi sbarazzarti della tua ansia. No, non puoi. C'è sempre un ronzio. Come posso renderlo costruttivo? Questo è ciò che non vedo l'ora di '.