Asa Butterfield su 'Sex Wizard' Otis su 'Educazione sessuale' e cosa spera che i giovani imparino dalla serie Netflix esilarante e commovente

tv

Asa Butterfield su 'Sex Wizard' Otis su 'Educazione sessuale' e cosa spera che i giovani imparino dalla serie Netflix esilarante e commovente

'Non penso che ci siano spettacoli, che siano davvero onesti e un po 'indifferenti su come il sesso è davvero come l'adolescente'.

chansons de noël chantées par ariana grande
14 gennaio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Sam Taylor / Netflix
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Sembra che conosciamo Asa Butterfield. Lo abbiamo visto in alcuni dei più grandi adattamenti di libri nel corso degli anni, dalle straordinarie avventure di Hugo alle incantevoli buffonate di Miss Peregrine's Home for Peculiar Children. Ma nella nuova drammaticità di Netflix, Educazione sessuale, vediamo un lato completamente nuovo di Asa. Questa volta, l'attore interpreta un adolescente maldestro di nome Otis. E mentre potrebbe non essere il bambino più popolare al Moordale Secondary, presto l'intero corpo studentesco ha sete del suo cervello una volta che viene rivelato che ha un debole per risolvere i dilemmi sessuali delle persone grazie agli anni vissuti sotto il tetto dei genitori della terapista del sesso.

Ora, 21 anni, il londinese ha iniziato a recitare quando era piuttosto giovane, ma ha sempre dato la priorità alla sua vita domestica e ad avere un'infanzia regolare. È deliziosamente affascinante su Netflix Educazione sessuale come Otis, avvicinandosi a ciascuno dei dilemmi sessuali dei suoi compagni di classe con sincera compassione. Potrebbe non aver mai fatto sesso prima, ma è in grado di fare qualsiasi cosa, dalle comunicazioni errate delle coppie di consigli in camera da letto per aiutare a risolvere chiunque stia diffondendo le foto private di qualcuno in giro per la scuola. E le cose iniziano a complicarsi mentre i suoi sentimenti per la mente della clinica sessuale, Maeve (Emma Mackey), iniziano a sbocciare.

La vergine del liceo è un gatto stanco e Asa lo sa, ma per fortuna, Educazione sessuale esplora esattamente com'è essere un giovane che cerca di stimolare il piacere di sé o di sentirsi tradito dal proprio corpo con arguzia e commedia brillanti. Asa si fermò vicino Teen Vogue per parlare di sovvertire quel trofeo, girare le varie scene segrete dello show, interpretare il figlio di Gillian Anderson e altro ancora.

Teen Vogue: Come ti sei preparato per lo spettacolo?

Asa Butterfield: In realtà non ho letto libri come 'come insegnare a fare sesso'. Ci sono stati alcuni casi nello show che hanno riguardato argomenti di cui non sapevo molto. In tal caso, avrei letto su di esso. Volevamo che le informazioni che stavo fornendo fossero accurate. Non volevo dare nulla di falso. Quindi c'è quell'aspetto della ricerca, ma in realtà penso che la maggior parte di ciò che ho dovuto imparare sia venuto semplicemente vivendo me stesso e parlando con Gillian, parlando con mia madre, che è anche terapeuta (nella vita reale). È così che ho assunto il ruolo di terapeuta, (rendendomi conto) di quanto sia sensibile e di quanta responsabilità hai davvero. Soprattutto quando parli di sesso, è un argomento così personale. Quindi solo apprezzandolo e apprezzando cosa significa. (Otis) è consapevole della sua sensibilità. E c'è una conversazione che ha con sua madre nel secondo episodio ed è come ciò che rende un buon terapista, e lei dice che riguarda la comprensione del peso di quella responsabilità e non l'inserimento delle proprie opinioni e il solo fatto di essere lì per aiutarle a parlarne, aiutali a capirlo.

tv: Sei stato in così tanti grandi film durante la tua carriera. Com'è stato poter abbracciare Otis e interpretarlo per un'intera stagione televisiva?

Annuncio pubblicitario

AB: Penso per me, perché penso di essere generalmente noto per essere un attore più drammatico, quindi per fare una commedia, interpretare un personaggio che ha la capacità di essere molto divertente anche quando non sta provando a esserlo, è solo il suo una specie di natura borbottante, ma ha anche una sorta di sincerità con lui, intelligenza e maturità, penso che sia stato un modo davvero interessante di interpretare questo personaggio. Questa vergine del liceo è un trofeo che vediamo molto, ma Otis lo sovverte perché è questo mago del sesso allo stesso tempo. Quindi è solo una dinamica divertente. L'ho letto ed ero tipo 'È interessante'. E sapevo che sarebbe stato molto divertente suonare, perché mi piace interpretare quel tipo di momenti imbarazzanti, penso di essere abbastanza bravo a farlo. È la sua onestà, in un certo senso non scherza o fa gag, sono solo le situazioni in cui si trova e il modo in cui reagisce a loro è divertente perché è un po 'come se fosse molto preso dal panico.

tv: E questo spettacolo ha molti momenti che potrebbero essere imbarazzanti da filmare, che si tratti di svegliarsi da un sogno bagnato o di una dimostrazione di sesso orale usando una banana. Com'è stato girare quei momenti più oltraggiosi?

adolescent modèle anal

AB: Hanno appena reso l'atmosfera sul set molto semplice, molto confortevole. A volte sembrava imbarazzante, ma mai così scomodo. Solo l'imbarazzo che sarebbe credibile nel momento per il personaggio. (Un argomento come il sesso) è anche correlabile. (Queste sono) cose che i bambini stanno vivendo e cose che stanno facendo. Ognuno di noi è stato lì, più o meno giovane, tutti ci si può relazionare. Sapevamo tutti cosa lo show stava cercando di fare, il che è un tipo di show che in un modo molto onesto e molto franco. Penso che tutti lo abbiano apprezzato ed è stato come 'Va bene'. E non c'era alcun giudizio.

Lo ha reso divertente, spesso volte, abbastanza eccitante. Ricordo le mie scene segrete, ne ho alcune, erano in programma e stavano per essere respinte fino a quando non ho pensato che tutte e tre fossero nelle ultime settimane di riprese. Sì, me lo ricordo, ero così eccitato, ero tipo 'Sì! È tempo di avere i miei wanksies '. Sono rimasto basito. E se mi avessi chiesto che prima di fare questo spettacolo, avrei pensato 'Oh, sarebbe davvero spaventoso'. Poi ho pensato 'Sì, facciamolo! Un'altra interpretazione '?

tv: Com'è stato lavorare con Gillian Anderson come tuo genitore sullo schermo, una madre super prepotente? Eri un grande fan prima?

AB: L'avevo vista in frammenti di File X. Ma non l'avevo mai vista in un ruolo come questo, non avevo mai lavorato con lei prima. Non sapevo davvero cosa aspettarmi. E sì, in modo simile a tutti gli altri, non abbiamo avuto nessun tempo di prova davvero, e abbiamo avuto alcune settimane per fare tutte le nostre scene insieme. Quindi è stato molto intenso. Ma molto rapidamente, abbiamo avuto questo tipo di dinamica madre-figlio molto comoda e molto riconoscibile. Lei è divertente. Una delle prime scene che abbiamo avuto è stata lei e Adam che fumavano una canna. In questa scena, dovrei essere davvero stufo e non mi diverto affatto. Ma non riuscivo a smettere di ridacchiare, e soprattutto quando la fotocamera non era su di me, li guardavo con un gran sorriso sul mio viso. E si rivolgevano a me e dovevo essere tipo 'Arg, sono arrabbiato'. Ma non riuscivo a smettere di sorridere davvero.

Annuncio pubblicitario
Sex Education Stagione 1: Sam Taylor / Netflix

tv: I colori e la moda dello spettacolo sono fantastici, e la giacca di Otis, in particolare, è così stupenda. Qual è la storia dietro di esso?

AB: Era vintage. Qual è il ... è Wrangler? Potrebbe essere Wrangler. È vecchio. Ricordo che lo indosserei, e poi ogni volta che se non stessi lavorando o se stessi pranzando, sono come, 'No, no, no, no! Vai a prendere la giacca '. Ce n'è uno, non volevano che succedesse nulla a quella giacca. Ho provato un sacco di giacche prima di sistemarci sulla giacca, perché è un po 'una parte del suo personaggio. E sì, i costumi, l'ambientazione, i colori e la scuola, hanno tutto questo tipo di John Hughes-ey, un po 'anni '80, non sono sicuro di dove sia, e anche con la musica, tutto tipo di conduce in questa impostazione leggermente senza tempo.

Quando vedi per la prima volta la casa in cui vivo, è una bellissima casa rossa svedese, sei tipo 'Okay'. Quindi tutto il resto scatta in posizione perché se vive in una casa come questa, tutto il resto ha senso. È un po 'come iper-reale, e confrontato con molte commedie britanniche, in particolare il tipo britannico di commedie adolescenti, che è spesso molto grigio o deprimente. Siamo un po 'autocritici, e volevamo allontanarci da quello e portarci quasi un tipo più americano di atmosfera più funky, ma con l'umorismo britannico, che penso abbia funzionato davvero bene.

tv: Perché è così importante che l'educazione sessuale sia davvero onesta sul sesso e su cosa stanno facendo i giovani e di cosa sono curiosi?

AB: Non penso che ci siano spettacoli, che sono davvero onesti e un po 'indifferenti su come il sesso è davvero come l'adolescente. E lo mostra in tutta la sua bruttezza e imbarazzo, e la sua stranezza e mostra questi personaggi che stanno attraversando le loro cose e sono confusi e non sanno davvero cosa stanno facendo i loro corpi e non sanno davvero cosa vogliono. E queste sono tutte cose che gli adolescenti stanno vivendo, e non cerca di trasformarlo e renderlo sexy, o provare a renderlo un po 'figo. Lo dimostra davvero per quello che è. E a volte è sexy, il più delle volte non lo è. E penso che sia solo qualcosa che sarebbe davvero riconoscibile per le persone della nostra età.

Relazionato: Incontra il cast di 'Sex Education', lo spettacolo esilarante di Netflix All About, beh, Sex

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

la décharge sent le métal