Ariana Grande ha affrontato il ritorno di Pete Davidson su Instagram per resistere al bullismo

Identità

Ariana Grande ha affrontato il ritorno di Pete Davidson su Instagram per resistere al bullismo

'Sono stato vittima di bullismo online e in pubblico da parte di persone per 9 mesi'.

4 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images / Composite
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Aggiornato il 4 dicembre alle 9:00

Ariana Grande ha ricordato ai suoi fan di essere gentili su Internet dopo che Pete Davidson si è aperto riguardo al bullismo che ha vissuto nell'ultimo anno. Nelle sue storie su Instagram, Ariana ha ripubblicato la nota di Pete sul bullismo e la salute mentale, chiedendo ai suoi fan di essere più gentili online perché ' davvero non sai cosa provi mai nessuno '.

'So che lo sai già, ma sento di dover ricordare ai miei fan di essere più gentile con gli altri. Davvero non approvo altro che il perdono e la positività. ci tengo molto a Pete e alla sua salute ', ha scritto. 'Ti sto chiedendo per favore di essere più gentile con gli altri, anche su Internet. attraverso i miei errori ho imparato a non essere reattivo sui social, quindi capisco. ma davvero non sai cosa sta vivendo nessuno. indipendentemente da ciò che scelgono di mostrare sui social media o da come possono apparire in pubblico. te lo posso promettere. Quindi, per favore, lascia perdere qualsiasi punto tu stia cercando di farcela '.

Il promemoria di Ariana è importante perché affronta un malinteso così comune sui social media. Nonostante ciò che qualcuno potrebbe pubblicare, o come potrebbe apparire, non si sa mai davvero cosa sta succedendo nelle loro vite. I social media ci consentono una piccola finestra su alcuni momenti altamente curati della vita di qualcuno, e spesso vediamo solo le parti migliori. Come ha mostrato il post originale di Pete, il bullismo online o di persona può avere un impatto reale, e non è mai OK farlo, indipendentemente dal fatto che qualcuno sia o meno una celebrità.

michelle obama et george bush photo

Ariana ha continuato dicendo che ama ancora Pete, facendo sapere ai fan che se hanno preso un messaggio diverso dal suo recente lavoro, potrebbero sbagliarsi. Il grande successo di Ariana 'Thank U, Next' si rivolge ai suoi ex.

'Avrò sempre un amore irrevocabile per lui e se hai avuto qualche altra impressione dal mio recente lavoro, potresti aver perso il punto', ha scritto.

In precedenza...

Pete Davidson, che in passato è stato aperto riguardo alla sua salute mentale e alla sua idea suicida, è andato su Instagram per resistere ai bulli online.

Nel suo primo post dalla sua separazione con Ariana Grande, Pete ha affrontato il bullismo online e di persona che sta vivendo da circa un anno.

'Ho tenuto la bocca chiusa. Non ho mai menzionato alcun nome, non ho mai detto una parola su nessuno o niente. Sto cercando di capire come quando succede qualcosa a un ragazzo, il mondo intero lo trascina senza fatti o frame di riferimento. Soprattutto nel clima odierno in cui tutti amano essere offesi e sconvolti, è davvero sbalorditivo ', ha scritto.

Annuncio pubblicitario

Pete ha continuato dicendo di essere stato aperto riguardo al suo disturbo borderline di personalità (BPD) e di lottare con l'idea suicida nella speranza di portare consapevolezza alle malattie mentali. Nonostante questi sforzi, Pete ha affermato di aver continuato a ricevere l'odio online.

'Sono stato vittima di bullismo online e in pubblico da parte di persone per 9 mesi. Ho parlato del BPD e del suicidio pubblicamente solo nella speranza che possa aiutare a sensibilizzare e aiutare i bambini come me che non vogliono stare su questa terra ', ha scritto. 'Voglio solo che voi ragazzi sappiate, non importa quanto internet o chiunque cerchi di farmi ammazzare. Non lo farò. Sono arrabbiato, devo persino dirlo. A tutti quelli che mi trattengono e vedono questo per quello che è - ti vedo e ti amo '.

Pete non avrebbe dovuto chiarire nulla di tutto ciò, ed ha ragione ad essere arrabbiato per il fatto di aver sentito di doverlo fare. Nessuno dovrebbe essere vittima di bullismo nei confronti di nessuno online o di persona, e nessuno dovrebbe mai far sentire come se gli altri non volessero che fossero vivi. Pete è stato tuttavia aperto sull'impatto che i cattivi commenti dei social media hanno avuto su di lui in passato, persino cancellando il suo Instagram a luglio a causa di esso.

'No, non c'è niente di sbagliato. Non è successo niente. No, non c'è niente di criptico in qualcosa ', aveva scritto Pete in quel momento. 'Non voglio più essere su Instagram. O su qualsiasi piattaforma di social media. Internet è un posto malvagio e non mi fa sentire bene. Perché dovrei passare del tempo in energia negativa quando la mia vita reale è f * king lit. Il fatto che devo persino dire questo dimostra il mio punto. Ti amo tutti e sono sicuro che tornerò ad un certo punto .:) il tuo imbroglione di quartiere, Pete '.

Le parole di Pete servono a ricordare che il bullismo può avere impatti reali e potenti, indipendentemente da chi tu sia. Proprio come chiunque altro, Pete dovrebbe essere in grado di accedere ai social media senza ricevere odio e negatività. Invece, dovrebbe vedere molte più persone che lo tengono premuto e gli inviano amore. Lo meritiamo tutti.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottieni Teen Vogue Take. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.