Amandla Stenberg affronta le critiche sul suo nuovo film sull'Olocausto 'Where Hands Touch'

Film

Amandla Stenberg affronta le critiche sul suo nuovo film sull'Olocausto 'Where Hands Touch'

'Ci manca una vasta gamma dell'esperienza dei neri nel corso della storia'.

30 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Heather Hazzan
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Nel 2017, una foto di Amandla Stenberg dal suo prossimo film Quando le mani toccano andare su internet. Il teaser ha scatenato un contraccolpo sulla trama del film: Amandla interpreta una giovane donna biraziale tedesca (sua madre è bianca e suo padre è nera) di nome Leyna che si innamora di una gioventù hitleriana durante la seconda guerra mondiale. A quel tempo, secondo IndieWire, la gente criticava la premessa per potenzialmente 'romanticizzare' i nazisti e ridurre in altro modo l'esperienza di coloro che hanno sofferto durante la seconda guerra mondiale e l'Olocausto '. Ora, mentre si avvicina l'uscita del film, Amandla ha parlato Varietà del film e lo ha difeso dalla critica.

'Ci manca una vasta gamma dell'esperienza dei neri nel corso della storia, per non parlare della storia di qualcuno che è biraziale', ha detto Amandla. 'La gente non sa davvero che i bambini biraziali esistessero allora. Questi bambini biraziali erano i figli di soldati francesi e donne tedesche che si erano innamorati durante la prima guerra mondiale '.

cheveux teints en bleu clair

Il film è una storia di maturità sul personaggio di Amandla Leyna, che sta crescendo in un periodo di tempo complicato e pericoloso. 'Leyna è una bambina che cammina con una corda molto pericolosa. Non sta vivendo l'esperienza ebraica ', ha detto Amandla Varietà.

L'attore ha aggiunto, '(Leyna) sta vivendo razzismo e persecuzione, che finisce per portarla a un campo di concentramento dove vive un'esperienza parallela a quella dei rom, dei disabili, dei malati di mente o degli emarginati - quelli che erano non ebrei e non furono mandati nei campi di sterminio, ma furono perseguitati e costretti a lavorare ... ecco dove furono inviati quei bambini biraziali in quel momento '.

'Penso che sia stimolante per le persone concepire una storia sull'Olocausto che non sia incentrata sull'esperienza ebraica, ma sull'esperienza di qualcun altro', ha detto Amandla. 'Ma penso che ciò che il film fa davvero magnificamente sia che dimostri cosa succede con queste difficili intersezioni di identità e come continuiamo a essere umani, amare ed essere amati, nonostante ciò'.

Eppure la gente sui social media non è ancora sicura del film. Una persona ha sostenuto: 'Puoi raccontare la storia della' Renania *, le stelle 'e gli orrori che hanno affrontato sotto i nazisti e non centrarla attorno ai loro oppressori'.

puis-je rétrécir mes pores

Lo scrittore Monique Jones ha anche aggiunto: 'Non ho visto' Where Hands Touch ', ma la trama e le immagini mi stanno segnalando che Leyna (la ragazza in questione) cambierà in qualche modo Lutz (il nazista in questione) a causa del lavoro emotivo dovrà fare come donna di colore per il privilegiato ragazzo ariano ... Tipo, stiamo davvero * per * fare di una donna biraziale della diaspora africana fare UN LAVORO EMOZIONALE per cambiare qualcuno che fa parte del programma Hitler Youth ??? Non riesco proprio a stare bene con questo film * affatto '*.

Quando le prime critiche hanno suscitato la foto di Amandla e della sua costar George MacKay, la regista Amma Asante ha affrontato la controversia (su Instagram) (https://www.instagram.com/p/BQYHATqAaP_/). A quel tempo, ha detto: 'Voglio assicurarti che questo film non rende romantici i nazisti in alcun modo. La mia passione è stata quella di far luce sull'esistenza dei bambini di colore che sono nati e cresciuti sotto Hitler ... Amandla e io abbiamo collaborato per far luce sull'odio che la Germania nazista ha visitato in Europa e per fare un film che potrebbe contribuire al dialogo su come combattiamo questa orribile ignoranza razziale e religiosa oggi insieme alle intolleranze visitate su molti altri gruppi e incroci emarginati '.

https://twitter.com/dyingsince97/status/1034582455754211329

https://twitter.com/moniqueblognet/status/1032815537972293632

être catfished sens

https://twitter.com/moniqueblognet/status/1032815862590464000

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Amandla Stenberg su ciò che ha imparato da lei The Hate U Give Character