Ali Stroker fa la storia come la prima persona che usa una sedia a rotelle per vincere un Tony

Cultura

Ha condiviso la vittoria con 'ogni bambino che sta guardando stasera che ha una disabilità, una limitazione, una sfida, che è stato in attesa di vedersi rappresentato in questa arena'.

Di Lauren Rearick

10 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Secondo Wargo
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Dal momento che appare in gioia, Ali Stroker ha lavorato per rendere il mondo dell'intrattenimento più inclusivo delle persone con disabilità. Ha fatto un ulteriore passo avanti domenica sera, 9 giugno, quando ha usato il suo discorso di accettazione del premio Tony per inviare un potente messaggio d'amore agli spettatori a casa.





Durante la cerimonia di domenica, Ali è stata riconosciuta per il suo lavoro a Broadway Oklahoma! e ha ricevuto il Tony come migliore attrice protagonista in un musical. Oltre a fare la storia come la prima persona che usa una sedia a rotelle ad essere nominata per un Tony, la sua vittoria è stata la prima volta che qualcuno che usa una sedia a rotelle ha ricevuto uno degli ambiti premi per il più brillante di Broadway. In un momento che ha celebrato molti sui social media, Ali ha condiviso la vittoria con 'ogni bambino che sta guardando stasera che ha una disabilità, un limite, una sfida, che è stato in attesa di vedersi rappresentato in questa arena'.

comment réduire la taille des pores du visage

Molti hanno notato l'importanza del momento, incluso un utente Twitter che ha scritto: 'Sono così felice per Ali Stroker e la sua vittoria stasera al #TonyAwards. Ho rinunciato ai miei sogni di teatro musicale quando ero a malapena adolescente a causa delle mie disabilità. Non posso dirvi quanto avrebbe significato per me da bambina vedere una donna disabile avere successo in quel settore '. Un altro seguace concordò, dicendo: 'Dato che qualcuno che pensava che la disabilità fisica la interrompesse da una carriera di Broadway / palcoscenico, la vittoria di Ali Stroker Tony mi ha fatto piangere'.

https://twitter.com/CBS/status/1137892551455719424

https://twitter.com/TheTonyAwards/status/1137891836415160321

https://twitter.com/ArielRoseV/status/1137967732169723905

https://twitter.com/amymebberson/status/1137966715613065216

Ali, che ha usato una sedia a rotelle da quando ha avuto un incidente d'auto all'età di 2 anni, in precedenza ha detto Teen Vogue che voleva che il suo tempo sul palco ispirasse gli altri. 'Ricordo di essere stato più giovane e di cercare ovunque qualcuno che mi assomigliasse, e non esisteva', ha detto. 'Quando vedi qualcun altro che ti assomiglia, che si trova nella tua posizione simile, in qualche modo ti viene data la certezza che ce la farai. Ecco perché la rappresentazione è così importante. Le storie che vediamo ritratte sono nostre '.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Ali Stroker su Oklahoma! e portare la rappresentazione della disabilità in un altro musical iconico