Una sorority dell'Università del New Mexico è sotto inchiesta dopo che i commenti razzisti sono stati fatti presumibilmente durante un evento del campus

Campus Life

Una sorority dell'Università del New Mexico è sotto inchiesta dopo che i commenti razzisti sono stati fatti presumibilmente durante un evento del campus

'I neri, smettete di indossare le griglie'.

25 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Immagini di eroi
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Secondo quanto riferito, l'Università del New Mexico (UNM) sta indagando sul capitolo della sorellanza Kappa Kappa Gamma dopo che un membro è stato accusato di fare commenti razzisti durante un recente evento nel campus.

Secondo l'affiliata locale ABC KOAT, l'incidente è avvenuto durante un evento di benvenuto della vita in Grecia. Si presume che diversi studenti abbiano sentito il membro della confraternita deridere l'oratore, che è nero. Nick Morgan, vice presidente dell'alleanza studentesca Brothers Leading and Cultivating Knowledge, ha dichiarato di essere tra il pubblico. 'Un amico mi ha dato una gomitata e ha detto che un gruppo di donne bianche sedute dietro di noi ha detto:' I neri, allontanatevi da me, & # x27 '; disse Yahoo Lifestyle. 'Ho iniziato ad ascoltare e li ho sentiti dire:' I neri, smettete di indossare grigliate. ' Lo hanno ripetuto più di una volta '.

La pubblicazione degli studenti UNM DailyLobo ha identificato l'oratore come direttore della salute e consulenza degli studenti Stephanie McIver, che stava discutendo di ansia. Nick ha detto Yahoo Lifestyle che uno dei membri della sorority disse: 'Mi stai dando ansia'.

Nieajua Gonzalez, il presidente del capitolo NAACP della scuola, ha detto al DailyLobo sentì il commento sulle griglie e si avvicinò allo studente che lo disse, ma disse che lo studente rise e sostenne che non intendeva 'in quel modo'.

Tendances vestimentaires de 14 ans

'Ho detto,' non mi interessa come lo intendevi, non esiste un modo giusto per dirlo ', ha detto Nieajua DailyLobo. Anche dopo che lo studente si è scusato, sia Nieajua che Nick hanno dichiarato di non credere che le scuse fossero sincere. 'La dinamica non si è mai spostata', ha detto Nieajua. 'Era ancora divertente per lei'.

Dannelle Kirven, vicepresidente della Black Student Union della scuola, ha detto Yahoo Lifestyle che mentre lei non era presente all'evento in questione, 'c'è un clima razzista' nel campus ', che ho sperimentato in prima persona come microaggressioni. Ad esempio, una volta ho provato ad entrare nel grimorio senza la mia carta d'identità e sono stato fermato dalla sicurezza, mentre gli studenti bianchi sono stati salutati senza le loro carte ', ha aggiunto. 'Gli studenti qui hanno sempre una storia. Può sembrare piccolo al momento, ma contribuisce a un ambiente non inclusivo per gli studenti.

liste de chansons de noël ariana grande

Sulla scia dell'incidente della scorsa settimana, KOAT ha riferito che il presidente dell'UNM Garnett Stokes ha incontrato i membri della Black Student Alliance della scuola e degli African American Student Services per affrontare il problema 'e prendere a cuore le loro preoccupazioni sul clima del nostro campus e le opportunità di miglioramento' , ha detto in una dichiarazione condivisa con KOAT. 'La creazione e il sostegno di un ambiente accogliente e rispettoso presso l'UNM è una responsabilità condivisa, che deve essere infusa in tutte le dimensioni accademiche e sociali della vita del campus'.

Lo ha detto la filiale nazionale di Kappa Kappa Gamma Yahoo Lifestyle che la sorellanza ha raggiunto i membri accusati del comportamento razzista. 'Stiamo anche esaminando la questione con i nostri membri e determineremo eventuali passi successivi appropriati con il nostro capitolo locale', hanno aggiunto. Il presidente dell'UNM Garnett Stokes ha dichiarato alla KOAT in una dichiarazione di aver parlato con i membri della Black Student Alliance e degli African American Student Services sull'incidente e sta considerando 'le loro preoccupazioni per il clima del nostro campus e le opportunità di miglioramento'.

Questa non è la prima volta che i membri delle organizzazioni studentesche greche sono stati ritenuti responsabili del razzismo. All'inizio di quest'anno, l'Università di Syracuse ha sospeso la confraternita Theta Tau dopo la comparsa di un video che mostrava membri che attaccavano più comunità, comprese le persone di colore. Nel corso degli anni ci sono stati più casi di confraternite e sorority che ospitano feste durante le quali i membri indossavano il volto nero.

Mentre Stephanie, che secondo quanto riferito sarebbe stata oggetto di derisione durante l'evento di UNM, ha detto in una dichiarazione condivisa con Teen Vogue che non è 'ferita' dai commenti, ha elogiato gli studenti che hanno parlato del 'comportamento razzista'.

Annuncio pubblicitario

'Ci vuole coraggio per parlare, per far luce sul razzismo per contribuire alla crescita americana e alla crescente consapevolezza che il razzismo esiste davvero; a volte proprio sotto il nostro naso ', ha detto. 'Ringrazio quegli studenti per aver difeso il mio onore e l'onore di tutto il personale e la facoltà neri dell'UNM che meritano di essere trattati con rispetto. Sono fiducioso che nessuno di noi sia scioccato dal fatto che ciò sia accaduto. Se uno è nero in America, è probabile che siano epiteti razziali e che siano stati fatti commenti razziali su di loro o su di essi. Questo non ci fa male né ci scoraggia '.

Ha anche sottolineato i pericoli di avere al potere persone con opinioni razziste e di offrire consigli agli studenti che avrebbero fatto commenti su di lei. 'Ciò che ci fa male è che le persone che mantengono questi atteggiamenti ostili possono essere in grado di prendere decisioni sulla vita di un'altra persona di colore; decisioni giudiziarie, decisioni sanitarie, decisioni in materia di alloggi, decisioni accademiche, decisioni di lavoro, decisioni finanziarie, decisioni di vita / morte ', ha affermato. 'Questo è il vero costo del razzismo in America. Non ci importa davvero di quello che pensi, ci importa di quello che fai. Quindi la mia raccomandazione è che queste giovani donne diventino più istruite su questa realtà in America e sul ruolo che stanno scegliendo di svolgere nell'edificare ... o nel trascurare ... il nostro potenziale '.

Teen Vogue ha contattato l'Università del New Mexico e Kappa Kappa Gamma per un commento.

Relazionato: Studenti dell'Università di Alabama espulsi dai video di Instagram di Racist

Controllalo:

soutien-gorge d'un million de dollars secret de victoria