Un ufficiale delle risorse della scuola ha presumibilmente affrontato una ragazza nera di 14 anni nella Carolina del Nord e la sua comunità è indignata

Politica

Un ufficiale delle risorse della scuola ha presumibilmente affrontato una ragazza nera di 14 anni nella Carolina del Nord e la sua comunità è indignata

'La razza è al centro di questo'.

11 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Portland Press Herald
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Rockell Baldwin, una ragazza di 14 anni e una studentessa della scuola media, è stata attaccata a terra e ammanettata da un ufficiale delle risorse scolastiche a Winston-Salem, nella Carolina del Nord, il 5 ottobre, secondo il Diario di Winston-Salem.

Mentre il video dell'incidente catturato da un vicino circolava su Facebook, la Winston-Salem Urban League, la Conferenza dei ministri di Winston-Salem e Vicinity, così come la madre di Rockell, Tamkea McLean, chiedono tutti un'indagine sull'incidente, così come il licenziamento dell'ufficiale che ha perpetrato la detenzione eccessivamente violenta, secondo il rivista.

Rockell non si sentiva bene quando chiese un passaggio in sala, così da poter uscire dalla sua classe per chiamare sua madre, secondo WXII 12 News. All'uscita dalla sua classe, fu avvicinata dall'ufficiale delle risorse della scuola in servizio, successivamente identificato come agente di polizia di Salem-Winston Tyler McCormick, che, dice, le chiese dove stesse andando, secondo l'affiliata locale della NBC WXII 12.

Rockell ha detto a McCormick che aveva un pass per la sala, secondo un resoconto come riportato dal rivista, ma McCormick le disse che non avrebbe dovuto essere fuori dall'aula. Rockell, che disse al vescovo Todd Fulton della Conferenza dei ministri che all'epoca aveva paura di McCormick, quindi uscì dall'edificio scolastico, secondo il rivista.

A quel punto, secondo un comunicato stampa della Conferenza dei Ministri ottenuto dal * Journal *, si afferma che McCormick ha cercato di far inciampare Rockell, che ha tentato di calpestare la sua gamba prima che la affrontava a terra.

'Non riuscivo a crederci', disse McLean, secondo WXII 12. 'Soprattutto la parte in cui aveva una mano sul suo viso e la teneva sul cemento in quel modo. Lei è una bambina. Non vorrei che ciò accadesse a nessuno '.

'Mentre stiamo ancora raccogliendo fatti, nell'arresto inquietante e violento del quattordicenne Rockell Baldwin alla Hanes Magnet School, le informazioni attualmente disponibili non forniscono alcuna spiegazione ragionevole per un maschio adulto che sbatte un bambino sul pavimento caldo, ha messo il suo il ginocchio dietro di lei, applica tutto il peso del suo corpo su di lei, e tieni la faccia contro il pavimento caldo e ammanettala ', ha detto il presidente della Winston-Salem Urban League James Perry, secondo la rivista.

Il 5 ottobre, la polizia di Winston-Salem ha rilasciato in un comunicato che stavano indagando sull'incidente, secondo il Diario di Winston-Salem. Il 9 ottobre, il dipartimento di polizia ha rilasciato nuovi commenti sulla questione, secondo WXII 12. Secondo il dipartimento di polizia, McCormick è stato contattato da un membro dello staff scolastico quel giorno sulla necessità di condurre un'indagine 'condotta disordinata combattendo' . Per documentare la sua gestione di tale indagine, McCormick indossava una macchina fotografica del corpo quel giorno e al momento ha arrestato Rockell.

Tuttavia, secondo l'AP, le riprese della telecamera del corpo di polizia non sono rese disponibili al pubblico nella Carolina del Nord. Il video dell'arresto, che è stato pubblicato su Facebook dall'atleta George Timbers, secondo il Diario di Winston-Salem, inizia con l'alterazione fisica e non mostra cosa è successo prima dell'arresto.

Il rivista ha parlato con Brent Campbell, portavoce delle Scuole della Contea di Winston-Salem / Forsyth, il 5 ottobre, che ha affermato che, a causa delle leggi sulla privacy, non possono discutere di potenziali azioni disciplinari degli studenti o delle indagini della polizia, ma che il distretto è a conoscenza dell'incidente e della collaborazione con la polizia nelle loro indagini.

La Conferenza dei Ministri ha assunto la posizione secondo cui la natura violenta dell'arresto di Rockell era motivata dal punto di vista razziale rivista. Lo hanno confrontato con l'incidente del 2015 nella Carolina del Sud, quando un ufficiale delle risorse della scuola maschile, Ben Fields, è stato filmato, e sembra aver gettato a terra una studentessa di scuola superiore nera dopo aver rifiutato di rinunciare al suo cellulare, secondo la CNN. La CNN ha riferito che Fields è stato licenziato da quel lavoro, ma il rivista ha osservato che non è stato accusato di questo incidente.

Annuncio pubblicitario

'La razza è al centro di tutto ciò', ha affermato il reverendo Carlton Eversley, membro della Conferenza dei ministri, secondo rivista. 'Questo ufficiale non ha visto questo bambino come se fosse suo figlio'.

'Siamo inequivocabilmente chiari sul fatto che ciò non sarebbe accaduto a una giovane ragazza bianca della scuola media', ha affermato la Conferenza dei ministri nel loro comunicato stampa, secondo il rivista.

Secondo WXII 12, sia Rockell che sua sorella gemella, che secondo quanto riferito hanno assistito all'incidente, sono stati puniti con sospensioni fuori dalla scuola.

McLean ha parlato in una conferenza stampa il 10 ottobre. Nel video della conferenza stampa, McLean è circondato dai membri della Conferenza dei Ministri, che hanno ospitato la conferenza stampa. Un ministro aveva un cartello di Black Lives Matter.

vagin cerise pop

'Vorrei che la giustizia servisse a mio figlio, e vorrei anche che lui non fosse in grado di fare le cose che sta facendo nel dipartimento di polizia', ​​ha affermato McLean, Diario di Winston-Salem. 'Vorrei che perdesse il lavoro'.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Come funziona la pipeline da scuola a prigione