Secondo quanto riferito, un adolescente russo è stato arrestato per 'Propaganda gay'

Identità

Secondo quanto riferito, un adolescente russo è stato arrestato per 'Propaganda gay'

'Le foto mostrano ragazzi che si abbracciano. Non li ho pubblicati, li ho salvati in un album '.

photos d'Ariana Grande quand elle était enfant
16 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
SABBIA HUFFAKER / AFP / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

In Russia, una legge nota come 'legge sulla propaganda gay', o 'legge antigay' negli Stati Uniti e in altre parti del mondo, alla fine rende illegale la partecipazione a qualsiasi attività o l'uso di qualsiasi linguaggio che le autorità ritengano di promuovere ' omosessualità ', che può includere l'equazione di relazioni omosessuali con relazioni eterosessuali o la distribuzione di qualsiasi tipo di materiale sui diritti degli omosessuali. La legge ha comportato numerosi arresti di cittadini LGBTQ che hanno protestato o espresso sentimenti positivi nei confronti della comunità LGBTQ. La Russia è anche nota per la violenza nei confronti degli omosessuali nella regione della Cecenia, dove uomini che sono apertamente aperti sulla propria sessualità, o addirittura percepiti come gay, sono stati radunati e inviati in prigioni improvvisate.

Recentemente, un adolescente russo di nome Maxim Neverov, che ha solo 16 anni, è diventato il primo minore accusato dalla legge sulla 'propaganda gay', secondo NBC News. Maxim è stato arrestato a luglio 2018 e accusato di aver caricato immagini su Vkontakte, una popolare piattaforma di social media in Russia. È stato ufficialmente accusato il 7 agosto.

'Le foto mostrano ragazzi che si abbracciano. Non li ho pubblicati, li ho semplicemente salvati in un album ', Maxim ha detto a NBC News in una e-mail, aggiungendo che,' Una delle foto ha detto: 'L'amore è meglio di f ----- g.' Li ho salvati e me ne sono dimenticato - proprio come decine di migliaia di adolescenti fanno in tutta la Russia. Non avrei mai pensato che mi avrebbero fatto pagare secondo questo '. Maxim ha anche spiegato che non ha ammesso la colpevolezza nella sua detenzione e ha fatto riferimento a un articolo della legge russa che impedisce a qualcuno di testimoniare contro se stesso. Sebbene Maxim sia stato rilasciato dalla custodia, secondo quanto riferito, è stato multato di 50.000 rubli, o $ 736, per aver pubblicato le foto.

Secondo NBC News, le autorità hanno familiarizzato con Maxim e hanno monitorato le sue attività a causa del suo attivismo comunitario. Maxim, che è coinvolto con Protest Biysk, un progetto di organizzazione dei diritti civili, ha recentemente organizzato una performance chiamata 'Gays or Putin'.

joe rogan gillette

Altri giovani russi hanno preso rischi simili per combattere e diffondere la speranza per le loro comunità, tra cui il 23enne Artem Kolesov, che ha pubblicato un video su YouTube nel 2017 in cui è diventato gay, e ha spiegato le condizioni in cui le persone LGBTQ devono affrontare Il suo paese. Viveva a Chicago al momento del video. Gli attivisti gay in Russia continuano a protestare contro le violazioni della libertà di parola e di espressione - la scorsa settimana, circa due dozzine di attivisti sono stati arrestati a San Pietroburgo per aver protestato contro il rifiuto della città della loro richiesta di organizzare un evento di orgoglio gay.

Maxim ha detto che non ha paura della polizia e che non smetterà di sostenere i diritti LGBTQ. 'È terribile. Nel nostro paese, le persone vengono torturate e uccise nelle carceri, gli scolari vengono intimiditi solo perché si oppongono al regime di Putin. Protest Biysk è sicuro che se l'amministrazione ha tanta paura di noi, dobbiamo continuare. Abbiamo tutto ciò che è necessario: persone, idee, desiderio ', ha detto Maxim a NBC News.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.