Un nuovo video mostra presumibilmente R. Kelly che attacca sessualmente una ragazza adolescente

Identità

Secondo quanto riferito, il video è 'chiaro ed esplicito'.

Di Brittney McNamara

15 febbraio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Noam Galai / Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

I pubblici ministeri stanno rivedendo un nuovo video che mostra presumibilmente che R. Kelly ha aggredito sessualmente una ragazza che si riferisce alle sue parti del corpo come di 14 anni, secondo la CNN, che ha esaminato il nastro VHS.





Il 14 febbraio, l'avvocato Michael Avenatti ha annunciato su Twitter l'esistenza apparente di un nastro che presumibilmente mostra 'Mr. Kelly è coinvolta in molteplici aggressioni sessuali di una ragazza minorenne '. Secondo la dichiarazione di Avenatti, il video non era stato visto dalle forze dell'ordine fino a poco tempo fa, ed è diverso dai video precedenti che mostrano presumibilmente che Kelly ha un comportamento simile. La CNN lo ha descritto come 'chiaro ed esplicito'.

Il nastro, secondo la CNN, mostra un uomo che potrebbe essere Kelly che urina su una ragazza, simile agli atti in un video che in precedenza ha portato all'arresto di Kelly con l'accusa di pornografia infantile nel 2002. Fu successivamente assolto. La dichiarazione di Avenatti chiarisce che il nuovo nastro non è lo stesso che Kelly aveva precedentemente addebitato. Steve Greenberg, avvocato di Kelly, ha detto alla CNN di non aver sentito parlare del video.

pourquoi Billie Eilish porte des vêtements amples

'Non siamo a conoscenza di alcuna nuova informazione che coinvolga il signor Kelly', ha detto Greenberg alla CNN. 'Non siamo stati contattati da nessuno. Non siamo stati informati di alcuna nuova informazione da nessuno e non siamo stati contattati dalle forze dell'ordine '. La CNN riferisce che un rappresentante della Procura dello Stato dell'Illinois non ha potuto confermare o negare un'indagine.

Questo nastro è l'ultimo di una serie di accuse di cattiva condotta sessuale nei confronti di Kelly. A gennaio, secondo quanto riferito, Kelly è diventata oggetto di un'indagine penale dopo la messa in onda di a Tutta la vita serie sulle numerose accuse di abuso sessuale, in particolare contro ragazze di colore, che hanno seguito Kelly per decenni. Molti erano indignati per le affermazioni fatte nella serie, ma altri hanno notato che le donne di colore hanno parlato contro Kelly durante la sua carriera. 'A nessuno importava perché eravamo ragazze nere', ha detto Mikki Kendall nella serie. Più recentemente, Kelly è stata anche accusata di trattenere le donne in modo simile a una setta. Kelly non è mai stato condannato per nessuna accusa e nega tutte le accuse contro di lui.

https://twitter.com/MichaelAvenatti/status/1096028386189701120

art de Selena Gomez

Alla luce del rinnovato interesse per le accuse contro di lui, è nata una protesta nazionale per #MuteRKelly nel 2017. Inizialmente, la protesta era di far smettere le stazioni radio di Atlanta di ascoltare la musica di R. Kelly, ma da allora è diventato uno sforzo nazionale mirato alla radio stazioni, servizi di streaming e chiunque possa ascoltare la musica di Kelly. Artisti, tra cui Lady Gaga, si sono recentemente scusati per le collaborazioni passate con Kelly e si sono impegnati a non lavorare con lui in futuro.

Teen Vogue ha contattato l'avvocato di R. Kelly per un commento.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.