Un poliziotto falso avrebbe tentato di trattenere un adolescente fuori dalla sua danza di ritorno a casa

Politica

Un poliziotto falso avrebbe tentato di trattenere un adolescente fuori dalla sua danza di ritorno a casa

La polizia dice che l ''ufficiale' non era un vero affare.

5 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Diverse immagini / UIG
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

La polizia ha arrestato un uomo di 20 anni per aver presumibilmente impersonato un ufficiale di polizia e aver tentato di trattenere un ragazzo fuori da un ballo scolastico a Glendale, in Arizona.

cameron boyce médias sociaux

Secondo ABC 15, l'adolescente non identificato stava aspettando un passaggio a casa dal ritorno a casa della sua scuola quando Michael Edward Diaz gli si avvicinò. Sebbene non indossasse un'uniforme o un distintivo, Diaz tenne le mani dell'adolescente dietro la schiena e gli disse che era un ufficiale di polizia di Phoenix, secondo la polizia di Glendale. Presumibilmente ha affermato di trattenere lo studente per aver bevuto minorenne.

Quando il vicino dell'adolescente arrivò per dargli un passaggio a casa dalla danza, vide Diaz e chiamò la polizia. Diaz poi lasciò andare le braccia dell'adolescente, ma gli impedì comunque di salire nella macchina del suo vicino. Dopo che la vera polizia è arrivata sul posto, Diaz ha continuato a dichiarare di essere un ufficiale delle forze dell'ordine, ma non ha fornito agli ufficiali un numero di badge.

enfants ayant des orgasmes

ABC 15 ha riferito che Diaz è stato accusato di aggressione aggravata e impersonando un ufficiale di polizia. Quell'accusa di imitazione è un crimine secondo la legge dell'Arizona. Né lo studente né la sua scuola, la Independence High School, hanno rilasciato una dichiarazione sulla situazione.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

meilleur jean pour les filles épaisses

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Perché il comportamento della polizia merita occhi critici